Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

C'è un modo per avere accesso ad immagini crude dei delitti?
Vai a 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Le immagini
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Lug 23, 2017 12:45 pm    Oggetto: Ads

Top
A_saperlo



Registrato: 06/03/11 01:02
Messaggi: 724

MessaggioInviato: Gio Set 06, 2012 3:01 pm    Oggetto: C'è un modo per avere accesso ad immagini crude dei delitti? Rispondi citando

Rileggendo i post mi scontro spesso con un limite invalicabile che consiste nel non aver a disposizione tante immagini se non le pochissime, censuratissime e stranote, disponibili in alcune sezioni del forum.

Ho la curiosità innanzitutto di capire come fossero messi realmente i corpi delle vittime per dare un senso a ciò che leggo sulle varie ricostruzioni, del resto questo è il senso del forum stesso.

Non da ultimo sarei interessato ai dettagli veri e propri di tagli, punzecchiature ed escissioni perchè anche dopo migliaia di post letti ancora non ho capito esattamente come il mostro si sia accanito sugli sventurati nè come precisamente gli stessi siano stati ritrovati dalle forze dell'ordine o quantomeno dai fotografi.

A leggere qualche commento è evidente che alcuni abbiano viste foto negate ai più e che con esse possano dare dettagli sui quali altri non possono nemmeno ragionare.
Io questa curiosità ce l'ho. Come faccio a vederle? C'è uno .zip privato per gli utenti?
Non dico di pubblicarle ma almeno lasciarle scaricare a chi ritiene di poterne sopportare la pesantezza.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Flanz



Registrato: 22/02/09 20:29
Messaggi: 647
Residenza: Firenze

MessaggioInviato: Gio Set 06, 2012 4:26 pm    Oggetto: Re: C'è un modo per avere accesso ad immagini crude dei deli Rispondi citando

A_saperlo ha scritto:
Non dico di pubblicarle ma almeno lasciarle scaricare a chi ritiene di poterne sopportare la pesantezza.


Faccio una considerazione forse antipatica ma a mio avviso doverosa. Se io avessi un figlio o più semplicemente un parente vittima di atrocità non vorrei per alcun motivo che chiunque potesse avere accesso a immagini ritraenti mio figlio o mio zio (anche se deceduto da anni). Capisco l'intento di studio ma in situazioni del genere la cautela e la sensibilità non è mai troppa.

_________________
Il mostro di Firenze. I compagni di merende, la pista sarda e le sette esoteriche. Il processo più lungo della storia giudiziaria italiana:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
A_saperlo



Registrato: 06/03/11 01:02
Messaggi: 724

MessaggioInviato: Gio Set 06, 2012 6:13 pm    Oggetto: Re: C'è un modo per avere accesso ad immagini crude dei deli Rispondi citando

Flanz ha scritto:
A_saperlo ha scritto:
Non dico di pubblicarle ma almeno lasciarle scaricare a chi ritiene di poterne sopportare la pesantezza.


Faccio una considerazione forse antipatica ma a mio avviso doverosa. Se io avessi un figlio o più semplicemente un parente vittima di atrocità non vorrei per alcun motivo che chiunque potesse avere accesso a immagini ritraenti mio figlio o mio zio (anche se deceduto da anni).


Tecnicamente non dovrebbe esistere nemmeno questo forum se tale principio fosse applicato con formula piena... primo perchè il forum linka foto censurate ma comunque attinenti ai casi ed alle persone specifiche, secondo perchè nell'essenza delle ricostruzioni e delle ipotesi rientra a pieno diritto la discussione sulle vite di ciascuna vittima. Rientrano le loro azioni pre-omicidio, rientra se hanno urlato o meno mentre prendevano coltellate e rientra addirittura il tipo di pratica sessuale che si stavano apprestando a fare, o facevano, mentre sopraggiungeva il mostro.

Vuoi dirmi che i genitori proverebbero meno dolore nel leggere che noi ipotizziamo una fellatio della loro figlia interrotta dalle pistolettate improvvise piuttosto che una missionaria interrotta da un uomo in divisa che si finge carabiniere e poi spara a tradimento?

