Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

tenebre Vs [CENSORED]
Vai a 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Discussioni "accese" e litigiose
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Giu 27, 2017 1:57 am    Oggetto: Ads

Top
poker



Registrato: 16/11/10 18:13
Messaggi: 171

MessaggioInviato: Gio Dic 29, 2011 11:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
l'avvocato molinaro non può sostenere una cosa in corte d'assise e un'altra in corte d'appello. doveva essere coerente. se non era d'accordo con il lavoro della procura di roma, poteva "mettere a posto" la sua situazione prima che avesse avuto inizio il dibattimento di primo grado. questo tipo di furbizie, come le chiami tu, a me non piacciono.
come non puo'se nel frattempo sono sopraggiunti elementi determinanti?.........anzi, lo devi lodare..............e poi dai busco e' innocente e stavolta con coppi le porte socchiuse non funzionano........avresti dovuto vedere che silenzio in aula quanto la legge parlava........avrai saputo che la mondani e' stata zittita dal giudice con il solo gesto della mano perche' osava intromettersi mentre il professore esponeva con fermezza quelle che ha definito indagini scolastiche..........
Top
Profilo Invia messaggio privato
tenebre



Registrato: 20/10/10 09:13
Messaggi: 4796

MessaggioInviato: Gio Dic 29, 2011 11:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

coppi è laureato in legge e fa l'avvocato quindi non è nella posizione di poter definire "scolastico" un lavoro peritale e quindi tecnico che è stato eseguito, su più dati, da genetisti, medici legali, odontoiatri e di poter definire sempre in quel modo un lavoro di ricostruzione investigativa della vicenda eseguito dalla polizia giudiziaria con il coordinamento della procura di roma, utilizzando anche intercettazioni telefoniche ed ambientali (e proprio alcune intercettazioni smascherano i piani dei busco per costruire un alibi fasullo a favore dell'imputato).

coppi è un avvocato e deve quindi fare il suo lavoro che è quello di dimostrare perchè il suo cliente sarebbe estraneo al delitto cesaroni.

non sono sopraggiunti elementi determinanti (o nuovi): la difesa ha chiesto di rivedere, per l'ennesima volta, perizie già eseguite e già ampiamente spiegate e rispiegate in corte d'assise. anche il sangue A non è infatti una novità. il dato è stato già preso in considerazione dai periti dell'istruttoria 2004-2009, che hanno conferito il 1 ottobre 2010. in una udienza che era interamente dedicata alle tracce di sangue rilevate in via poma. e penso che lorìa non era assente il 1 ottobre 2010 dall'aula.
Top
Profilo Invia messaggio privato
poker



Registrato: 16/11/10 18:13
Messaggi: 171

MessaggioInviato: Ven Dic 30, 2011 12:02 am    Oggetto: Rispondi citando

lascia stare loria..........primo caso di omicidio in carriera........10000 euro di parcella........in linea con il processo definito da tutti farsa........sia per accusa che per la difesa......insomma livello basso a nulla a che vedere con coppi,bongiorno,giarda,colli.
[/quote]
Top
Profilo Invia messaggio privato
poker



Registrato: 16/11/10 18:13
Messaggi: 171

MessaggioInviato: Ven Dic 30, 2011 12:04 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
oppi è laureato in legge e fa l'avvocato quindi non è nella posizione di poter definire "scolastico" un lavoro peritale e quindi tecnico che è stato eseguito, su più dati, da genetisti, medici legali, odontoiatri e di poter definire sempre in quel modo un lavoro di ricostruzione investigativa della vicenda eseguito dalla polizia giudiziaria con il coordinamento della procura di roma, utilizzando anche intercettazioni telefoniche ed ambientali (e proprio alcune intercettazioni smascherano i piani dei busco per costruire un alibi fasullo a favore dell'imputato).
e che hanno dato carboni per morto......oggetto della famosa battuta di gabry dopo il PRESUNTO MORSO la calo' ha inventato il PRESUNTO MORTO. Rolling Eyes Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
poker



Registrato: 16/11/10 18:13
Messaggi: 171

MessaggioInviato: Ven Dic 30, 2011 12:05 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
oppi è un avvocato
riduttivo............
Top
Profilo Invia messaggio privato
tenebre



Registrato: 20/10/10 09:13
Messaggi: 4796

MessaggioInviato: Ven Dic 30, 2011 11:19 am    Oggetto: Rispondi citando

poker ha scritto:
lascia stare loria..........primo caso di omicidio in carriera........10000 euro di parcella........in linea con il processo definito da tutti farsa........sia per accusa che per la difesa......insomma livello basso a nulla a che vedere con coppi,bongiorno,giarda,colli.
[/quote]

per me l'efficienza o l'efficacia di una linea processuale difensiva non dipende nè dalla parcella nè se si ha a che fare per la prima volta con un caso di omicidio. la riuscita dipende da quante chance ha l'avvocato difensore di poter dimostrare, oggettivamente e allo stato dei fatti, la presunta innocenza del proprio cliente. in corte d'assise abbiamo visto, [CENSORED] , che l'accusa aveva più elementi oggettivi per dimostrare d'avere ragione sulla difesa dell'imputato.

