Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Il generale con l'ombrello
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussione generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Lug 21, 2017 4:41 pm    Oggetto: Ads

Top
stefanodedalo



Registrato: 13/12/11 01:26
Messaggi: 470

MessaggioInviato: Mer Mag 23, 2012 10:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Killer*** ha scritto:
Le stelle fanno parte della notte.
Le stelle sono scelte per sottolineare l'importanza di ciò che contengono (un po' come la mandorla per i "madonnisti") e ciò che contengono viene dal cadavere con le corna.
Una stella è persa, un'altra viene intercettata.
Feticcio?
Guanto insanguinato lasciato volutamente?


Ma sei serio o stai cercando di far incazzare Henry? Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silvialaura



Registrato: 27/06/11 10:25
Messaggi: 14014

MessaggioInviato: Mer Mag 23, 2012 10:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

stefanodedalo ha scritto:
Killer*** ha scritto:
Le stelle fanno parte della notte.
Le stelle sono scelte per sottolineare l'importanza di ciò che contengono (un po' come la mandorla per i "madonnisti") e ciò che contengono viene dal cadavere con le corna.
Una stella è persa, un'altra viene intercettata.
Feticcio?
Guanto insanguinato lasciato volutamente?


Ma sei serio o stai cercando di far incazzare Henry? Very Happy


Le due cose non possono andare insieme? Very Happy

Citazione:

La sella al contrario non me la spiego, o è un errore di copiatura, o si rifà a un elemento legato più all'agricoltura, ai campi (strumento da traino, boh).

E' un po' difficile decidere se la sella è al contrario, visto che metà del centauro guarda da una parte e l'altra metà dall'altra...

_________________
<i>"Ma che date i numeri al lotto, qui son tutti grulli da manicomio!"</i>
Top
Profilo Invia messaggio privato
LaMantideAle



Registrato: 02/04/11 00:28
Messaggi: 1256

MessaggioInviato: Mer Mag 23, 2012 10:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Silvialaura ha scritto:
Killer*** ha scritto:

La sella al contrario non me la spiego, o è un errore di copiatura, o si rifà a un elemento legato più all'agricoltura, ai campi (strumento da traino, boh).

E' un po' difficile decidere se la sella è al contrario, visto che metà del centauro guarda da una parte e l'altra metà dall'altra...

Già... me lo chiedevo anche io, quale fosse il verso giusto...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Killer***



Registrato: 20/02/12 17:23
Messaggi: 864

MessaggioInviato: Mer Mag 23, 2012 11:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

stefanodedalo ha scritto:
Killer*** ha scritto:
Le stelle fanno parte della notte.
Le stelle sono scelte per sottolineare l'importanza di ciò che contengono (un po' come la mandorla per i "madonnisti") e ciò che contengono viene dal cadavere con le corna.
Una stella è persa, un'altra viene intercettata.
Feticcio?
Guanto insanguinato lasciato volutamente?


Ma sei serio o stai cercando di far incazzare Henry? Very Happy


Scusa, detto in modo brutale ma... che me ne frega di far incazzare Henry?
Shocked

Come detto sopra, e mi ripeto per l'ultima volta, qui si gioca con le interpretazioni, chi non è interessato o è infastidito dall'argomento, eviti direttamente di leggere.
Henry ha riportato le stesse cose che ho detto io: all'Olivares sono stati inviati VIA FAX solo dei particolari del quadro, e li ha disconosciuti.

Una volta detto ciò, si sta fantasticando sul vero autore e i possibili significati... qualunque sia il risultato, non costituisce una prova di colpevolezza, TRANQUILLI, NESSUNO LO PENSA.
E questa è l'ultima volta che lo ripeto, che noia!
Crying or Very sad

Andiamo avanti ora...

_________________
Anima amante mia per sbaglio, segnata, come una data, in un estraneo anno domini. Io ti ho forse perché ho tutto quello che non dovrei avere per averti. Mio sapore d’altrove, cerchiamo di fare in fretta, la nostra eternità sta godendo di poche ore.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Henry62



Registrato: 24/02/09 11:37
Messaggi: 2319

MessaggioInviato: Mer Mag 23, 2012 11:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Killer*** ha scritto:
stefanodedalo ha scritto:
Killer*** ha scritto:
Le stelle fanno parte della notte.
Le stelle sono scelte per sottolineare l'importanza di ciò che contengono (un po' come la mandorla per i "madonnisti") e ciò che contengono viene dal cadavere con le corna.
Una stella è persa, un'altra viene intercettata.
Feticcio?
Guanto insanguinato lasciato volutamente?