Dai... siamo seri... propri tu che curi uno dei siti più articolati e ben organizzati del web mi dici una cosa del genere?

Tornando alla mia domanda ed alla tua risposta, devo intendere che no, non c'è alcuna possibilità di accedere ad immagini che siano in qualche modo dirimenti?

Devo continuare a leggere persone che indicano che i taglietti sulla vittima X significassero... chessò... "inadeguatezza sessuale" ed altri dire che le escissioni fossero frutto delle migliori tecniche di trancio mai raggiunte dall'uomo? Il tutto senza potermi fare un'idea basata su elementi concreti?

E' questo l'obiettivo del forum? Far parlare la gente e basta?

Accetto le regole della casa che mi ospita ma mi permetto, sempre sul piano concettuale, di sostenere che ha poco senso portare avanti 200 pagine di topic affinchè le fazioni si scornino per definire se una cosa è andata in un certo modo, quando una sola foto foto potrebbe dimostrare che è andata sicuramente in un altro.
Top
Profilo Invia messaggio privato
La Rinascente



Registrato: 24/02/10 20:14
Messaggi: 4509

MessaggioInviato: Gio Set 06, 2012 7:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non so quanto possa cambiare vedendo le foto più crude.
Credo poi che se veramente si potesse avere accesso a queste foto, ci sarebbe già stato il "leak" come si dice in gergo...ovvero sarebbero di pubblico dominio.
Però capisco anche la tua curiosità.
Top
Profilo Invia messaggio privato
A_saperlo



Registrato: 06/03/11 01:02
Messaggi: 724

MessaggioInviato: Ven Set 07, 2012 12:46 am    Oggetto: Rispondi citando

La Rinascente ha scritto:
Non so quanto possa cambiare vedendo le foto più crude.


Penso che vederle sia più utile che non vederle.

Hai voglia a parlare di fantasie del mostro riflesse sulle vittime se poi queste vittime non le possiamo vedere...
Eppure di come ragionasse e si accanisse il mostro su uomini e soprattutto donne è pieno ogni topic. Mi sembra un palese controsenso.

De Gothia attraverso una foto ha fornito un paletto ben preciso per la ricostruzione di Baccaiano e da quel momento chiunque voglia approcciare al caso è costretto a tenere conto di quelle considerazioni.
Senza quella foto, e quel sangue che cola, i delitti di Baccaiano potevano prestarsi a 10.000 interpretazioni differenti. Grazie a De Gothia sono 5.000. Sempre tante ma ora abbiamo dei punti fermi.
Non è poco.


La Rinascente ha scritto:

Però capisco anche la tua curiosità.


Penso che la mia curiosità sia curiosità di tutti quelli che vorrebbero ragionare sulle cose ma si devono tristemente scontrare con sentito del sentito del sentito dire. E' frustrante.


Non chiedo un video full-hd real time delle perizie di Maurri però sgombrare il campo dalle centinaia di notizie infondate che tempestano questo caso non sarebbe male. Non parlo ovviamente solo di dettagli dei corpi ma è evidente che essi, se fossero accessibili, potrebbero dirci molto.

Poi mi sta bene tutto, eh! Mi si può anche dire che non è compito del forum dover diffondere, magari in via privatissima, foto che qualcuno qui ha sicuramente visto e conserva con cura nell'hard disk. Però così facendo siamo tutti costretti a parlare del nulla arricchendolo con ulteriore nulla.
Serve a qualcosa?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Flanz



Registrato: 22/02/09 20:29
Messaggi: 647
Residenza: Firenze

MessaggioInviato: Ven Set 07, 2012 10:50 am    Oggetto: Re: C'è un modo per avere accesso ad immagini crude dei deli Rispondi citando

A_saperlo ha scritto:
Tecnicamente non dovrebbe esistere nemmeno questo forum se tale principio fosse applicato con formula piena...


