Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Fabbricazione delle cartucce calibro 22LR....
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 10, 11, 12
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Aspetti tecnici e balistici
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Giu 28, 2017 3:43 am    Oggetto: Ads

Top
Virilio



Registrato: 17/10/09 02:00
Messaggi: 2478

MessaggioInviato: Mer Dic 28, 2011 7:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vedi mk108 non hai ancora capito la differenza che passa tra il dar per certe delle ipotesi e porre dei dubbi. Se dall'alto dei tuoi scritti pensi che la tua ipotesi, di sicuro molto intelligente e raffinata, sulla questioni dei bossoli risolva il problema e produca certezza ben per te, che con semplicità eviti di porti altre domande. Non so se sia innamoramento della tesi, ooops ipotesi, o presa di posizione ideologica, ma quello che hai scritto fino ad ora non accerta un amorevole nulla. Hai scritto solo che un Carabiniere tra tre possibilità inverificabili ne ha commessa una. Bene una buona ipotesi. Scrive giuste le sigle dei fondelli e sbaglia la ditta che le fabbrica. Così è se vi pare. Perché? Perché è più facile sbagliare una f, oopss, GFL con una H che non sbagliare Winchester con ditta Fiocchi Lecce, che hanno quasi una fonetica imitativa. Le argomentazioni che hai portato sono importanti ma ti accorgerai non definitive; anche perché non possiamo affermare se l'errore sia del copiatore o del copiato, ovvero che sia lo stesso Zuntini a sbagliare nella stessa perizia, poi citata dal Matassino. Quindi la mia paranoia, o meglio dubbi sono ben radicati quando ci sono delle coincidenze non risolte di questa portata.
Alla fine tutto il discorso è stato condensato nella sola questione della perizia dei bossoli dello Zuntini, ma come afferma il tuo referto, la paranoia si agita per tutta la serie delle coincidenze che riguardano questi bossoli: quando sono stati spillati? perché sono fuoriposto? Come fanno gl'inquirenti che li hanno appena avuti tra le mani non fare uno più uno con gli omicidi del 1974? La comparativa del 1982 fa menzione dell'errore di Zuntini sulle Fiocchi? Ci sono questi atti amministrativi che convalidano il deposito reperti in un luogo non dovuto? (Tra l'altro mi hanno respinto la richiesta per gli atti ... mannaggia) Zuntini ha spillato anche nel 1974 e nel 1981? O questo caso è un unicum? Cittadino Amico o Fiori? Perché il messaggio dei Carabinieri sulla Nazione? Nessuno ha memoria del fatto ... varie ed eventuali ... Purtroppo chi da tempo ha deciso che tutto questo scorre nella più totale normalità sono proprio quelli che hanno deciso che la [CENSORED] del 1968 è la stessa per il resto degli omicidi, basandosi su ipotesi, più o meno valide. Sarebbe quindi giusto usare il condizionale. Potrebbe essere ... ma ...
E poi lascia stare Menandro, che citato a sproposito potrebbe esserti controprucedente, sul comico e sull'etica del riso.

@ demiurgus
Ti rispondo qui dato che a me e ad altri è impossibilitato rispondere nella sezione privata.

L'asticella del faldone sostituito è sempre stata alta. Dall'inizio del forum. Nessuno la alza ora. Ora invece si cerca di abbassarla attraverso la categoria della "coincidenza".

_________________
"Questo non è il Vietnam, è il bowling: ci sono delle regole" (Walter ne Il Grande Lebowski)
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK108



Registrato: 23/02/09 10:15
Messaggi: 548
Residenza: il Carosello

MessaggioInviato: Gio Dic 29, 2011 10:20 am    Oggetto: Rispondi citando

Virilio,

Virilio ha scritto:
Vedi mk108 non hai ancora capito la differenza che passa tra il dar per certe delle ipotesi e porre dei dubbi.


...aspettavo giusto qualche intelligentone di turno che me lo spiegasse...grazie...

Virilio ha scritto:
Se dall'alto dei tuoi scritti...


....troppo buono...

Virilio ha scritto:
... pensi che la tua ipotesi sulla questioni dei bossoli risolva il problema e produca certezza ben per te...


...in queste pagine non vi e' una "mia ipotesi"...c'e' (..stata..) una tua ipotesi...miseramente naufragata...

Virilio ha scritto:
che con semplicità eviti di porti altre domande.


...l'unico aspetto in merito al quale "con semplicita'" evito di pormi altre domande riguarda il fatto certo che qualcuno parla di armi, balistica, bossoli cartucce a sproposito... capita spesso a quanti parlano di cose che evidentemente ignorano...poi, nel vano tentativo di mascherare il tutto, inventano inutili giri di parole...gia' vista e rivista...storia vecchia...