mi sembra che l'equivoco nacque tra sibilia e carboni: si ritenne che corrado carboni era morto mentre salvatore sibilia era ancora vivo. può capitare, per un delitto avvenuto a distanza di 20 anni e quindi con persone che, da 20 anni, non si sapeva più cosa facevano e dove stavano. carboni è stato un teste della difesa, non dell'accusa: lorìa lo ha trovato e lo ha portato in tribunale. incidente chiuso. non vedo quindi la necessità di una polemica.
Top
Profilo Invia messaggio privato
poker



Registrato: 16/11/10 18:13
Messaggi: 171

MessaggioInviato: Ven Dic 30, 2011 1:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
che l'equivoco nacque
equivoco, certo. va be' comunque questo equivoco ha permesso di prelevare e comparare il dna del defunto sibilia?uomo abitue' come ci dice la de luca in via poma e fratello di maria luisa sibilia colei che quel giorno si dimentica la sua cintura negli uffici degli ostelli.........ne sai qualcosa danie'?a sto salvatore( di nome e di fatto) hanno comparato il dna?
Top
Profilo Invia messaggio privato
tenebre



Registrato: 20/10/10 09:13
Messaggi: 4796

MessaggioInviato: Ven Dic 30, 2011 4:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

salvatore sibilia non lavorava in via poma, era un esterno. dovresti saperlo anche tu che sibilia non è stato inserito nella lista per la comparazione del DNA (quell'elenco di nomi è di pubblico dominio da quasi 5 anni). naturalmente è come se però vi fosse stato presente anche lui in quella lista perchè il DNA è unico per ogni individuo: il codice genetico maschile rilevato sugli indumenti di simonetta è risultato essere quello di raniero busco e non può essere comune a nessun altro.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silvialaura



Registrato: 27/06/11 10:25
Messaggi: 13986

MessaggioInviato: Ven Dic 30, 2011 10:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

@Tenebre

Va assolutamente a tuo onore l'immagine che hai dell'operato della difesa in un processo. Purtroppo alcuni imputati sono colpevoli o malamente incastrati, e lì il difensore lavora in modo un po' diverso... tipo ad esempio tentando di puntare tutta l'attenzione su gancetti del reggiseno o guanti rattrappiti, buttando dubbi sui testimoni e i periti e cercando di far dimenticare il resto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
tenebre



Registrato: 20/10/10 09:13
Messaggi: 4796

MessaggioInviato: Ven Dic 30, 2011 11:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

bè certo, ho fornito una descrizione-modello di quello che è (o di quello che dovrebbe essere) il lavoro della difesa in un processo. ma purtroppo non tutti gli avvocati difensori si regolano in questo modo. però posso dirti una cosa silvialaura: (almeno oggi) quanto più i penalisti hanno il grosso cognome più vanno fuori "condotta-modello", per dir così. mentre quelli poco noti se ne stanno al posto loro e lavorano in maniera leale.

per quanto riguarda invece quello che è successo al processo knox-sollecito d'appello, la cosa non mi meraviglia in un certo senso: oggi è difficile per i penalisti fronteggiare la validità di prove determinanti e importanti come quella del DNA. e allora si fa ricorso a qualche "colpo basso" o a qualche trucchetto per delegittimarne l'attendibilità.

è anche vero, silvialaura, che da periti del tribunale (detti super-partes) ti aspetteresti un lavoro obiettivo e volto a dare risposte non solo ai quesiti della difesa ma anche a quelli dell'accusa. mai ti aspetteresti da loro una relazione che dà soddisfazione esclusiva alla difesa e con gli stessi argomenti degli avvocati difensori. la cosa diventa sospetta, a questo punto.

e mai ti aspetteresti che a conferire su esami così delicati ci siano non dei genetisti ma dei medici legali che non hanno nel campo della genetica la stessa esperienza di coloro che lavorano nei ris. soprattutto se uno di questi medici legali in questione porta la responsabilità di non aver individuato, in una occasione precedente, il DNA di un assassino e d'aver applicato sui reperti protocolli limitati e/o inadeguati.

se non sbaglio hai detto più di una volta che secondo i periti del tribunale di perugia il DNA può migrare. la ritengo una panzana. il DNA non migra. proprio la conservazione dei reperti del delitto cesaroni, al processo busco, lo ha dimostrato. e a dimostrarlo sono stati infatti i tecnici della sezione di biologia dei ris. non dei medici legali.
Top
Profilo Invia messaggio privato
parsifal