Beh no, decisamente no. Una cosa è parlare di quel che accade/è accaduto. Tutt'altra è divulgare particolari anatomici e gratuite atrocità che, a mio avviso, sono fortemente lesive della dignità di una persona, ancorchè deceduta.

A_saperlo ha scritto:
primo perchè il forum linka foto censurate ma comunque attinenti ai casi ed alle persone specifiche, secondo perchè nell'essenza delle ricostruzioni e delle ipotesi rientra...

Foto perlopiù divulgate dalla stampa che evitano (per fortuna) quanto più possibile di mostrare il volto o dettagli espliciti e/o raccapricianti.

A_saperlo ha scritto:
Vuoi dirmi che i genitori proverebbero meno dolore nel leggere che noi ipotizziamo una fellatio della loro figlia interrotta dalle pistolettate improvvise piuttosto che una missionaria interrotta da un uomo in divisa che si finge carabiniere e poi spara a tradimento?

Una cosa è ipotizzare, tutt'altra è avere foto che mostrano dettagli espliciti senza alcuna remore. È la stessa differenza che passa tra sapere che esistono i pedofili e vederli all'opera mentre violentano bambini.

A_saperlo ha scritto:
Dai... siamo seri... propri tu che curi uno dei siti più articolati e ben organizzati del web mi dici una cosa del genere?

Sempre fin troppo serio. Mica ho detto che di questi delitti non se ne può parlare! Ci mancherebbe altro! Io pubblico tutto ciò che tratta del caso ma evito accuratamente tutte quelle foto che potrebbero urtare la sensibilità dei lettori di Idp.

A_saperlo ha scritto:
Tornando alla mia domanda ed alla tua risposta, devo intendere che no, non c'è alcuna possibilità di accedere ad immagini che siano in qualche modo dirimenti?

No, non c'è.

A_saperlo ha scritto:
Devo continuare a leggere persone che indicano che i taglietti sulla vittima X significassero... chessò... "inadeguatezza sessuale" ed altri dire che le escissioni fossero frutto delle migliori tecniche di trancio mai raggiunte dall'uomo? Il tutto senza potermi fare un'idea basata su elementi concreti?

Questa è un ottima considerazione ed infatti trovo spesso fantasiose ed eccessive ipotesi di certi utenti del forum ma fa parte del gioco e queste sono le regole. Ti fai un'idea della vicenda in base agli strumenti di cui disponi e ti confronti con altre persone che condividono la tua passione.

A_saperlo ha scritto:
E' questo l'obiettivo del forum? Far parlare la gente e basta? Accetto le regole della casa che mi ospita ma mi permetto, sempre sul piano concettuale, di sostenere che ha poco senso portare avanti 200 pagine di topic affinchè le fazioni si scornino per definire se una cosa è andata in un certo modo, quando una sola foto potrebbe dimostrare che è andata sicuramente in un altro.

Sei ottimista. Smile Anche le foto, le perizie e quant'altro sono motivo di diatribe infinite. Io, ad esempio, ho trovato discrasie insanabili su perizie che dovrebbero fornire dati certi, non pareri. I fascicoli fotografici della Polizia scientifica non aggiungono davvero alcunchè a quel che è già noto e disponibile in rete. La macelleria di certi programmi televisivi lasciamola alle casalinghe frustrate che fanno i tour ad Avetrana o che parlano al bar di vicende disumane manco stessero compilando la lista della spesa.

P.S.
Puoi sempre studiare giurisprudenza, diventare magistrato e chiedere alla Corte di Assise di visionare i faldoni relativi al MdF. È certa una risposta negativa ma tentare non nuoce.

_________________
Il mostro di Firenze. I compagni di merende, la pista sarda e le sette esoteriche. Il processo più lungo della storia giudiziaria italiana:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ale



Registrato: 22/02/09 16:34
Messaggi: 3510

MessaggioInviato: Ven Set 07, 2012 1:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Visto che però sono il capo, una breve risposta alla domanda:

C'è un modo per avere accesso ad immagini crude dei delitti?