Virilio ha scritto:
Non so se sia innamoramento della tesi, ooops ipotesi, o presa di posizione ideologica...


...nota autobiografica?

...il punto di domanda forse e' di troppo...

Virilio ha scritto:

...ma quello che hai scritto fino ad ora non accerta un amorevole nulla.


...qualcosa ha accertato ed accerta...accerta per esempio che una f non e' stata scambiata per una H...come qualcuno sperava...

Virilio ha scritto:
Hai scritto solo che un Carabiniere tra tre possibilità inverificabili ne ha commessa una. Bene una buona ipotesi. Scrive giuste le sigle dei fondelli e sbaglia la ditta che le fabbrica. Così è se vi pare. Perché? Perché è più facile sbagliare una f, oopss, GFL con una H che non sbagliare Winchester con ditta Fiocchi Lecce, che hanno quasi una fonetica imitativa.


...qualche pagina addietro ho riportato che l'identita' dell'arma viene fatta, in genere, a prescindere dalla marca delle cartucce usate...cioe'...fossero state usate Fiocchi cio' non avrebbe escluso un'unica arma...se sono state usate Winchester cio' non significa che l'arma sia sempre la stessa... ho scritto pure che il perito all'epoca riporto' marcature sui fondelli H ed indicazione del fabbricante Winchester...il perito...quello che ebbe i bossoli tra le mani...quello che ha scritto la perizia...

...nel 1974 parimenti le munizioni usate furono Winchester...per la delusione di qualcuno che aveva dato credito in precedenza alla notizia, errata, dell'uso di cartucce Fiocchi in quel caso...e che continua imperterrito a fare inutili giri di parole...

Virilio ha scritto:
Le argomentazioni che hai portato sono importanti ma ti accorgerai non definitive; anche perché non possiamo affermare se l'errore sia del copiatore o del copiato, ovvero che sia lo stesso Zuntini a sbagliare nella stessa perizia, poi citata dal Matassino.


...dalle parole dello Zuntini sembra che l'errore non sia suo...poi, come ben dici, bisognerebbe dare un occhio alla perizia originale...

Virilio ha scritto:
Quindi la mia paranoia, o meglio dubbi sono ben radicati quando ci sono delle coincidenze non risolte di questa portata.


...in precedenza mi riferivo a "paranoia" solo per quel che riguarda la tua impressione che volessi giocarti dei poco piacevoli tranelli...scrivo e soprattutto leggo della vicenda solo per curiosita'...e per scambiare opinioni...non appartengo a certa genia...sempre ammesso vi siano forumisti dediti a certi "scherzi" (...mai incontrati...)...

Virilio ha scritto:
Alla fine tutto il discorso è stato condensato nella sola questione della perizia dei bossoli dello Zuntini


Virilio, questo thread appartiene alla sezione "aspetti tecnici e balistici"... ipotesi, ricostruzioni e quant'altro non gli appartengono...sebbene, ovviamente, si puo' e talvolta e' utile accennare anche a questi aspetti pure quì...

Virilio ha scritto:
ma come afferma il tuo referto, la paranoia si agita per tutta la serie delle coincidenze che riguardano questi bossoli: quando sono stati spillati? perché sono fuoriposto?


...talvolta le coincidenze sono coincidenze...altre volte possono non esserlo...chi puo' dirlo?...quanto al fuoriposto...vivi in Italia o nella Svizzera tedesca?

Virilio ha scritto:
Come fanno gl'inquirenti che li hanno appena avuti tra le mani non fare uno più uno con gli omicidi del 1974?


...appena avuti tra le mani quando?...nel 1968 i fatti del 1974 erano ancora a venire...nel 1982 lo hanno fatto...visto che gia' nel giugno del 1981 si scopr' che per il caso del 1974 era stata usata la stessa arma...

Virilio ha scritto:
La comparativa del 1982 fa menzione dell'errore di Zuntini sulle Fiocchi?


...la situazione e' tragica ma non e' seria ...

...sopra scrive che non sappiamo chi ha commesso l'errore di attribuzione ed ora scrive che l'errore e' dello Zuntini...

...scarsa memoria od il problema e' altrove?

Virilio ha scritto:
Ci sono questi atti amministrativi che convalidano il deposito reperti in un luogo non dovuto?


...aspettiamo una risposta "granitica" da te...

Virilio ha scritto:
(Tra l'altro mi hanno respinto la richiesta per gli atti ... mannaggia)


...non l'aspettiamo piu'...cvd...

