Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

E Angela e' lei o non e' lei?
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 14, 15, 16, 17  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Delitti e misteri
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Ott 18, 2017 11:25 am    Oggetto: Ads

Top
Linn



Registrato: 18/07/11 10:53
Messaggi: 4083

MessaggioInviato: Lun Mag 15, 2017 10:26 am    Oggetto: Rispondi citando

@Silvialaura
Forse questo:

"...Ha aperto un profilo Facebook con il nome di Celeste ed ha utilizzato alcune foto di una ragazza messicana, Jennifer, straordinariamente somigliante ad Angela...Ma quali motivi hanno mosso la mano di Jose? È questo il nodo da sciogliere anche se risulta che attraverso quel profilo l'uomo abbia inviato messaggi di solidarietà alla famiglia di una spagnola uccisa dal fidanzato e mai ritrovata. Che insomma s'interessi ai casi di scomparsa..."

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
mamari



Registrato: 08/10/11 10:40
Messaggi: 3152

MessaggioInviato: Lun Mag 15, 2017 11:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

Silvialaura ha scritto:
Hanno pagato una ricompensa? Shocked

Ora vado a memoria, ma credo che non sia il primo scherzo di questo psicologo così bisognoso delle attenzioni dei colleghi. E magari anche della polizia.


Eh si'...144.000€ e li ha presi la persona che ha aiutato a trovare la Celeste Ruiz (nome inventato) che da anni si stava cercando...e toh, appena messa fuori la sentenza ...si e' decisa a parlare...io mi auguro che perlomeno la ricompensa la facciano pagare a quello psicopatico che ha messo in piedi questo casino...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Diadema



Registrato: 26/05/16 12:04
Messaggi: 1565

MessaggioInviato: Mar Mag 16, 2017 6:15 pm    Oggetto: Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Il maresciallo a sta storia di Celeste Ruiz in ogni caso sembra comunque crederci poco (e i fatti gli danno ragione) e dice chiaramente che gli ultimi a vedere Angela furono i suoi amichetti.
Dice pure che i loro familiari iniziarano ad essere "poco collaborativi" il che fa certamente pensare che qualcosa successe quella sera in quel punto e che diverse perone sappiano.

Io ripartirei certamente da qua:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



In particolare:
"Le tracce di Angela Celentano si perdono il 10 agosto 1996 quando la piccola si allontana con uno dei due piccoli testimoni, Renato (11 anni). Si è detto che Angela avesse insistito per accompagnare l’amichetto sino al parcheggio per posare il pallone in macchina. Quello che ufficialmente si sa è che la piccola non è mai arrivata all’automobile. La sua passeggiata si sarebbe fermata ad un piccolo incrocio di sentieri nel bosco del Monte Faito, non distante dalla piazzola dove la sua famiglia stava trascorrendo una piacevole giornata estiva con gli amici della Comunità Evangelica di Vico Equense (Napoli). E’ da questo punto che prendono avvio le ricerche. Amici, parenti, Vigili del Fuoco, Carabinieri, Esercito, unità cinofile. Anche diversi volontari daranno il loro contributo. Il bosco viene setacciato in ogni dove. Niente. Renato racconta che, rientrando dal parcheggio, avrebbe percorso la strada in senso contrario, raggiungendo nuovamente il luogo dove Angela lo stava aspettando. La piccola di soli 3 anni però, non era sul posto. Un volontario presente quel giorno raccoglierà la testimonianza del bambino e di suo padre. Testimonianza che però non coinciderà con le dichiarazioni rilasciate in seguito ai carabinieri. I due non ricorderanno di aver mai parlato con il volontario del Monte Faito, ma quest’ultimo sarà pronto a giurare che questo incontro è avvenuto.

Le ricerche andranno avanti per diversi giorni, senza che della bambina si possa trovare traccia alcuna. Eppure, proprio quando le speranze vanno scemando, una nuova testimonianza riapre inaspettatamente il fronte investigativo. Luca, un altro bambino di allora 12 anni, affermerà di aver visto Renato e Angela scendere lungo il sentiero, allontanandosi sino al parcheggio. Sostiene di aver persino cercato di riportare la bambina dai suoi genitori, non riuscendovi. Le versioni di Luca e Renato contrastano sensibilmente, ed il giallo continua a girare intorno alle loro versioni divergenti."

