Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

E Angela e' lei o non e' lei?
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 15, 16, 17  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Delitti e misteri
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Giu 27, 2017 5:16 am    Oggetto: Ads

Top
TronistadiMaria



Registrato: 01/10/16 19:36
Messaggi: 32

MessaggioInviato: Ven Mag 19, 2017 2:54 am    Oggetto: Rispondi citando

Angela, Maddie, Denise e aggiungerei anche le Emanuele e le Mirelle:

un sano raziocinio umano le consegnerebbe , purtroppo, alla pietas e al ricordo del misfatto che probabilmente le tolse a questa vita mortale , ma il raziocinio umano a volte non e´ presente, giustamente e cristianamente, nelle famiglie di queste sventurate vite perdute che lotteranno fino all´ ultimo nel ricercare la verita che per loro equivale sempre a ritrovarle vive fosse anche all´altro capo del mondo,altresi´ questo raziocinio umano non e´ presente nei giornalisti che si occupano di questi casi laddove occuparsi del singolo caso vuole anche dire sfruttare il singolo caso per proprio tornaconto personale o mediatico e, soprattutto, in noi telespettatori o lettori di siti e /o forums e affini che morbosamente teniamo virtualmente in vita queste scomparse con la nostra curiosita´a volte menefreghista...E andiamo sempre avanti collezionando curiosita´ su curiosita´, scoop su scoop su questa o quella scomparsa immagazzinando disposofobicamente i dati nella nostra mente, nel nostro inconscio...

Cos´ altro dire ? La cultura del dolore spettacolo,dell´ educazione al voyeurismo sulla disperazione altrui e´ ormai talmente potente e radicata in noi da accompagnarci fino alla nostra dipartenza da questa valle di lacrime ? E´ questa atroce cultura che ci alimenta o siamo noi viceversa ad alimentarla ?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Diadema



Registrato: 26/05/16 12:04
Messaggi: 1434

MessaggioInviato: Ven Mag 19, 2017 9:34 am    Oggetto: Rispondi citando

Il problema è che in tutti questi casi i primi ad accendere costantemente i riflettori sui casi sono i genitori,animati certamente da profondi sensi di colpa che non sapremo forse mai fin dove arrivano..e dove comincia la necessità di allontanare da sè i sospetti.
Sospetti aggiungo che sembrano attanagliare gli stessi inquirenti visto che nostro caso:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


E' evidente che anche a costoro qualcosa non torni in quello strano "rapimento".
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
TronistadiMaria



Registrato: 01/10/16 19:36
Messaggi: 32

MessaggioInviato: Ven Mag 19, 2017 4:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Diadema ha scritto:
Il problema è che in tutti questi casi i primi ad accendere costantemente i riflettori sui casi sono i genitori,animati certamente da profondi sensi di colpa che non sapremo forse mai fin dove arrivano..e dove comincia la necessità di allontanare da sè i sospetti.
Sospetti aggiungo che sembrano attanagliare gli stessi inquirenti visto che nostro caso:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


E' evidente che anche a costoro qualcosa non torni in quello strano "rapimento".


In molti casi di ´ scomparse´ bisognerebbe come prima cosa e in avvio di indagini RIVOLTARE come un [CENSORED] determinate situazioni familisri e nel caso di minori andare a fondo sui genitori...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Diadema



Registrato: 26/05/16 12:04
Messaggi: 1434

MessaggioInviato: Ven Mag 19, 2017 8:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

TronistadiMaria ha scritto:
Diadema ha scritto:
Il problema è che in tutti questi casi i primi ad accendere costantemente i riflettori sui casi sono i genitori,animati certamente da profondi sensi di colpa che non sapremo forse mai fin dove arrivano..e dove comincia la necessità di allontanare da sè i sospetti.
Sospetti aggiungo che sembrano attanagliare gli stessi inquirenti visto che nostro caso:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


E' evidente che anche a costoro qualcosa non torni in quello strano "rapimento".


In molti casi di ´ scomparse´ bisognerebbe come prima cosa e in avvio di indagini RIVOLTARE come un [CENSORED] determinate situazioni familisri e nel caso di minori andare a fondo sui genitori...


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Il problema è che ci provano,secondo me questi hanno capito che la cugina c'entra con tutte le scarpe.
Poi probabile si scontrino con un copione già scritto e recitato a partire da pochi minuti dopo che Angela non c'è più...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
TronistadiMaria



Registrato: 01/10/16 19:36
Messaggi: 32

MessaggioInviato: Sab Mag 20, 2017 12:18 am    Oggetto: Rispondi citando

Innanzitutto mi scuso per il mio post precedente dove volevo scrivere calzino e non [CENSORED] ... Detto questo,penso che dopo il successo ´ televisivo´ del caso Pipitone si punti a un prodotto simile´ il caso Celentano´riportato in auge da qualche anno...