Virilio ha scritto:
Purtroppo chi da tempo ha deciso che tutto questo scorre nella più totale normalità sono proprio quelli che hanno deciso che la [CENSORED] del 1968 è la stessa per il resto degli omicidi, basandosi su ipotesi, più o meno valide.


...e' chi pensa il contrario a doverlo dimostrare...

...chi ha gia' deciso a priori che la [CENSORED] non fu la stessa non deve dimostrare alcunche'...ovviamente...

Virilio ha scritto:
Sarebbe quindi giusto usare il condizionale. Potrebbe essere ... ma ...


...dipende... potrebbe essere anche che due armi lascino esattamente le stesse microimpronte...la teoria non lo esclude...in realta' pero' le probabilita' che cio' avvenga sono talmente basse da far si che il buon senso faccia escludere che cio' avvenga o sia avvenuto...pero' per capire certe cose ci vuole un pizzico di buon senso...buon senso che in taluni casi manca...

...manca a tal punto da potere risultare controproducente per la sua stessa teoria...visto che, ammesso in un futuro piu' o meno prossimo trovi qualcosa di realmente interessante e capace di gettare nuova luce o nuove ombre su alcune questioni, nessuno lo sta piu' a sentire...un po' come il ragazzino che gridava "al lupo, al lupo"...

Virilio ha scritto:
E poi lascia stare Menandro, che citato a sproposito potrebbe esserti controprucedente, sul comico e sull'etica del riso.


...Menandro potrebbe essermi controproducente...ma non volevo essere così "profondo"...il senso delle mie parole era da sempliciotto...e di certo il senso lo hai capito...

...tornando all'argomento del thread... la "balistica creativa" per te invece e' stata certamente controproducente...forse perche' a quei tempi erano piu' a loro agio con le armi bianche...di bossoli se ne vedevano pochini...e, presumo, il Menandro se la cavava meglio con le parole che con le armi...

ne scrivo un'altra...riprova, sarai piu' fortunato...presa dall'involucro interno delle bubble gums di quand'ero bimbo (...mai vinto...poi da adulto mi sono rifatto con i boeri in quel di Mensano)...a meno che un greco di qualche migliaio di anni fa l'avesse gia' tirata fuori....in ogni caso un greco che ha parlato e scritto... ma ne ha masticate pochine evidentemente...come il suo collega Menandro...

Ciao a tutti
Andrea
Top
Profilo Invia messaggio privato
Virilio



Registrato: 17/10/09 02:00
Messaggi: 2478

MessaggioInviato: Gio Dic 29, 2011 1:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il senso delle tue parole per me sono chiarissime e fai molto bene, saggiamente, a lasciare le citazioni dalla commedia greca per le frasette da bubble gum.
Sono talmente chiare che per l'ennesima volta non è stato chiarito neanche un solo dubbio di tutti quelli posti riguardo il percorso di questi bossoli. Non sto a riscriverli perché tanto sono sempre gli stessi: chi, quando, perché e come. Mi fa dispiacere che neanche questo intelligentone di turno ti riesca a far capire che le tue ipotesi non sono oro colato, ma probabilità, e non accertano un bel niente, ma ipotizzano, che è cosa lontana dalla certezza. La seconda cosa è che io pongo solo domande, sono altri con le certezze. Ti faccio sommessamente notare che sei solo tu che parli di identità d'arma, io parlo di spillaggio bossoli fuori posto. Spero che sia chiaro che non sto parlando di perizie comparative, ma del percorso amministrativo dei bossoli. E' su questo che aspetto certezze. So anche che questo argomento appartiene alla sezione tecnica e balistica, ma purtroppo a me è precluso parlarne da altre parti. Così come per altri forumisti. Tra l'altro ti sei mai chiesto a che tipo di coincidenza appartiene il fatto che tutti quelli che hanno dubbi sul percorso di questi benedetti bossoli sono stati interdetti dalla sezione privata?
Mi permetto di spiegarti, perché da come hai risposto mi pare che non avessi capito la mia domanda, che nel 1974 al processo di Perugia sia Zuntini che Dell'Amico sono stati risvegliati sui fatti di Signa del 1968 e pochissimo tempo dopo avviene un duplice omicidio simile: hanno appena avuto tra le mani le perizie e i verbali e non si accorgerebbero di un'arma (tra l'altro mai ritrovata) descritta in maniera uguale (così è stato scritto) e bossoli simili impiegati? Cos'è: memoria selettiva o inadeguatezza?
Persevero ad aspettare che qualcuno risponda alle domande

Buona fine e migliore inizio

_________________
"Questo non è il Vietnam, è il bowling: ci sono delle regole" (Walter ne Il Grande Lebowski)
Top
Profilo Invia messaggio privato
La Rinascente