La risposta è no per vari motivi. In primis, oltre ad un discorso etico, in un forum pubblico la pubblicazione di immagini truci (come di quelle pornografiche) è espressamente proibita dal regolamento di forumup.
In secundis, un forum è principalmente un luogo di scambio di opinioni, non di scambio di materiale. Che il materiale a disposizione faccia schifo ed è poco/scadente questo è vero....
In terza battuta, certe immagini "più approfondite" se esistono ce l'hanno solo avvocati, magistrati, giornalisti "alla spezi" e se le tengono per sé. Chi le vuole può provare a contattarli: cioè serve muovere le chiappe e tessere delle relazioni sociali. Capisco che in un'epoca di grillismo imperante si pretenda di avere tutto online, ma se si vuole raggiungere certi obiettivi serve metterci la faccia e lavorare offline...

Però sia A_Saperlo che Flanz hanno centrato il punto fondamentale (parzialmente o.t.). C'è - o forse c'era prima in passato - un "muro di gomma" atto a non far avere al cittadino appassionato al caso, o persino agli avvocati, anche ciò che gli spetta di diritto: per esempio le sentenze giudiziare ed immagini " anche non crude" ma più dettagliate.
Perché venga abbattuto il "muro di gomma" bisogna aspettare ancora qualche anno o decennio: cioè che qualche vecchino muoia e che qualcuno renda pubblica certa documentazione interessante e che non pone neanche problemi etici...

Le cose, purtroppo o per fortuna, stanno così.
Top
Profilo Invia messaggio privato
omarquatar



Registrato: 16/07/11 14:42
Messaggi: 1437

MessaggioInviato: Ven Set 07, 2012 4:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ale ha scritto:

Però sia A_Saperlo che Flanz hanno centrato il punto fondamentale (parzialmente o.t.). C'è - o forse c'era prima in passato - un "muro di gomma" atto a non far avere al cittadino appassionato al caso, o persino agli avvocati, anche ciò che gli spetta di diritto: per esempio le sentenze giudiziare ed immagini " anche non crude" ma più dettagliate.
Perché venga abbattuto il "muro di gomma" bisogna aspettare ancora qualche anno o decennio: cioè che qualche vecchino muoia e che qualcuno renda pubblica certa documentazione interessante e che non pone neanche problemi etici...

Le cose, purtroppo o per fortuna, stanno così.


infatti...cosa ci fa il lettore comune con le foto delle larve o dei tagli?
sarebbe molto più interessante poter leggere, ad esempio, le sentenze contro i CdM, perché, in effetti, come si fa a criticarle senza conoscerne le motivazioni? Confused

_________________
Ah! Difettivi sillogismi...

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Ale



Registrato: 22/02/09 16:34
Messaggi: 3510

MessaggioInviato: Ven Set 07, 2012 5:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

omarquatar ha scritto:
infatti...cosa ci fa il lettore comune con le foto delle larve o dei tagli?
sarebbe molto più interessante poter leggere, ad esempio, le sentenze contro i CdM, perché, in effetti, come si fa a criticarle senza conoscerne le motivazioni? Confused


Bravo, è proprio quello il punto. Solo l'Associazione Vittime dell'Ingiustizia e Metropolis hanno fornito le sentenze ai cittadini - la lettura delle quali gli spetta di diritto ! -
Addirittura, per quello che so, per avere le sentenze sul mostro, era stata messa in piedi appositamente una procedura contorta atta a tenerle il più possibile recondite. Della serie puoi averle ma dopo 1000 cavilli, 1000 se e ma. Tutto ciò quando al contempo su certi fatti di cronaca nera gli stessi quotidiani distribuscono sentenze non definitive ed atti di indagine non top-secret. Esempi:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Quindi vedi, omarquatar, da un lato c'è gente che non ha/aveva nessun interesse che certe sentenze siano consultabili al cittadino, da un altro c'è gente pigra (tipo i legali di Pacciani o dei Cdm) che non gli e n'è mai fregato niente di far sapere su che basi sono stati condannati i propri assistiti.
Quindi, se vuoi leggerle le sentenze sui Cdm, non ti resta da fare che una cosa: andare a "rompere le scatole" a qualche avvocato e pagargli le fotocopie.
Top
Profilo Invia messaggio privato
omarquatar