Ma sei serio o stai cercando di far incazzare Henry? Very Happy


Scusa, detto in modo brutale ma... che me ne frega di far incazzare Henry?
Shocked

Come detto sopra, e mi ripeto per l'ultima volta, qui si gioca con le interpretazioni, chi non è interessato o è infastidito dall'argomento, eviti direttamente di leggere.
Henry ha riportato le stesse cose che ho detto io: all'Olivares sono stati inviati VIA FAX solo dei particolari del quadro, e li ha disconosciuti.

Una volta detto ciò, si sta fantasticando sul vero autore e i possibili significati... qualunque sia il risultato, non costituisce una prova di colpevolezza, TRANQUILLI, NESSUNO LO PENSA.
E questa è l'ultima volta che lo ripeto, che noia!
Crying or Very sad

Andiamo avanti ora...


Stai solo facendo disinformazione e dicendo un sacco di sciocchezze.
Ad Olivares vennero mandati ANCHE dei fax di particolari, ma venne mandato anche l'intero quadro e non disconobbe proprio nulla, se non le crocette e i fiori in basso.
Tutto il resto era suo, come confermò anche in interviste.
Vediamo se bisogna ripeterlo di nuovo o se la smetti di inventarti le cose.

_________________

il mio sito:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Killer***



Registrato: 20/02/12 17:23
Messaggi: 864

MessaggioInviato: Gio Mag 24, 2012 12:10 am    Oggetto: Rispondi citando

Henry62 ha scritto:
Stai solo facendo disinformazione e dicendo un sacco di sciocchezze.
Ad Olivares vennero mandati ANCHE dei fax di particolari, ma venne mandato anche l'intero quadro e non disconobbe proprio nulla, se non le crocette e i fiori in basso.
Tutto il resto era suo, come confermò anche in interviste.
Vediamo se bisogna ripeterlo di nuovo o se la smetti di inventarti le cose.


Bell'intervento...
Continua ad offendere senza prenderti la briga di dimostrare le tue affermazioni, questo sì che è stile.
Adesso so che quando parli te, devo dare per scontato che sei detentore di ogni Verità e tacere.

Olivares ricevette l'ingrandimento via fax di alcuni particolari, l'interesse degli inquirenti era verso i fiorellini - crocette in basso, volevano un riscontro su quelle e lui afferma che non erano sue.
Olivares riconosce la sua composizione di cui aveva fatto innumerevoli versioni solo abbozzate (presente un bozzetto? non contiene né linee definitive per i personaggi, nè colori, ha semplicemente la COSTRUZIONE DELLA TAVOLA che è ben differente) in vista del grosso murales che poi ha realizzato (e che è ben diverso come stile da quello trovato al Vampa).

Se io faccio una foto a casa tua, la butto sul pc e ci disegno sopra con la tavoletta grafica, te mi risponderai comunque "è casa mia".

Comunque da altre parti mi dicono che sono in contatto con l'Olivares e di dubbi ne sta sollevando lui stesso.
Sei l'unico espertissimo di Olivares che afferma che quel quadro è al 100% opera sua, tranne la firma in basso ovviamente.
Mi chiedo da dove ti venga tanta sicurezza e così poco rispetto verso il prossimo.
Trovami Olivares che afferma che quell'opera è nella sua interezza sua (tranne i fiorellini hai detto) e non solo come composizione della tavola (elementi, inchiostro, tratto, colori) e ti chiederò scusa per averti fatto arrabbiare, senza ironia.

Aggiungo che questo Olivares era mezzo sconosciuto e per sua stessa ammissione si esaltò non poco da tutta questa pubblicità gratuita sollevata dalla vicenda del Mostro, che portò immediatamente a una nuova quotazione verso l'alto delle sue opere e a una mostra.

Io durante le indagini gli avrei chiesto a quattr'occhi con la stampa a colori in mano, di segnarmi tutto ciò che non riconosceva.
Ora non saremmo qui a parlarne (o a incavolarci) basandoci su due frasi riportate sui quotidiani.

_________________
Anima amante mia per sbaglio, segnata, come una data, in un estraneo anno domini. Io ti ho forse perché ho tutto quello che non dovrei avere per averti. Mio sapore d’altrove, cerchiamo di fare in fretta, la nostra eternità sta godendo di poche ore.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Henry62



Registrato: 24/02/09 11:37
Messaggi: 2319

MessaggioInviato: Gio Mag 24, 2012 7:29 am    Oggetto: Rispondi citando

Io non ho offeso nessuno, ho solo detto che stai dicendo sciocchezze e te lo confermo.
Stabilire chi fosse l'autore del quadro, non del bozzetto perché quello di Pacciani non era affatto un bozzetto ma un disegno, era fondamentale per la dinamica processuale e quando emerse il nome di Olivares, per la pubblica accusa fu un vero e proprio shock.