Registrato: 24/02/10 20:14
Messaggi: 4509

MessaggioInviato: Gio Dic 29, 2011 2:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

Virilio ha scritto:
Mi permetto di spiegarti, perché da come hai risposto mi pare che non avessi capito la mia domanda, che nel 1974 al processo di Perugia sia Zuntini che Dell'Amico sono stati risvegliati sui fatti di Signa del 1968 e pochissimo tempo dopo avviene un duplice omicidio simile: hanno appena avuto tra le mani le perizie e i verbali e non si accorgerebbero di un'arma (tra l'altro mai ritrovata) descritta in maniera uguale (così è stato scritto) e bossoli simili impiegati? Cos'è: memoria selettiva o inadeguatezza?
Persevero ad aspettare che qualcuno risponda alle domande


Effettivamente la catena di inadeguatezze in questa storia mostruosa è lunghissima... tanto da far pensare male.
Anche io mi chiedo come diavolo sia possibile che nel 1974 non sia saltato in mente a Dell'Amico e Zuntini di collegare Rabatta con Signa...all'epoca delitti di questo genere erano rari... nondimeno perseverano anche dopo i delitti del 1981, 81bis e solo dopo il delitto del 1982 emerge il collegamento. Tra le altre cose dopo Mosciano non fu automatico il collegamento con Rabatta, che fu evocato in un primo momento solo dai giornali... Ma possibile che Olinto Dell'Amico ha indagato e Zuntini ha periziato nel 68, nel 74 e nell'81 senza che nessuno dei due si accorga di nulla...senza che a nessuno dei due venga un minimo dubbio? Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK108



Registrato: 23/02/09 10:15
Messaggi: 548
Residenza: il Carosello

MessaggioInviato: Gio Dic 29, 2011 2:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Virilio ha scritto:
Il senso delle tue parole per me sono chiarissime e fai molto bene, saggiamente, a lasciare le citazioni dalla commedia greca per le frasette da bubble gum.


...evito di parlare o scrivere di cose che ignoro...quindi evito la commedia greca...

...per contro magari c'e' chi la commedia greca la conosce e non evita di scrivere di cose che ignora...

...e per questo qualcuno magari il senso delle frasette da bubble gums possono rivelarsi un toccasana....visto che la conoscenza della commedia greca in questo punto evidentemente ha fallito...

Virilio ha scritto:
Sono talmente chiare che per l'ennesima volta non è stato chiarito neanche un solo dubbio di tutti quelli posti riguardo il percorso di questi bossoli.


...non e' stato chiarito perche' questo thread parla di balistica...la balistica tratta anche di traiettorie in quel suo ramo denominato "balistica esterna"...ramo che sfortunatamente non tratta dei percorsi dei reperti dentro gli uffici di uno o piu' tribunali...

...per questo ci sono firme e date di presa in carico...date e firme che, sfortunatamente, non hai potuto controllare...

Virilio ha scritto:
Non sto a riscriverli perché tanto sono sempre gli stessi: chi, quando, perché e come.


...vedi sopra...

Virilio ha scritto:
Mi fa dispiacere che neanche questo intelligentone di turno ti riesca a far capire che le tue ipotesi non sono oro colato, ma probabilità, e non accertano un bel niente, ma ipotizzano, che è cosa lontana dalla certezza.


...magari sono sfortunato...o magari lo sfortunato non sono io...

Virilio ha scritto:
La seconda cosa è che io pongo solo domande, sono altri con le certezze.


...una buona battuta ogni tanto fa bene allo spirito...

Virilio ha scritto:
Ti faccio sommessamente notare che sei solo tu che parli di identità d'arma, io parlo di spillaggio bossoli fuori posto.


...ti faccio sommessamente notare che ora parli di spillaggio e per n (enne) posts sei andato avanti nel vano tentativo di dimostrare che i bossoli in origine erano Fiocchi scambiati per Winchester...

...con tanto di sondaggio...a meno che io non ricordi male ed il tuo sondaggio riguardava cucitrici e punti...nel qual caso invece di fondelli di bossoli era meglio mostrare questa foto


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



...a grandezza naturale...mi raccomando...

Virilio ha scritto:
Spero che sia chiaro che non sto parlando di perizie comparative, ma del percorso amministrativo dei bossoli. E' su questo che aspetto certezze.


...per il percorso amministrativo dei bossoli nulla ti posso dire...quanto alle certezze...dubito che in merito ci sia qualcuno che possa farlo (..sono serio...vista l'epoca del fatto...e problemi vari, non legati alla faccenda, ben che vada devi aspettare a lungo una risposta...)...