La soluzione del giallo sta li secondo tenendo presente che il cane molecolare individuò esattamente l'odore di Angela fino al punto in cui Renato dice di aver lasciato (direi però stranamente) Angela,e non arrivò al parcheggio ma prosegui faticosamente su una stradina,perdendo le tracce sulla strada principale dove con ogni probabilità Angela venne caricata in una macchina,non possiamo sapere se viva o morta.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Linn



Registrato: 18/07/11 10:53
Messaggi: 4083

MessaggioInviato: Mer Mag 17, 2017 7:20 am    Oggetto: Rispondi citando

Dovendo ritornare all'inizio... questa pista è stata scartata?
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Dupin



Registrato: 10/07/11 16:08
Messaggi: 2787

MessaggioInviato: Mer Mag 17, 2017 8:18 am    Oggetto: Rispondi citando

Linn ha scritto:
Dovendo ritornare all'inizio... questa pista è stata scartata?
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Shocked
Top
Profilo Invia messaggio privato
mamari



Registrato: 08/10/11 10:40
Messaggi: 3152

MessaggioInviato: Mer Mag 17, 2017 10:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Piu' sento questa storia...piu' mi immagino una scena da incidente..una caduta...una macchina che fa la retromarcia..non so..la bambina che scende al parcheggio e poi spariscono le sue tracce, improvvisamente. I cani non fiutano piu' nulla. Angela e" stata caricata su un'auto..che ci fosse un pedofilo proprio li' in quel momento..boh mi sembra una strana coincidenza....
Top
Profilo Invia messaggio privato
Diadema



Registrato: 26/05/16 12:04
Messaggi: 1565

MessaggioInviato: Mer Mag 17, 2017 11:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

mamari ha scritto:
Piu' sento questa storia...piu' mi immagino una scena da incidente..una caduta...una macchina che fa la retromarcia..non so..la bambina che scende al parcheggio e poi spariscono le sue tracce, improvvisamente. I cani non fiutano piu' nulla. Angela e" stata caricata su un'auto..che ci fosse un pedofilo proprio li' in quel momento..boh mi sembra una strana coincidenza....


Sono d'accordo,l'ipotesi più probabile la vedo un "incidente" tra ragazzini ma visto il gesto di occultare il cadavere da parte evidentemente dei genitori non proprio un "incidente",più una "punizione" finita male (forse perchè la ragazzina con la sua esuberanza disturbava i piu grandicelli) o un gioco pericoloso.
Il pedofilo non ce lo vedo proprio e la versioni contrastante dei due ragazzini non può essere del tutto neutra.
Quello che non mi torna è la reazione dei genitori; qualsiasi cosa sia successa non può avvenire in pochi istanti (nel senso che si accorgono subito della sua assenza).
Qualcuno ha il link del filmino girato quel giorno possibilmente intero?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Linn



Registrato: 18/07/11 10:53
Messaggi: 4083

MessaggioInviato: Gio Mag 18, 2017 7:59 am    Oggetto: Rispondi citando

L'ho letto e riletto e ancora riletto:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


I bambini giocavano, gli adulti preparavano le tavole, mangiavano ma qualcuno controllava i bambini almeno i più piccolini? Quanto tempo avrebbe potuto impiegare Angela, in continuo movimento ma piccolina, allontanandosi? Nessuno di una almeno ventina degli adulti presenti ha visto niente? Angela aveva pure il passo incerto di una bimbetta di 3 anni (lo si vede nel filmato). Non parliamo poi del terreno scoscioso.

"... A quel punto, mi voltai e dissi: "Angela a papà…!" convinto che lei stesse ancora dietro di me, infatti le avevo parlato pochi minuti prima, ma mi accorsi che non c’era più, sparita nel nulla…"
Pochi minuti ma quanti: due, tre, cinque...? Come possibile?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Dupin



Registrato: 10/07/11 16:08
Messaggi: 2787

MessaggioInviato: Gio Mag 18, 2017 8:04 am    Oggetto: Rispondi citando

il problema è che gli interrogatori incrociati di tutti i testimoni presenti in quel momento ("tutti sospettati") collocano ogni persona sotto gli occhi di altri... nessuno spostava auto, nessuno si era allontanato dal picnic (a parte il bambino della palla, che infatti fu l'unico a dare testimonianza contraddittoria ed evidentemente "reticente");
se fosse stato lui a provocare più o meno volontariamente qualcosa di male alla bambina, non avrebbe avuto il tempo e la capacità di farla sparire in così poco tempo, tracce olfattive comprese.