In tutta questa vicenda la suggestione o il tentativo di suggestionare ebbe un ruolo centrale e quindi l'analisi psicologica del quadro, a mio parere fuffa elevata al quadrato, venne utilizzata per dipingere a tinte mostruose l'autore di simili deliri.

Chi dipingeva cose simili, mostrava di avere la personalità depravata che lo rendeva compatibile con un assassino di 14 o 16 innocenti e quindi era fondamentale stabilire chi fosse l'autore del disegno.

Vennero mandati i particolari di quegli elementi che Olivares voleva vedere ingranditi, perché dall'immagine del quadro intero non risuciva a coglierli, quindi, come ovvio e di buon senso, Olivares non vide solamente i particolari ma l'intera rappresentazione.

In merito all'oper di Olivares e a quello che oggi pensa, francamente mi interessa poco o nulla, mi interessa cosa disse all'epoca agli investigatori che lo contattarono per le verifiche del caso.
Oggi, richiesto da me e date, potrebbe raccontare ciò che vuole che non avrebbe alcuna importanza perché non abbiamo alcuna possibilità di verifica delle sue affermazioni: conta ciò che disse all'epoca.

E' lo stesso metodo di valutazione che adotto con le testimonianze: fra un racconto in aula fatto 10 anni dopo i fatti ed un verbale di interrogatorio steso a caldo 2 giorni dopo gli omicidi, credo che sia più attendibile il verbale che non la deposizione.
Abbiamo casi eclatanti di cosa dichiararono a caldo e 10 anni dopo determinati testimoni, non credo serva fare esempi.

_________________

il mio sito:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mercuzio



Registrato: 10/06/10 14:47
Messaggi: 7240

MessaggioInviato: Gio Mag 24, 2012 8:06 am    Oggetto: Rispondi citando

Henry62 ha scritto:
quando emerse il nome di Olivares, per la pubblica accusa fu un vero e proprio shock.

In tutta questa vicenda la suggestione o il tentativo di suggestionare ebbe un ruolo centrale e quindi l'analisi psicologica del quadro, a mio parere fuffa elevata al quadrato, venne utilizzata per dipingere a tinte mostruose l'autore di simili deliri.


Anche a mio parere. La psichiatria non solo non appare una scienza esatta, ma ha applicazioni alle volte sconcertanti.

Vedere per confronto un libro divertentissimo (e il film bruttino che ne hanno tratto, Lo sceriffo scalzo, con Elvis Presley): Vacanze matte di Richard Powell. Si trova sulle bancarelle e costa poco.

_________________
There are more things in heaven and earth, Horatio,
Than are dreamt of in your philosophy.
Top
Profilo Invia messaggio privato
stefanodedalo



Registrato: 13/12/11 01:26
Messaggi: 470

MessaggioInviato: Gio Mag 24, 2012 8:17 am    Oggetto: Rispondi citando

Killer*** ha scritto:
stefanodedalo ha scritto:
Killer*** ha scritto:
Le stelle fanno parte della notte.
Le stelle sono scelte per sottolineare l'importanza di ciò che contengono (un po' come la mandorla per i "madonnisti") e ciò che contengono viene dal cadavere con le corna.
Una stella è persa, un'altra viene intercettata.
Feticcio?
Guanto insanguinato lasciato volutamente?


Ma sei serio o stai cercando di far incazzare Henry? Very Happy


Scusa, detto in modo brutale ma... che me ne frega di far incazzare Henry?
Shocked


Era una battuta, dai.
Probabilmente non ti sei avviso che con Henry ci ho "discusso" anch'io e che sto seguendo le elucubrazioni di Paz con molto interesse.
Top
Profilo Invia messaggio privato
stefanodedalo



Registrato: 13/12/11 01:26
Messaggi: 470

MessaggioInviato: Gio Mag 24, 2012 8:27 am    Oggetto: Rispondi citando

Henry62 ha scritto:
In merito all'oper di Olivares e a quello che oggi pensa, francamente mi interessa poco o nulla, mi interessa cosa disse all'epoca agli investigatori che lo contattarono per le verifiche del caso.
Oggi, richiesto da me e date, potrebbe raccontare ciò che vuole che non avrebbe alcuna importanza perché non abbiamo alcuna possibilità di verifica delle sue affermazioni: conta ciò che disse all'epoca.



Ma anche il contrario, volendo.

All'epoca la faccenda divenne subito mediatica e la procura non se la sentì - da quel che se ne è letto - di fare duemila distinguo.
Anche perché era evidente che è la tesi di fondo che non regge: uno non può essere periziato per un disegno mezzo copiato o fatto passare per un individuo abbietto.
Sembra il processo a Oscar Wilde.