Registrato: 16/07/11 14:42
Messaggi: 1437

MessaggioInviato: Ven Set 07, 2012 6:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ale ha scritto:
omarquatar ha scritto:
infatti...cosa ci fa il lettore comune con le foto delle larve o dei tagli?
sarebbe molto più interessante poter leggere, ad esempio, le sentenze contro i CdM, perché, in effetti, come si fa a criticarle senza conoscerne le motivazioni? Confused


Bravo, è proprio quello il punto. Solo l'Associazione Vittime dell'Ingiustizia e Metropolis hanno fornito le sentenze ai cittadini - la lettura delle quali gli spetta di diritto ! -
Addirittura, per quello che so, per avere le sentenze sul mostro, era stata messa in piedi appositamente una procedura contorta atta a tenerle il più possibile recondite. Della serie puoi averle ma dopo 1000 cavilli, 1000 se e ma. Tutto ciò quando al contempo su certi fatti di cronaca nera gli stessi quotidiani distribuscono sentenze non definitive ed atti di indagine non top-secret. Esempi:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Quindi vedi, omarquatar, da un lato c'è gente che non ha/aveva nessun interesse che certe sentenze siano consultabili al cittadino, da un altro c'è gente pigra (tipo i legali di Pacciani o dei Cdm) che non gli e n'è mai fregato niente di far sapere su che basi sono stati condannati i propri assistiti.
Quindi, se vuoi leggerle le sentenze sui Cdm, non ti resta da fare che una cosa: andare a "rompere le scatole" a qualche avvocato e pagargli le fotocopie.


beh, adesso non posso, magari quando sarò in pensione facciamo un consorzio per dividere le spese

_________________
Ah! Difettivi sillogismi...

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
altamarea72



Registrato: 05/07/11 12:43
Messaggi: 345
Residenza: Firenze

MessaggioInviato: Sab Set 08, 2012 1:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi associo a quello che ha detto Ale, per piu' che ovvi motivi foto piu' "forti", e' giusto che non vengano divulgate ne postate.
Come gia' lui ha detto chi e' riuscito ad averle e' perche' a creato un certo rapporto sociale e di fiducia con chi ne era in possesso, dedicandoci tempo impegno e contraccambiando.
Quindi a mio parere per svariati motivi e' giusto che sia cosi'.
Top
Profilo Invia messaggio privato
A_saperlo



Registrato: 06/03/11 01:02
Messaggi: 724

MessaggioInviato: Lun Set 10, 2012 11:28 am    Oggetto: Rispondi citando

altamarea72 ha scritto:
Mi associo a quello che ha detto Ale, per piu' che ovvi motivi foto piu' "forti", e' giusto che non vengano divulgate ne postate.


E' giusto perchè?
Perchè la comune morale ci ha insegnato che i morti ammazzati non vanno visti?
Francamente penso che si debba fare un passo in avanti superando questi retaggi culturali (peraltro molto ipocriti).

Mentre ingiusto senza dubbio è discutere di escissioni laddove chi lo fa non abbia avuto accesso almeno alle immagini nè si sia fatto una cultura di tecniche di taglio.
Nonostante ciò questo forum deve una buona percentuale di traffico a discussioni sul tema... ad essere onesti dovremmo ammettere che tali discussioni hanno elevatissima probabilità di essere non solo inutili ma addirittura dannose per la comprensione del caso.

Sto solo cercando di dare una logica alle nostre azioni. SE non è dato osservare certe cose allora dovremmo essere così intelligenti da tagliare una larga fetta di discussioni per oggettiva incapacità di poterle trattare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
altamarea72



Registrato: 05/07/11 12:43
Messaggi: 345
Residenza: Firenze

MessaggioInviato: Lun Set 10, 2012 7:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Mentre ingiusto senza dubbio è discutere di escissioni laddove chi lo fa non abbia avuto accesso almeno alle immagini nè si sia fatto una cultura di tecniche di taglio.
Nonostante ciò questo forum deve una buona percentuale di traffico a discussioni sul tema... ad essere onesti dovremmo ammettere che tali discussioni hanno elevatissima probabilità di essere non solo inutili ma addirittura dannose per la comprensione del caso.