Ora io mi chiedo, pur riconoscendo alla Sciarelli e al suo programma un merito nella risoluzione di alcuni casi cronici,se codesta gioca a fare la Daniele o se e´ la Daniele che da grande vorrebbe fare la Sciarelli sostituendola magari a ClV...

Sono anni che ci assillano con ´ sta foto di Celeste Ruiz sia a Clv sia a ´Quarto degrado´ dove hanno fatto un melting pot dello sciarellismo con il dursismo piu´ estremo e morboso....
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Diadema



Registrato: 26/05/16 12:04
Messaggi: 1434

MessaggioInviato: Gio Mag 25, 2017 10:44 am    Oggetto: Rispondi citando

Dopo tanti anni dietro ai fantasmi ieri due spunti interessanti:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Secondo me il tipo dice "Che devo fà" e ho la netta sensazione che sia uno dei primi gesti volti a simulare il rapimento di Angela.

Poi veramente assurdo risentire le testimonianze di Luca e Renato che sono pesantemente manipolati dai genitori e mi piacerebbe sapere tanto perchè.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



A partire dal minuto 53:00.

In particolare l'intercettazione di Renato e dei genitori che è francamente agghiacciante e faccio molta fatica a capire su queste basi come i genitori della ragazzina la stiano ancora cercando per il mondo aiutata dalla Sciarelli che forse è il caso che cambi impostazione su questo caso.
Quando vedo il padre della ragazzina che spiega i movimenti di Angela secondo la versione di Renato non capisco perchè debba farlo lui e non il padre di Renato se non Renato stesso.
Luca dice "ho detto che è stato un rapimento per fare contento il papà di Angela" e forse l'unica cosa vera che dice è che è stata messa in un sacco,a questo punto non sappiamo se viva o morta.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Linn



Registrato: 18/07/11 10:53
Messaggi: 3994

MessaggioInviato: Gio Mag 25, 2017 11:14 am    Oggetto: Rispondi citando

D'accordissima con te, Diadema. Aggiungerei anche il fatto delle ricerche "palmo a palmo": precisamente una persona ogni 5 metri. Andrebbe forse bene in tanti posti: sul Monte Faito non credo.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Diadema



Registrato: 26/05/16 12:04
Messaggi: 1434

MessaggioInviato: Gio Mag 25, 2017 11:57 am    Oggetto: Rispondi citando

Linn ha scritto:
D'accordissima con te, Diadema. Aggiungerei anche il fatto delle ricerche "palmo a palmo": precisamente una persona ogni 5 metri. Andrebbe forse bene in tanti posti: sul Monte Faito non credo.


Si ma credo che la bimba sia stata rapidamente portata via da li e dal dialogo tra Renato e la madre ho la netta sensazione che quest'ultima stia cercando di scaricare la responsabilità di qualcosa sui ragazzini mentre Renato dice chiaramente all'affermazione della madre che sembra accusarlo di qualcosa "certo che me lo ricordo,io ti ho visto,sai chi ti stava vicino? Marco" e lui un laconico "se lo dici tu" e insistendo "Lei stava vicino,quello che stava vicino alla palla era Marco,stava in piedi"

" Però glielo dovevi dire che la bambina voleva mangiare" tirandola in ballo e lei di rimando "La bambina stava appresso a te" (accusandolo in pratica) e lui prontamente "che voleva da te.." (rimandando la palla a lei).

Se prima avevo la sensazione che poteva trattarsi di una questione tra ragazzini incomincio a propendere per qualcosa che coinvolge i grandi e a sti ragazzini inculcano la favola da raccontare anche perchè li si accusa in maniera velata di essere i responsabili,mettendoli uno contro l'altro ma secondo me non hanno visto niente.
In soldoni,ovviamente è una sensazione e potrei sbagliarmi,ma credo che qualche adulto sia coinvolto direttamente in ciò che accade ad Angela,poi si scarichi rapidamente la responsabilità di qualsiasi cosa sia avvenuto sui ragazzi e conseguentemente sui loro genitori che si dovranno adoperare per tenerli fuori,non si può escudere anche attraverso quella telefonata.
Ma se si arriva a tutto questo mi pare evidente che non ci sia stato alcun rapimento.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Dupin



Registrato: 10/07/11 16:08
Messaggi: 2640

MessaggioInviato: Gio Mag 25, 2017 2:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
faccio molta fatica a capire su queste basi come i genitori della ragazzina la stiano ancora cercando per il mondo


il fatto che la famiglia di uno dei ragazzini fosse del Venezuela, fossero stati minacciati come famiglia, e ci possa essere stato uno scambio di persona visto che Angela teneva per mano questo bambino, i rapitori abbiano pensato che fosse sua sorella? Tre motivi per stare zitti: non mettere in piazza le proprie magagne, smettere di essere minacciati in cambio del silenzio, e un sempre popolare "meglio a loro che a noi"?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Diadema