Ciò detto, come metodo, non è vero che quel che Olivares direbbe oggi non conta. Bisogna prima capire quel che dice, eventualmente vagliare i motivi (domandandoglieli) del perché oggi si esprime in un modo e ieri in un altro. POI si decide che opinione farsi, se la "ritrattazione" è credibile e motivata.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silvialaura



Registrato: 27/06/11 10:25
Messaggi: 14014

MessaggioInviato: Gio Mag 24, 2012 8:50 am    Oggetto: Rispondi citando

stefanodedalo ha scritto:

All'epoca la faccenda divenne subito mediatica e la procura non se la sentì - da quel che se ne è letto - di fare duemila distinguo.
Anche perché era evidente che è la tesi di fondo che non regge: uno non può essere periziato per un disegno mezzo copiato o fatto passare per un individuo abbietto.
Sembra il processo a Oscar Wilde.


Veramente il processo a Oscar Wilde era basato sulla presenza di materia fecale sulle lenzuola d'albergo, non vedo il nesso.
Vuoi dire, tirando le somme, che uno non può essere periziato su qualcosa che ha preso modificato e riconosciuto per suo? Perché no?

_________________
<i>"Ma che date i numeri al lotto, qui son tutti grulli da manicomio!"</i>
Top
Profilo Invia messaggio privato
stefanodedalo



Registrato: 13/12/11 01:26
Messaggi: 470

MessaggioInviato: Gio Mag 24, 2012 9:46 am    Oggetto: Rispondi citando

Silvialaura ha scritto:
stefanodedalo ha scritto:

All'epoca la faccenda divenne subito mediatica e la procura non se la sentì - da quel che se ne è letto - di fare duemila distinguo.
Anche perché era evidente che è la tesi di fondo che non regge: uno non può essere periziato per un disegno mezzo copiato o fatto passare per un individuo abbietto.
Sembra il processo a Oscar Wilde.


Veramente il processo a Oscar Wilde era basato sulla presenza di materia fecale sulle lenzuola d'albergo, non vedo il nesso.




Mi riferivo al fatto che il pubblico ministero del processo, a un certo punto si mise a fare il critico d'arte, tentando praticamente di far passare WIlde per una persona immorale perché tale era ritenuto il suo libro.
Celebre la risposta di Oscar: "non esistono libri morali o immorali, ma solo libri scritti bene o scritti male".
Poi spiegò che morale e immorale sono da considerarsi come dei colori su una tavolozza di cui uno scrittore - come un pittore - può servirsi.
Analogamente si cercò di attribuire al Vampa un tipo di personalità a seconda di quel che disegnava: se disegni cose immorali sei immorale...
Top
Profilo Invia messaggio privato
ilparola



Registrato: 01/09/10 11:30
Messaggi: 1203

MessaggioInviato: Gio Mag 24, 2012 9:56 am    Oggetto: Rispondi citando

Killer*** ha scritto:
Henry62 ha scritto:
Stai solo facendo disinformazione e dicendo un sacco di sciocchezze.
Ad Olivares vennero mandati ANCHE dei fax di particolari, ma venne mandato anche l'intero quadro e non disconobbe proprio nulla, se non le crocette e i fiori in basso.
Tutto il resto era suo, come confermò anche in interviste.
Vediamo se bisogna ripeterlo di nuovo o se la smetti di inventarti le cose.


Bell'intervento...
Continua ad offendere senza prenderti la briga di dimostrare le tue affermazioni, questo sì che è stile.
Adesso so che quando parli te, devo dare per scontato che sei detentore di ogni Verità e tacere.



Killer, semplicemente unisciti al club: "Quando vedi l'aquilotto vai diretto al post di sotto" siamo già in diversi e la tessera è gratuita!
Top
Profilo Invia messaggio privato
rosolio



Registrato: 06/12/09 13:13
Messaggi: 159

MessaggioInviato: Gio Mag 24, 2012 10:08 am    Oggetto: Rispondi citando

Qualcuno può dire quali erano le reali dimensioni (base/altezza) del quadro in argomento?

_________________
Quando la menzogna si accorda con il nostro carattere diciamo le bugie migliori.
Top
Profilo Invia messaggio privato
adotorniny



Registrato: 06/11/10 11:43
Messaggi: 2442

MessaggioInviato: Gio Mag 24, 2012 10:38 am    Oggetto: vinavin Rispondi citando

Secondo Vinavin Sogno di fantascienza indicherebbe l'indirizzo del Mdf, un luogo sul lago trasimeno:
il quadro sogno di fantascienza riporta inoltre impressionanti analogie con il paese del suo personaggio....

Io credo che si riferisca a Tuoro sul trasimeno (campo del sole), e in base alle indicazioni del libro e dell'interesse di Vinavin per il numero 7...a via dei Sette Martiri..






Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
Perché non sapevano come avrebbe colpito quella figura indistinta, impastata di sangue che aveva : l'omicidio per vocazione!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussione generale Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
Pagina 5 di 7

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.202