Virilio ha scritto:
So anche che questo argomento appartiene alla sezione tecnica e balistica, ma purtroppo a me è precluso parlarne da altre parti. Così come per altri forumisti.


...non lo sapevo...

Virilio ha scritto:
Tra l'altro ti sei mai chiesto a che tipo di coincidenza appartiene il fatto che tutti quelli che hanno dubbi sul percorso di questi benedetti bossoli sono stati interdetti dalla sezione privata?


...non ne so nulla...tra le altre cose la sezione privata la frequento molto di rado

..un po' per mancanza di tempo...un po' perche' per abitudine mi metto a leggere posts altrui...sono un curiosone!(...comunque niente male per uno che, secondo te, ha una sua teoria bella e pronta ed e' privo di dubbi...)

...comunque , visto che ci siamo, sono tutt'orecchi...anzi...curioso di leggere la tua spiegazione in merito...anche se, dal tono della domanda, sto temendo...

Virilio ha scritto:

Mi permetto di spiegarti, perché da come hai risposto mi pare che non avessi capito la mia domanda, che nel 1974 al processo di Perugia sia Zuntini che Dell'Amico sono stati risvegliati sui fatti di Signa del 1968 e pochissimo tempo dopo avviene un duplice omicidio simile: hanno appena avuto tra le mani le perizie e i verbali e non si accorgerebbero di un'arma (tra l'altro mai ritrovata) descritta in maniera uguale (così è stato scritto) e bossoli simili impiegati? Cos'è: memoria selettiva o inadeguatezza?


...il primo penso sia passato a miglior vita...il secondo invece mi sembra sia in ottima forma...magari qualcuno potrebbe chiederglielo o potrebbe averglielo gia' chiesto e non lo sappiamo...

devo confessarti che la cosa ha incuriosito anche me....arma mai ritrovata...arma simile...stesse munizioni...due amanti uccisi in macchina...poteva gia' allora suonare un campanellino d'allarme...cio' che penso e' che il delitto del 1968 sembrava bello che risolto con la soluzione classica del marito tradito...marito condannato e messo in carcere...

...nel 1974 da quanto si legge sugli articoli disponibili on line, sembra che proprio nessuno avesse pensato a tale eventualita'...non vi e' alcun accenno ai fatti del 1968...e, leggendo quanto riporta lo Spezi, forse anche il delitto di giugno del 1981 poteva rimanere scollegato da quello del 1974 se un giornalista che si ricordava di quel precedente delitto, non avesse insinuato un dubbio...

...nel 1974 poi i bossoli del 1968 non erano piu' a disposizione del perito...che, magari, avendoli avuti a disposizione avrebbe fatto per scrupolo un controllo...

...c'e' da ricordare poi che il fenomeno SK come lo conosciamo oggi, sebbene vecchio quanto il mondo, e' una "scoperta" sia per inquirenti che per il vasto pubblico italiano, piuttosto recente....roba da anni ottanta...negli anni settanta si veniva presi per visionari o per gente a cui piacevano le "americanate"... tanto che lo stesso assassino venne chiamato "Mostro"...classica definizione vecchio stampo...

...la meraviglia un po' si stempera considerando che in un caso molto noto e piu' recente ove hanno perso la vita causa pistolettate diverse persone...i periti, contattati da diverse procure per analizzare bossoli e palle di casi che sembravano scollegati tra loro, per scrupolo fecero un controllo incrociato scoprendo che c'erano ottime possibilita' di un'unica arma in azione ed avvertendo di conseguenza chi di dovere ma non vennero presi in considerazione....

Ciao a tutti
Andrea


L'ultima modifica di MK108 il Gio Dic 29, 2011 5:58 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Virilio



Registrato: 17/10/09 02:00
Messaggi: 2478

MessaggioInviato: Gio Dic 29, 2011 3:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Solo per rinfrescarti la memoria:
Ci sono volute due paginate di questo argomento per far ammettere a chi dice che ha le carte in mano che il testo in cui si citava Fiocchi proveniva dalla perizia Zuntini.
Poi si è passati ad altre due paginate in cui si sentenziava che la Fiocchi non produceva le 22. Tra l'altro anche tu in un primo tempo affermasti questo. Con calma hai dimostrato che non era vero.

Poi c'è il mio primo post:
Virilio ha scritto:
Ma rileggendo tutto l'argomento rimane quello che scrive il Matassino nel 1968 citando espressamente la perizia Zuntini e riportandola nell'atto: i bossoli sono Fiocchi etc etc con il fondello H. Io penso che scambiare un f svolazzanta con taglio centrale con una H su di un bossolo percosso sia molto più facile che confondere una casa di produzione di proiettili italiana con una straniera. L'americana Winchester.