Registrato: 13/05/11 19:21
Messaggi: 1295

MessaggioInviato: Sab Dic 31, 2011 12:04 am    Oggetto: Rispondi citando

poker ha scritto:
lascia stare loria..........primo caso di omicidio in carriera........10000 euro di parcella........in linea con il processo definito da tutti farsa........sia per accusa che per la difesa......insomma livello basso a nulla a che vedere con coppi,bongiorno,giarda,colli.
[/quote]

Bartali permettendo, sono d'accordo per Coppi.
Ma gli altri? Bongiorno poi???? Buonanotte. Cool

_________________
"L'erba ti fa male, se la fumi senza stile".
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silvialaura



Registrato: 27/06/11 10:25
Messaggi: 13986

MessaggioInviato: Sab Dic 31, 2011 1:05 am    Oggetto: Rispondi citando

@Tenebre

Siamo d'accordo. Very Happy Ma è giusto che la dfesa tenti questo tipo di strategie non potendo tentarne altre. E' il PM che deve saperle prevedere e il giudice che deve saperle riconoscere. Altrimenti è giusto che l'imputato colpevole la scapoli. Sad
Top
Profilo Invia messaggio privato
tenebre



Registrato: 20/10/10 09:13
Messaggi: 4796

MessaggioInviato: Sab Dic 31, 2011 1:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Silvialaura ha scritto:
E' il PM che deve saperle prevedere e il giudice che deve saperle riconoscere.


certo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
poker



Registrato: 16/11/10 18:13
Messaggi: 171

MessaggioInviato: Sab Gen 07, 2012 2:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
carmelo lavorino deve fare il suo mestiere. che è quello del criminologo. non deve fare il mestiere dell'investigatore.
e tu invece che mestiere fai per bacchettare i lavorino, i fiori, avvocati e chi piu' ne ha piu' ne metta.........su che basi provate ti permetti tutto cio'?insomma ci vuoi dire il tuo titolo di studio oppure in che campo investigativo o scientifico lavori.
Top
Profilo Invia messaggio privato
tenebre



Registrato: 20/10/10 09:13
Messaggi: 4796

MessaggioInviato: Sab Gen 07, 2012 4:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

sono diplomato in ragioneria, ho frequentato l'università di giurisprudenza, seguo il caso di via poma da anni, seguo con molta attenzione i casi italiani di omicidio "in giallo" più famosi che ci sono stati in questo Paese, collaboro giornalisticamente con il sito internet "cronaca-nera.it" e negli ultimi mesi ho avuto modo di parlare (per diversi motivi) con tante persone che si occupano di investigazioni e giornalismo.

il fatto che carmelo lavorino sia un criminologo non significa che devo accettare quello che lui afferma da investigatore, medico legale, ematologo e operatore della polizia scientifica anzichè da criminologo, sul caso del delitto cesaroni. ho una mia testa e stabilisco io che cosa oggettivamente mi sembra pertinente, dimostrato o dimostrabile e verosimile. le argomentazioni di lavorino non mi convincono per niente. tanto più che non interviene mai come criminologo su questo caso.

il professor fiori ha rilevato solo l'AB0, che non è niente se non c'è un esame del DNA (e sul tassello del lato esterno fiori non lavorò per niente tra il '90 ed il '92. non lo vide nemmeno quel tassello). questo medico legale non esclude la presenza di busco dal luogo del fatto al momento del fatto. in alternativa, infatti, ritiene che la presenza di busco comunque non è da escludersi in via poma.

io ho criticato il suo attribuire valore probatorio determinante ad un fenotipo. il fenotipo non ha nessun valore scientifico probatorio determinante. e questo non lo affermo io ma lo affermano i genetisti, i biologi.

avevo criticato due prese di posizione sue, assunte con la lettera recente da lui inviata al collegio difensivo di busco. i punti in cui, andando fuori del suo ruolo di medico legale, si è trasformato in investigatore e magistrato.

poi ho saputo qualcosa di ufficioso su questa lettera e allora ho dato una semi "giustificazione" a quelle esternazioni del professor fiori nella lettera.

anche nei confronti degli avvocati esprimo pareri imparziali. recentemente ho duramente criticato l'avvocato lucio molinaro, che ha deluso tutti. non solo me. ha deluso molto anche i familiari di simonetta cesaroni e i suoi colleghi di parte civile.

---------------------

adesso è venuto il momento che devo porti dinanzi ad una questione. e trovo giusto affrontarla pubblicamente: mi hai scritto recentemente in privato, in questo forum (e con termini per i quali potrei querelarti), dicendomi che hai letto un resoconto che una equipe ti ha passato. una equipe alla quale io mi sono rivolto per un caso di cronaca.

si tratta di una informazione molto riservata che tu non dovresti conoscere per niente. ti conviene scioglierti la lingua e dirmi tutti i dettagli di questa faccenda della quale hai parlato in privato.

e non mentire perchè tanto, oggi o tra un mese, verrò lo stesso a sapere la verità. e c'è già chi si sta muovendo in tal senso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Discussioni "accese" e litigiose Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 1 di 5

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.478