Sto solo cercando di dare una logica alle nostre azioni. SE non è dato osservare certe cose allora dovremmo essere così intelligenti da tagliare una larga fetta di discussioni per oggettiva incapacità di poterle trattare.

Su questo hai ragione.....infatti molte cose date per certe in realta' non lo sono.....
Top
Profilo Invia messaggio privato
amasiah



Registrato: 22/03/12 19:39
Messaggi: 204
Residenza: Toscana-Chianti-Valdarno

MessaggioInviato: Dom Set 16, 2012 11:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vorrei dire due cose. Per quanto riguarda la questione più semplice, cioè le sentenze, queste sono pubbliche, non sono mai secretate, può esserlo solo il processo, e possono essere richieste presso la cancelleria del tribunale, dietro pagamento dell' imposta di bollo. Può anche essere che qualcuno tra gli inquirenti possa anche imbarazzarsi dal fatto che qualcuno possa leggere e criticare una di queste sentenze, ma non mi risulta che le sentenze con relative obbligatorie motivazioni possano essere nascoste al cittadino.

Quanto alle foto crude. Qui si tratta di vedere la sussistenza di un interesse scientifico a prenderne visione piuttosto che invece la semplice morbosità di qualcuno di vedere immagini cruente. Poichè, con buona certezza, è piuttosto comune più la seconda che la prima ipotesi direi che è bene che la rete si astenga del tutto dal mettere a disposizione immagini in dettaglio dei delitti.

Lo dico a mio personale detrimento, perchè ho un interesse scientifico a prenderne visione di queste immagini, dal momento che vorrei, almeno relativamente ai possibili casi di serial killer, fare un profiling preciso, che passa necessariamente da informazioni certe e dirette sulla dinamica di uno o più omicidi e non da notiziuole giornalistiche che contengono più inesattezze di quante fandonie si possano inventare.

peraltro , seppure con qualche difficoltà, chi ha l'interesse reale a lavori di questo tipo e non semplicemente collezionistico o morboso, può cercare di accedere a questo materiale in due modi: laureandosi in criminologia o entrando a far parte di strutture di polizia scientifica e al contempo, con una buona dose di fortuna e amicizie, reperire i documenti tramite persone introdotte, perchè per ovvi motivi la procura non le può mettere a disposizione se non eventualmente ad un avvocato o a un funzionario di polizia e per motivi seri.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Flanz



Registrato: 22/02/09 20:29
Messaggi: 647
Residenza: Firenze

MessaggioInviato: Lun Set 17, 2012 12:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

amasiah ha scritto:
Vorrei dire due cose. Per quanto riguarda la questione più semplice, cioè le sentenze, queste sono pubbliche, non sono mai secretate, può esserlo solo il processo, e possono essere richieste presso la cancelleria del tribunale, dietro pagamento dell' imposta di bollo. Può anche essere che qualcuno tra gli inquirenti possa anche imbarazzarsi dal fatto che qualcuno possa leggere e criticare una di queste sentenze, ma non mi risulta che le sentenze con relative obbligatorie motivazioni possano essere nascoste al cittadino.


Tutto vero, tutto giusto ma nella realtà le cose sono un pò diverse. Prova a chiedere alla Corte di Assise di Firenze le sentenze e poi ne riparliamo. Neppure avvocati che hanno avuto un ruolo in questa vicenda sono riusciti a farsi fornire alcunchè. Non è che magari c'è ben poco di cui andare fieri in quelle sentenze e che meno circolano migliore figura ci fanno coloro che le hanno firmate? A pensare male...

_________________
Il mostro di Firenze. I compagni di merende, la pista sarda e le sette esoteriche. Il processo più lungo della storia giudiziaria italiana:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Flanz il Lun Set 17, 2012 2:48 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Le immagini Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.157