Ponendo come vero quello che scrivono i carabinieri sulla perizia Zuntini, verrebbe meno la questione del passaggio dei proiettili, insieme alla pistola, essendo poi i proiettili successivi Winchester H; ma rimane anche una seconda domanda: perché la perizia Zuntini ritrovata nel 1982 parla di bossoli Winchester quando la sua perizia del 1968 parla di Fiocchi?
Dopo tutto non sarebbe la prima volta che in questa storia appare un doppio!

Avrei anche un 'altra domanda. Sempre nel Matassino/Zuntini si parla di [CENSORED] usurata, arruginita etc etc: è così anche nelle perizie posteriori?


Una deduzione e una domanda.
Iniziano le controdeduzioni condite da insulti.
Le controdeduzioni sono la tua ipotesi: impossibile che esistano della Fiocchi con la H, c'è un errore materiale del personale FO che scrive Fiocchi invece che Winchester, mentre scrive giusto H. Come ho cercato di spiegarti è una ipotesi come lo sarebbe quella che afferma l'errore si annidi nel ricopiare in modo sbagliato H invece di GFL. (Dove a ripensarci c'è anche la L di Lecce-Lecco ...).
Gli insulti tornano al mittente.

Secondo intervento:

Virilio ha scritto:
In breve:

In che anno sono stati spillati i bossoli al fandone?
Ci sono documenti che comprovano la spillatura o avviene alla carlona?

Ricordo che tutte le stragi di quegli anni, da Moro a Bologna, da Ustica ai treni etc etc hanno avuto la loro bella dose di depistaggi. Non sarei così sorpreso che anche questa strage dei mostri abbia avuto la sua. Tra l'altro nel 1983/1984 anche i Servizi cominciano ad interessarsi alla cosa ...

Qui abbiamo:
Fiori o cittadino amico (da leggere l'intervento di Gobbo sull'illuminazione di Fiori!!)
Bossoli fuori posto
Bossoli di una marca invece che di un altra
Periti ed inquirenti senza capacità deduttive, o al meglio senza memoria
Atti monchi

non riesco a capire cosa può dare certezze in questo stato delle cose.
E' la stessa pista di vent'anni fa, quella della continuità dal 1968, e già la prima volta diede risultati che sono sotto gli occhi di tutti. Il nulla.


Le solite domande inevase e già potrai notare che si parla di bossoli spillati ... così avanti per sei pagine: bossoli spillati fuori posto? L'analisi balistico comparativa ... vabbé

_________________
"Questo non è il Vietnam, è il bowling: ci sono delle regole" (Walter ne Il Grande Lebowski)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ale



Registrato: 22/02/09 16:34
Messaggi: 3496

MessaggioInviato: Gio Dic 29, 2011 3:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

@Virilio
Andrea ha risolto un dubbio sull'errore del verbale ed ha fatto le sue valutazioni da persona competente in materia.
Non è una questione di certezze granitiche, bensì di capacità di parlare di cose che si conoscono.
Internet è pieno di superpoirot e superinformati che pensano di conoscere tutte le verità del mondo, sinceramente a questa categoria di persone preferisco gente che parla per quello che sa e "sa di non sapere".
Poi, per essere franchi, nel tuo caso non è che ti limiti a porre domande ma proponi anche delle tesi. Infatti oltre che per il mostro (e per il forum), ipotizzi complotti per tutti i grandi e piccoli eventi della storia: 11 settembre, Breivik, terremoti ecc.
Sei libero di farlo, però devi riconoscere di essere un complottista patologico Smile. E' un modo di essere, non devi nascondere la tua identità: altrimenti fai come Veltroni che a 50 anni dice di non essere mai stato comunista dopo una vita passata nel Pci.


La Rinascente ha scritto:
Ma possibile che Olinto Dell'Amico ha indagato e Zuntini ha periziato nel 68, nel 74 e nell'81 senza che nessuno dei due si accorga di nulla...senza che a nessuno dei due venga un minimo dubbio? Rolling Eyes


Il perito dà un giudizio tecnico, dunque (salvo interesse personale che trascende dal mestiere) se ne frega se ciò che perizia appartiene a un serial killer di beduini oppure a un suicidio. Zuntini avrà periziato centinaia di calibro 22 in quei 7 anni, per lui credo fosse lavoro di routine magari pure palloso. Detto questo, anche se nel'74 si fosse ricordato di Signa (cosa per me assai improbabile), del suo ricordo non ne avrebbe fatto molto e se lo sarebbe tenuto per sé: Signa era un caso chiuso (e neanche troppo appassionante) di un marito geloso che uccide la moglie e l'amante.
Più probabile invece che l'altra persona che tu citi abbia avuto qualche riminescenza in più.... In tal caso è ancora più improbabile che costui abbia esternato il ricordo, perché le indagini su quel delitto le aveva fatte lui puntando sul Mele. Hai mai sentito un inquirente dire: "scusate mi sono sbagliato?".... Ti torna?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Virilio