Registrato: 26/05/16 12:04
Messaggi: 1434

MessaggioInviato: Gio Mag 25, 2017 2:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dupin ha scritto:


il fatto che la famiglia di uno dei ragazzini fosse del Venezuela, fossero stati minacciati come famiglia, e ci possa essere stato uno scambio di persona visto che Angela teneva per mano questo bambino, i rapitori abbiano pensato che fosse sua sorella? Tre motivi per stare zitti: non mettere in piazza le proprie magagne, smettere di essere minacciati in cambio del silenzio, e un sempre popolare "meglio a loro che a noi"?


Non so,io continuo a trovare assoutamente assurdo quel posto in mezzo a decine e decine di persone,con una sola via di fuga piena di macchine parcheggiate,contando su un momento casuale in cui la ragazzina rimane incustodita e nessuno che vede o fa finta di non vedere e poi indottrina i figli,non lo ritengo plausibile.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silvialaura



Registrato: 27/06/11 10:25
Messaggi: 13986

MessaggioInviato: Gio Mag 25, 2017 4:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ci sono moltissimi casi di bambini scomparsi nei boschi, nei parchi, nelle brughiere e anche nel cortile di casa con finestre temporali strettissime.
Però a me a questo punto viene in mente
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

.

_________________
<i>"Ma che date i numeri al lotto, qui son tutti grulli da manicomio!"</i>
Top
Profilo Invia messaggio privato
daunaltromondo



Registrato: 18/09/13 17:00
Messaggi: 1695
Residenza: Voghera (PV)

MessaggioInviato: Gio Mag 25, 2017 5:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

Oddio, Silvialaura, anch'io mi ricordavo vagamente un fatto simile ma non rammentavo nomi e luoghi... che storia tremenda Crying or Very sad

Però mi chiedo, se anche fossero stati i ragazzi i responsabili della sparizione (e morte) di Angela, dove l'avrebbero nascosta? NOn so come sia il Monte Faito, se ci siano ad esempio grotte che si prestino a nascondere un corpo in fretta.

_________________
Ingannevole è il cuore più d’ogni altra cosa, e insanabilmente maligno; chi lo conoscerà?

Geremia 17,9
--------------------------------
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silvialaura



Registrato: 27/06/11 10:25
Messaggi: 13986

MessaggioInviato: Gio Mag 25, 2017 5:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Una bambina si nasconde ovunque, anche in un bagagliatio.
Il cavo di un albero, un piccolo fossato, sotto un cespuglio... l'imbarazzo della scelta.

_________________
<i>"Ma che date i numeri al lotto, qui son tutti grulli da manicomio!"</i>
Top
Profilo Invia messaggio privato
Diadema



Registrato: 26/05/16 12:04
Messaggi: 1434

MessaggioInviato: Gio Mag 25, 2017 5:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Silvialaura ha scritto:
Una bambina si nasconde ovunque, anche in un bagagliatio.
Il cavo di un albero, un piccolo fossato, sotto un cespuglio... l'imbarazzo della scelta.


Che raggiunga un bagagliaio molto rapidamente è secondo me certo ed il punto in cui succede il dramma viene individuato dai molecolari che arrivano dove Renato diceva di aver lasciato la bambina,poi da li la traccia si fa flebile come se...
Ora si tratta di stabilire se sarebbe un'azione diretta dei ragazzini,magari non cosi cruenta come il caso che hai richiamato ma magari derivante da percosse esagerate oppure qualcosa da "grandi" che da quel momento scaricano la responsabilità sui ragazzini.
Da quell'intercettazione di Renato e la madre costei dice:
"Dirai che stavi per fatti miei .La vita figlio mio è piena di problemi".
Non mi sembra che si parli di un problema di Renato coinvolto direttamente quanto a problemi derivanti da grandi.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silvialaura



Registrato: 27/06/11 10:25
Messaggi: 13986

MessaggioInviato: Ven Mag 26, 2017 12:52 am    Oggetto: Rispondi citando

In questo caso credo che il genitore, fedele al suo compito di educare e formare, stesse parlando in linea generale.
Per il resto della conversazione invece no. Ma mancando quasi tutto il contesto non capisco chi stia coprendo cosa perché.

_________________
<i>"Ma che date i numeri al lotto, qui son tutti grulli da manicomio!"</i>
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Delitti e misteri Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 15, 16, 17  Successivo
Pagina 16 di 17

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.445