Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Lo Psicopata
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Serial Killers
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Lug 24, 2017 8:40 am    Oggetto: Ads

Top
Billy the Kid



Registrato: 24/10/11 22:21
Messaggi: 1844

MessaggioInviato: Gio Mag 10, 2012 7:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Cronologia

6 aprile 1986
Cerro San Miguel
Vittime: Marta Eugenia Zamora, Maria Auxiliadora, Gabrriela Karla, Virginia Salas Zamora, Karla Maria e Alejandra Sandi Zamora

14 dicembre 1986
Parque La Amistad
Vittime: Roberto Castro Mora e Francis Salazar Suarez

11 febbraio 1987
Parque La Amistad
Vittime: Juan Guillermo Najera e Damaris Rodriguez Martinez

14 luglio 1987
San Antonio de Desamparados
Vittima: Ligia Camacho Rodriguez

21 agosto 1988
San Vicente de la Union
Vittime: Victor Julio Hernandez Sanchez e Aracelly Astua Calderon

20 aprile 1989
San Diego de la Union
Vittime: Edwin Mata Madrigal e Marta Navarro Carpio

17 marzo 1995
Higuito de Desamparados
Vittima: Marjorie Padilla Sequeira

26 ottobre 1996
Patarra, Desamparados
Vittime: Mauricio Cordero Lopez e Ileana Alvarez Blandon

Kid

_________________
«Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune.» (I promessi sposi, capitolo XXXII)
Top
Profilo Invia messaggio privato
La Rinascente



Registrato: 24/02/10 20:14
Messaggi: 4509

MessaggioInviato: Ven Nov 09, 2012 8:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ecco un documentario in lingua spagnola che riassume la vicenda:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Nota bene: il primo delitto quello del 6 aprile 1986 fu commesso ai danni di una donna e 6 minori, uccisi mentre rientravano de una messa.

Le due coppie uccise nel dicembre 86 e febbraio 87 furono sotterrate nello stesso luogo e ritrovate dalla polizia durante ricerche.

Impressionanti invece le immagini del delitto del 1989: sembra di assistere alle tristi immagini viste da noi.

Su queste tristi vicende è stato girato anche un film del quale sono raccolte alcune scene in questi fimati:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



A vederle così pare di assistere a un film sul mostro di Firenze.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Elle



Registrato: 28/07/10 07:49
Messaggi: 796

MessaggioInviato: Lun Nov 12, 2012 12:50 am    Oggetto: Rispondi citando

Mi avevate incuriosito sul fatto che potesse essere mdf trasferito e sono andata a cercare info.....se volete riporto qui (da monografias.com) il modus operandi tradotto...alla luce di ciò che ho letto onestamente trovo più differenze che similitudini Wink