Registrato: 17/10/09 02:00
Messaggi: 2478

MessaggioInviato: Gio Dic 29, 2011 3:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

La Rinascente ha scritto:
Virilio ha scritto:
Mi permetto di spiegarti, perché da come hai risposto mi pare che non avessi capito la mia domanda, che nel 1974 al processo di Perugia sia Zuntini che Dell'Amico sono stati risvegliati sui fatti di Signa del 1968 e pochissimo tempo dopo avviene un duplice omicidio simile: hanno appena avuto tra le mani le perizie e i verbali e non si accorgerebbero di un'arma (tra l'altro mai ritrovata) descritta in maniera uguale (così è stato scritto) e bossoli simili impiegati? Cos'è: memoria selettiva o inadeguatezza?
Persevero ad aspettare che qualcuno risponda alle domande


Effettivamente la catena di inadeguatezze in questa storia mostruosa è lunghissima... tanto da far pensare male.
Anche io mi chiedo come diavolo sia possibile che nel 1974 non sia saltato in mente a Dell'Amico e Zuntini di collegare Rabatta con Signa...all'epoca delitti di questo genere erano rari... nondimeno perseverano anche dopo i delitti del 1981, 81bis e solo dopo il delitto del 1982 emerge il collegamento. Tra le altre cose dopo Mosciano non fu automatico il collegamento con Rabatta, che fu evocato in un primo momento solo dai giornali... Ma possibile che Olinto Dell'Amico ha indagato e Zuntini ha periziato nel 68, nel 74 e nell'81 senza che nessuno dei due si accorga di nulla...senza che a nessuno dei due venga un minimo dubbio? Rolling Eyes


Ma hai perfettamente ragione.
Mettendo una dietro l'altra le cose fuori posto nella storia e nei percorsi di questi bossoli sono ammirato da quelli che con sicurezza affermano che è tutto "normale"!

_________________
"Questo non è il Vietnam, è il bowling: ci sono delle regole" (Walter ne Il Grande Lebowski)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Virilio



Registrato: 17/10/09 02:00
Messaggi: 2478

MessaggioInviato: Gio Dic 29, 2011 3:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ale ha scritto:
@Virilio
Andrea ha risolto un dubbio sull'errore del verbale ed ha fatto le sue valutazioni da persona competente in materia.
Non è una questione di certezze granitiche, bensì di capacità di parlare di cose che si conoscono.
Internet è pieno di superpoirot e superinformati che pensano di conoscere tutte le verità del mondo, sinceramente a questa categoria di persone preferisco gente che parla per quello che sa e "sa di non sapere".
Poi, per essere franchi, nel tuo caso non è che ti limiti a porre domande ma proponi anche delle tesi. Infatti oltre che per il mostro (e per il forum), ipotizzi complotti per tutti i grandi e piccoli eventi della storia: 11 settembre, Breivik, terremoti ecc.
Sei libero di farlo, però devi riconoscere di essere un complottista patologico Smile. E' un modo di essere, non devi nascondere la tua identità: altrimenti fai come Veltroni che a 50 anni dice di non essere mai stato comunista dopo una vita passata nel Pci.


Ti confermo: Veltroni non è mai stato comunista!
Per il resto come sopra: aspetto le risposte alle domande.

_________________
"Questo non è il Vietnam, è il bowling: ci sono delle regole" (Walter ne Il Grande Lebowski)
Top
Profilo Invia messaggio privato
La Rinascente



Registrato: 24/02/10 20:14
Messaggi: 4509

MessaggioInviato: Gio Dic 29, 2011 3:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ale ha scritto:

Il perito dà un giudizio tecnico, dunque (salvo interesse personale che trascende dal mestiere) se ne frega se ciò che perizia appartiene a un serial killer di beduini oppure a un suicidio. Zuntini avrà periziato centinaia di calibro 22 in quei 7 anni, per lui credo fosse lavoro di routine magari pure palloso. Detto questo, anche se nel'74 si fosse ricordato di Signa (cosa per me assai improbabile), del suo ricordo non ne avrebbe fatto molto e se lo sarebbe tenuto per sé: Signa era un caso chiuso (e neanche troppo appassionante) di un marito geloso che uccide la moglie e l'amante.
Più probabile invece che l'altra persona che tu citi abbia avuto qualche riminescenza in più.... In tal caso è ancora più improbabile che costui abbia esternato il ricordo, perché le indagini su quel delitto le aveva fatte lui puntando sul Mele. Hai mai sentito un inquirente dire: "scusate mi sono sbagliato?".... Ti torna?