Per questo si è sempre pensato a qualcuno di esterno, attirato dalla festa, che ha approfittato del momento opportuno e fortuito (atteggiamento tipico predatorio), o qualcuno d'accordo coi partecipanti alla festa (non erano tutti amici di lunga data, alcuni si incontravano per la prima volta o erano diventati consociati da poco), ma le intercettazioni pur carpendo frasi tipo "tu non dire niente, continua a ripetere la tua versione" -quindi non sapevano di essere intercettati- non hanno mai evidenziato accordi con terze persone).

Il punto è: perchè quel bambino (ex..) mente?
per proteggere se stesso o per proteggere qualcuno?
Indagare su queste incongruenze 20 anni dopo è vergognoso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Diadema



Registrato: 26/05/16 12:04
Messaggi: 1565

MessaggioInviato: Gio Mag 18, 2017 12:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Linn ha scritto:


"... A quel punto, mi voltai e dissi: "Angela a papà…!" convinto che lei stesse ancora dietro di me, infatti le avevo parlato pochi minuti prima, ma mi accorsi che non c’era più, sparita nel nulla…"
Pochi minuti ma quanti: due, tre, cinque...? Come possibile?


Si anch'io mi faccio la stessa domanda,cosi come perchè il ragazzino nel pieno della giornata senta il bisogno di andare a poggiare una palla in macchina che presumo sia chiusa e quindi qualcuno deve dargli pure le chiavi e fidarsi di lui (lui dice che rimase anche "un pò" in macchina).
Comunque in ogni caso tra la sparizione e l'allarme passa troppo poco tempo e quindi da quel momento l'unica possibilità è un rapimento da parte di uno sconosciuto che arriva addirittura fino in Messico,che come era facilmente prevedibile si rivelerà falsa.

E molto stranamente i presenti già pensano tutti che sia stata "rapita":

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Resta infine l'interrogativo sul ritardo con cui fu comunicata ai carabinieri la scomparsa della bambina, nonostante in molti fra gli evangelici avessero i telefoni cellulari, e soprattutto perchè Gennaro Celentano, sin dai primi minuti rivolgendosi agli investigatori avesse parlato di sequestro e non di semplice scomparsa della bambina.

Qualcosa sembra non tornare e infatti:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



A questo si unisce uno strano sogno della cugina che all'epoca aveva 13 anni (più o meno l'età di Luca e Renato):

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



E appunto uno zio finito nel mirino degli investigatori:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Io sono convinto che non è mai esistito un "rapitore" occasionale e che non si fosse perso tutto sto tempo a dare la caccia ai fantasmi fino in Messico ma a mettere assieme i tre pezzi del puzzle suddetto forse si sarebbe arrivati alla verità.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
daunaltromondo



Registrato: 18/09/13 17:00
Messaggi: 1749
Residenza: Voghera (PV)

MessaggioInviato: Gio Mag 18, 2017 4:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
il ragazzino nel pieno della giornata senta il bisogno di andare a poggiare una palla in macchina che presumo sia chiusa e quindi qualcuno deve dargli pure le chiavi e fidarsi di lui (lui dice che rimase anche "un pò" in macchina).


Per quanto ricordo il ragazzo era stato incaricato dalla mamma di riportare il pallone in macchina (era stato causa di litigate fra i bambini più piccoli) quindi lei doveva avergli dato le chiavi.

Citazione:
E molto stranamente i presenti già pensano tutti che sia stata "rapita"


Sì, ha colpito anche me: mi ricorda Parolisi che subito diceva che sua moglie "era stata presa" mentre sarebbe più stato naturale pensare che si fosse persa, o fosse caduta in qualche fosso.

Lo zio e la cugina "veggente" puzzano parecchio.

_________________
Ingannevole è il cuore più d’ogni altra cosa, e insanabilmente maligno; chi lo conoscerà?

Geremia 17,9
--------------------------------
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Diadema



Registrato: 26/05/16 12:04
Messaggi: 1565

MessaggioInviato: Gio Mag 18, 2017 5:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

daunaltromondo ha scritto:

Lo zio e la cugina "veggente" puzzano parecchio.