Modus operandi:
Opera a sud est di San Jose attaccando con la luna piena.Ha un preciso modi di fare e possiede un ben definito modus operandi.
Attacca coppie in luoghi solitari e oscuri propizi per convegni amorosi.
L'uomo muore on ue o tre colpi inflitti in zone vitali (petto, testa) cosa che accade nel luogo dove la coppia viene scoperta, lo lascia esattamente come l'ha trovato il suo interesse è per la donna.
Non ruba nulla alle vittime, porta via a volte la biancheria intima.
Sul momento lascia viva la donna e la porta con se a piedi anche per distanze importanti (anche km) per portarla in un posto da lui previamente selezionato.
Si suppone possa infierire verbalmente contro la donna e la sua condotta durante il tragitto.
Infierisce contro la donna specialmente contro le parti intime.
I lughi prescelti sono vicini a corsi d'acqua per lavarsi.
Gli omicidi avvengono con la luna piena, forse per vedere meglio le vittime o farsi vedere meglio.
Occulta il cadavere con arbusti,pietre..., e cerca una cavità naturale. Prepara previamente il luogo e poi va a aspettare le sue vittime.Non scava mai fosse per interrare le vittime, questo fa presupporre si muovesse a piedi col minimo armamento necessario per garantirsi il successo dell'attacco.
Sfida la polizia lasciando segnali affinchè riesca a trovare il cadavere della donna entro il terzo giorno, questo forse anche perchè venga garantita a lui l'attribuzione.
Non lascia impronte di nessun tipo, ne di piede ne di mano forse copre le scarpe con buste avvolte con elastici...solo una volta ha lasciato un impronta (caso atipico di Ligia Camacho)
Non invia nulla alle forze dell’ordine, forse è una persoancon impegni che gli impediscono di perdere tempo in cose simili.
Usa una [CENSORED] calibro 45 con silenziatore, nonostante los i pensè per molto tempo oggi viene scaratat l’ipotesi del submitragliatore poichè un simile arma comporterebbe un certo peso da trasportare e risluterebbe difficile da nascondere il caso di emergenza.
La [CENSORED] permette inoltre di maneggiare il pugnale nell’altra mano. Usa munizioni introvabili sul mercato tipiche in uso alla polizia, con caratteristiche speciali per una maggiore penetrazione ( fino a una distanza di 80 metri)
Il suo interesse è completamente concentrato sulla donna. Le evidenze fanno pensare che attui solo, nulla fa pensare ad un gruppo.
I veicoli delle vittime non mostrano segni dell’attacco. (tranne caso Edwin Mata che forse oppose resistenza)
Non mostra sistematicità in qunato a date, ora, tipologia, clima.Se attacca di notte con la luna piensa si ritiene lo faccia per dominare la situazione.
(....)
Usa lo schema 2-2-1
una coppia, una coppia, una donna sola


non ho tradotto tutto ma leggendo tratta anche l'ipotesi dell'uomo in divisa che tende a scartare perchè dice che chiunque di fronte ad un arma tenderebbe a collaborare e proprio il caso di Edwin che non scese dalla macchina venendone ucciso all'interno fa supporre che invece non fosse in divisa se no non avrebbe opposto resistenza.
Poi dice che di certo agì solo anche s ein un caso visto che il corpo era coperto da grosse pietre di suppose un aiuto..,,,na di solito simili psicopatie non si condividono quindi si tende a escluderlo (sich)


io alla luce di questi fatti onestamente esculderei sia il mostro nostrano trapiantato
Top
Profilo Invia messaggio privato
La Rinascente



Registrato: 24/02/10 20:14
Messaggi: 4509

MessaggioInviato: Lun Nov 12, 2012 11:00 am    Oggetto: Rispondi citando

La differenza più sostanziale rispetto al mostro è il fatto che agisce con la luna piena.
Le altre differenze potrebbero anche essere considerate una sorta di "evoluzione".
Comunque anche per me Lo Psicopata non è il mdF.
Top
Profilo Invia messaggio privato
adotorniny



Registrato: 06/11/10 11:43
Messaggi: 2442

MessaggioInviato: Lun Nov 12, 2012 11:52 am    Oggetto: Rispondi citando

Ha pure ucciso il 21 Agosto (Locci e Lo Bianco ) e il 14 Dicembre (Clelia Cuscito)...forse festeggiava gli anniversari degli omicidi.

Non credo che Narducci sia sopravvissuto fino al 1996.... a sto punto se proprio devo...m'immagino uno del Costa Rica che uccide in Toscana...così almeno si giustificherebbero i suoi errori d'ortografia.

_________________
Perché non sapevano come avrebbe colpito quella figura indistinta, impastata di sangue che aveva : l'omicidio per vocazione!


L'ultima modifica di adotorniny il Lun Nov 12, 2012 11:07 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mercuzio



Registrato: 10/06/10 14:47
Messaggi: 7240

MessaggioInviato: Lun Nov 12, 2012 3:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Va detto, ci viene fuori un bellissimo romanzo "noir" (poi si può raccontare nello stile della Vargas o in quello di Patterson, per citare due maestri del genere) con questo supposto killer dei due mondi. Ma suppongo che, per fortuna, resti un romanzo.