Ok nel '74 Zuntini e Dell'Amico se lo tengono per sè, nel giugno '81 se lo tengono per sé, nell'ottobre '81 se lo tengono per se, nell'82 se lo tengono ancora per se... poi arriva Fiore che non c'era né nel '68, né nei casi successivi e si ricorda tutto, si va a controllare i faldoni e ci sono i bossoli magicamente spillati... Per me la storia continua a puzzare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK108



Registrato: 23/02/09 10:15
Messaggi: 548
Residenza: il Carosello

MessaggioInviato: Gio Dic 29, 2011 5:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Virilio ha scritto:
Solo per rinfrescarti la memoria:
Ci sono volute due paginate di questo argomento per far ammettere a chi dice che ha le carte in mano che il testo in cui si citava Fiocchi proveniva dalla perizia Zuntini.
Poi si è passati ad altre due paginate in cui si sentenziava che la Fiocchi non produceva le 22.


solo per rinfrescarti la memoria... altre due paginate di chi vedeva "f svolazzanti" confuse con H...

Virilio ha scritto:


Poi si è passati ad altre due paginate in cui si sentenziava che la Fiocchi non produceva le 22. Tra l'altro anche tu in un primo tempo affermasti questo. Con calma hai dimostrato che non era vero.



...evita di scrivere cose non vere...

..comunque...per curiosita'...

...riporta il messaggio dove avrei scritto che la Fiocchi non produceva cartucce calibro 22LR...

...quanto al "...con calma hai dimostrato.." ...per favore...evita certi trucchetti...

...non c'era nulla da dimostrare in merito che meritasse piu' dei cinque secondi dedicati alla lettura di un messaggio...lo sa anche il cane della custode di un poligono che frequento che la Fiocchi produceva cartucce calibro 22LR da un secolo...

...invece ho dimostrato, grazie all'aiuto di qualche amico, che di f piu' o meno svolazzanti non ce n'erano....mannaggia...che sfortuna...

Virilio ha scritto:

Una deduzione e una domanda.
Iniziano le controdeduzioni condite da insulti.


...se il riferimento e' ai miei posts...non vi e' alcun insulto...lascio volentieri ad altri personaggi tale disdicevole attivita'...

Virilio ha scritto:

Le solite domande inevase e già potrai notare che si parla di bossoli spillati ... così avanti per sei pagine: bossoli spillati fuori posto? L'analisi balistico comparativa ... vabbé


...e per sei pagine ti e' stato detto che i bossoli non dovevano esserci...ne' lì ne' altrove...in teoria...e per sei pagine ti e' stato detto che, se tanto interessato, allora, in mancanza di una risposta alle tue domande, dovevi darti una mossa...abbandonare la tastiera...andare in tribunale...fare debita richiesta...aspettare il tempo dovuto e vedere se il materiale richiesto era disponibile e te lo facevano vedere...

...se tutto questo e' troppa fatica...evita di lamentarti se non ottieni le risposte richieste...

...visto che le domande, e forse dopo 12 pagine ci siamo, le continui a fare alle persone sbagliate...il concetto e' chiaro?

Ciao a tutti
Andrea

P.S.: stasera passo in pasticceria e provo a chiedere come mai quando sterzo sento uno strano rumore provenire dalla ruota anteriore destra....magari funziona!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Virilio



Registrato: 17/10/09 02:00
Messaggi: 2478

MessaggioInviato: Gio Dic 29, 2011 7:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ok. Domande a persona sbagliata!

Un saluto

_________________
"Questo non è il Vietnam, è il bowling: ci sono delle regole" (Walter ne Il Grande Lebowski)
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK108



Registrato: 23/02/09 10:15
Messaggi: 548
Residenza: il Carosello

MessaggioInviato: Mer Gen 04, 2012 12:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Virilio ha scritto:
Ok. Domande a persona sbagliata!

Un saluto


Virilio,

fossi anche stato la persona giusta...

... se l'impressione che ti ho dato e' quella di una persona priva di dubbi e che e' giunta gia' a delle, certe quanto proprie, conclusioni sulla vicenda...

...eventuali mie risposte ai tuoi quesiti probabilmente ti avrebbero lasciato insoddisfatto vista la loro affidabilita' nulla ai tuoi occhi...

Ciao
Andrea
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Aspetti tecnici e balistici Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 10, 11, 12
Pagina 12 di 12

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.699