Beh guarda il discorso è questo, se noi diamo per genuina la storia di Renato il punto indicato da costui e dal cane molecolare diventa il punto in cui un fantomatico rapitore/pedofilo si ritrova improvvisamente una ragazzina di 3 anni ed in mezzo a decine di persone riesce a farla sparire.

Se invece la storia del "rapimento" è un depistaggio allora quello diventa il punto in cui la bambina viene uccisa.
E se si mette in piedi tutta qualla farsa vuol dire che non si tratta di un semplice incidente ma un gesto deliberato che va "coperto",e coinvolgerebbe a questo punto un/una familiare.
E le dinamiche in tal caso non possono essere infinite,direi sostanzialmente due:

a)la ragazzina tampina esasperatamente fino a quel punto uno o piu
"grandicelli" i quali in quel punto (anche perchè forse la ragazzina gli sta
rovinando la giornata) decidono di allontanarla con la forza
provocando il suo pianto disperato; pianto che indurrà qualcuno
di loro tapparle la bocca fino putroppo a soffocarla.
b)la ragazzina segue i movimenti di uno/una di loro e si ritrova a vedere
qualcosa che non voleva e non doveva vedere e che probabilmente la
sconvolge al punto di scoppiare in un pianto disperato.
Da li probabilmente stessa cosa,pianto dirotto e soffocamento,forse
qui meno "involontario".

In entrambe i casi una persona dovrebbe sapere benissimo cosa è successo,poi se nessuno parla poco da fare...aspettiamo il prossimo avvistamento.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
daunaltromondo



Registrato: 18/09/13 17:00
Messaggi: 1749
Residenza: Voghera (PV)

MessaggioInviato: Gio Mag 18, 2017 5:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io ricordo di aver letto di un fatto un po' simile, avvenuto forse negli USA; era sparita una ragazza in montagna, fu cercata dappertutto, poi anni dopo ritrovarono il suo corpo nascosto in una grotta o casa abbandonata; risultò alla fine che era stata investita da un'auto mentre faceva jogging, il guidatore vedendola morta l'aveva caricata in macchina e nascosta per evitare conseguenze.

Potrebbe darsi che la piccola si fosse smarrita e, arrivata sulla strada, fosse stata investita da un'auto di passaggio e quindi fatta sparire? Non sarebbe una cosa impossibile... Crying or Very sad

_________________
Ingannevole è il cuore più d’ogni altra cosa, e insanabilmente maligno; chi lo conoscerà?

Geremia 17,9
--------------------------------
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Diadema



Registrato: 26/05/16 12:04
Messaggi: 1565

MessaggioInviato: Gio Mag 18, 2017 6:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

daunaltromondo ha scritto:
Io ricordo di aver letto di un fatto un po' simile, avvenuto forse negli USA; era sparita una ragazza in montagna, fu cercata dappertutto, poi anni dopo ritrovarono il suo corpo nascosto in una grotta o casa abbandonata; risultò alla fine che era stata investita da un'auto mentre faceva jogging, il guidatore vedendola morta l'aveva caricata in macchina e nascosta per evitare conseguenze.

Potrebbe darsi che la piccola si fosse smarrita e, arrivata sulla strada, fosse stata investita da un'auto di passaggio e quindi fatta sparire? Non sarebbe una cosa impossibile... Crying or Very sad


No,non può essere,i tempi descritti dal padre (che dice di essersi subito accorto dell'assenza di Angela) non consentono altro che un rapimento e un'immediata sparizione della bimba (del resto pare strano che un investimento provochi la testimonianza di Luca e Renato).
Inoltre il molecolare fiuta il suo odore diretto intenso all'interno del bosco,fino al punto indicato da Renato,poi più flebile fino alla strada.
Quindi ti ripeto o li gia tutti sanno in pochi minuti che a ragazzina è stata rapita oppure è successo qualcosa di molto più grave,cosi grave al punto di simularlo.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ivan Maverick



Registrato: 21/02/12 01:17
Messaggi: 1670
Residenza: ROMA (RM)

MessaggioInviato: Gio Mag 18, 2017 8:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Passato troppo tempo, anche volendo risentire tutti credo che non si arriverà mai ad accusare e poi incriminare qualcuno.

_________________
Muore giovane chi è caro ai Dei
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Delitti e misteri Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 14, 15, 16, 17  Successivo
Pagina 15 di 17

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.306