_________________
There are more things in heaven and earth, Horatio,
Than are dreamt of in your philosophy.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Elle



Registrato: 28/07/10 07:49
Messaggi: 796

MessaggioInviato: Lun Nov 12, 2012 11:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io personalmente trovo invece troppe differenze nei modus operandi...l'uomo viene fatto fuori subito e non viene degnato di attenzione alcuna (nessuna coltellata per intenderci) le sevizie e le mutilazioni sono rivolte solo alle donne....il crimine viene organizzato allestendo uno spazio dove mutilare la donna a grande distanza e lui la tiene prigioniera (dominio della situazione che il mostro nostrano non ha preferisce uccidere all'istante poi pensa al resto.)....certo la patologia di partenza dei due deve essere molto simile ma per il resto li trovo diversissimi...poi dimenticavo...ottima conoscenza dei posti del Costa Rica dove agisce (impervi e montagnosi) ma che bravo il nostro mostro fiorentino....dopo la conoscenza ottima delle campagne toscane in neanche un anno acquisisce ottima conoscenza delle montagne costaricane Wink non sposo proprio la teoria sia la stessa persona.......
Top
Profilo Invia messaggio privato
La Rinascente



Registrato: 24/02/10 20:14
Messaggi: 4509

MessaggioInviato: Mar Nov 13, 2012 12:04 am    Oggetto: Rispondi citando

Elle ha scritto:
ottima conoscenza dei posti del Costa Rica dove agisce (impervi e montagnosi) ma che bravo il nostro mostro fiorentino....dopo la conoscenza ottima delle campagne toscane in neanche un anno acquisisce ottima conoscenza delle montagne costaricane Wink non sposo proprio la teoria sia la stessa persona.......


Già. Condivido quest'osservazione.
Top
Profilo Invia messaggio privato
adotorniny



Registrato: 06/11/10 11:43
Messaggi: 2442

MessaggioInviato: Mar Nov 13, 2012 11:03 am    Oggetto: Rispondi citando

Elle ha scritto:
Io personalmente trovo invece troppe differenze nei modus operandi...l'uomo viene fatto fuori subito e non viene degnato di attenzione alcuna (nessuna coltellata per intenderci) le sevizie e le mutilazioni sono rivolte solo alle donne....il crimine viene organizzato allestendo uno spazio dove mutilare la donna a grande distanza e lui la tiene prigioniera (dominio della situazione che il mostro nostrano non ha preferisce uccidere all'istante poi pensa al resto.)....certo la patologia di partenza dei due deve essere molto simile ma per il resto li trovo diversissimi...poi dimenticavo...ottima conoscenza dei posti del Costa Rica dove agisce (impervi e montagnosi) ma che bravo il nostro mostro fiorentino....dopo la conoscenza ottima delle campagne toscane in neanche un anno acquisisce ottima conoscenza delle montagne costaricane Wink non sposo proprio la teoria sia la stessa persona.......


Sebbene anch'io non creda affatto che sia il mostro di Firenze...bisogna vedere cosa d'intenda per un anno...un anno da nullafacente pieno di soldi è più che sufficiente per pianificare un delitto e individuare un luogo ideale..

_________________
Perché non sapevano come avrebbe colpito quella figura indistinta, impastata di sangue che aveva : l'omicidio per vocazione!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Elle



Registrato: 28/07/10 07:49
Messaggi: 796

MessaggioInviato: Mar Nov 13, 2012 4:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

ultimo delitto del mostro settembre 85 primo del psicopata aprile 86....io onestamente credo sia poco per impossessarsi in modo degno della geografia di un territorio e non essere notato e sapere quali erano i posti più sicuri...considerate che el psicopata agiva a piedi in un area vastissima e sposatva le sue vittime sempre a piedi con se.,,,questo implica pieno controllo del territorio....comunque a questo punto se si mette in discussione questo anche il mostro di Firenze potrebbe essere chiunque e non uno che conosceva la zona,,,,,,,bastava esserci passato un paio di volte (e quelli dello psicopata prevedendo spostamenti a mio parere sottendono una conoscenza anche maggiore del territorio)
inoltre c'è l'omicidio della Camacho uccisa nel suo letto con un colpo mentre legge.....il colpo è sparato dalla finestra,...questa donna era una casa e chiesa e che usciva pochissimo e si suppone l'abbia uccisa perchè la conosceva..e ne era stato respinto ma nonostante si sia indagato sulle frequentazioni nulla di sospetto quindi doveva essere un insospettabile della zona.....minimo uno che frequentava la chiesa......un nuovo arrivato che la frequentava o l'avesse avvicinita avrebbe indirizzato su se i sospetti Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
adotorniny



Registrato: 06/11/10 11:43
Messaggi: 2442

MessaggioInviato: Dom Nov 18, 2012 9:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Elle ha scritto:
ultimo delitto del mostro settembre 85 primo del psicopata aprile 86....io onestamente credo sia poco per impossessarsi in modo degno della geografia di un territorio e non essere notato e sapere quali erano i posti più sicuri...considerate che el psicopata agiva a piedi in un area vastissima e sposatva le sue vittime sempre a piedi con se.,,,questo implica pieno controllo del territorio....comunque a questo punto se si mette in discussione questo anche il mostro di Firenze potrebbe essere chiunque e non uno che conosceva la zona,,,,,,,bastava esserci passato un paio di volte (e quelli dello psicopata prevedendo spostamenti a mio parere sottendono una conoscenza anche maggiore del territorio)
inoltre c'è l'omicidio della Camacho uccisa nel suo letto con un colpo mentre legge.....il colpo è sparato dalla finestra,...questa donna era una casa e chiesa e che usciva pochissimo e si suppone l'abbia uccisa perchè la conosceva..e ne era stato respinto ma nonostante si sia indagato sulle frequentazioni nulla di sospetto quindi doveva essere un insospettabile della zona.....minimo uno che frequentava la chiesa......un nuovo arrivato che la frequentava o l'avesse avvicinita avrebbe indirizzato su se i sospetti Wink



Il sospetto che il mdF fosse toscano trasferitosi per lavoro che tornava in Toscana solo per le ferie ce l'ho Very Happy

_________________
Perché non sapevano come avrebbe colpito quella figura indistinta, impastata di sangue che aveva : l'omicidio per vocazione!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Elle



Registrato: 28/07/10 07:49
Messaggi: 796

MessaggioInviato: Lun Nov 19, 2012 2:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Su questo posso essere pienamente d'accordo non concordo che sia El Psicopata Wink anche perchè a quel punto non coinciderebbero gli anni
Top
Profilo Invia messaggio privato
adotorniny



Registrato: 06/11/10 11:43
Messaggi: 2442

MessaggioInviato: Lun Nov 19, 2012 4:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

Very Happy
Comunque ci sarebbero ben tre sospetti mdf che potevano andare in Costa Rica..

_________________
Perché non sapevano come avrebbe colpito quella figura indistinta, impastata di sangue che aveva : l'omicidio per vocazione!
Top
Profilo Invia messaggio privato
ilparola



Registrato: 01/09/10 11:30
Messaggi: 1203

MessaggioInviato: Lun Nov 19, 2012 5:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sarebbe carino scoprire se c'è qualcuno che ricorda di un italiano trasferitosi in quelle zone in quei periodi... magari l'avevano anche soprannominato amorevolmente "el doctor" Twisted Evil
Top
Profilo Invia messaggio privato
adotorniny



Registrato: 06/11/10 11:43
Messaggi: 2442

MessaggioInviato: Lun Nov 19, 2012 10:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

e perché non el suardo...o el legioneir Question

_________________
Perché non sapevano come avrebbe colpito quella figura indistinta, impastata di sangue che aveva : l'omicidio per vocazione!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Serial Killers Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.125