Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

La scomparsa in Portogallo della piccola Madeleine McCann
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 10, 11, 12  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Delitti e misteri
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Ago 18, 2017 9:46 pm    Oggetto: Ads

Top
titti



Registrato: 22/10/15 14:01
Messaggi: 95

MessaggioInviato: Lun Mag 01, 2017 11:43 am    Oggetto: Re: La scomparsa in Portogallo della piccola Madeleine Mccan Rispondi citando

babau ha scritto:
Per un riassunto abbastanza dettagliato ecco il link dell'e-book gratuito di Peter Mac's:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Sto cercando di leggerlo, è molto interessante ma che fatica con l'inglese! Rolling Eyes Comunque al momento ho ben capito che i genitori non si sono affatto sbattuti per cercare fisicamente loro figlia. Davvero pensate sia possibile che l'abbiano fatta sparire o spedita chissà dove di loro iniziativa? Ma perchè?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Nottola



Registrato: 26/02/15 15:47
Messaggi: 444

MessaggioInviato: Lun Mag 01, 2017 12:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Idem , sto leggendo il libro.

Non so cosa sia successo ma per ora mi hanno colpito le contraddizioni dei genitori nella ricostruzione di quella sera e la storia paradossale dei turni per controllare i bambini...
( Una baby sitter no? )
Top
Profilo Invia messaggio privato
titti



Registrato: 22/10/15 14:01
Messaggi: 95

MessaggioInviato: Lun Mag 01, 2017 2:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nottola ha scritto:
Idem , sto leggendo il libro.

Non so cosa sia successo ma per ora mi hanno colpito le contraddizioni dei genitori nella ricostruzione di quella sera e la storia paradossale dei turni per controllare i bambini...
( Una baby sitter no? )


Esatto, contraddizioni a non finire. Io capisco che non deve essere facile ricordare esattamente la posizione delle tende, delle tapparelle e così via, ma sono loro che puntano tantissimo su questi punti, cambiando poi versione più volte. Capisco anche che, se ti sparisce un figlio, ti va in pappa il cervello ma qui andiamo oltre...
Mi sconcerta il fatto che entrambi siano medici. Molti dei loro amici sono medici. La madre e l'amica Fiona sono Anestesiste...Quando trovani i gemelli inerti nonostante il trambusto, nessuno di loro pratica le manovre necessarie a capire perchè quei bimbi siano in quello stato, pur asserendo poi che pensarono subito all'effetto di anestesia. Loro negano di averla data ma allora perchè non si sono preoccupati della non reazione dei gemelli? La questione puzza.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Nottola



Registrato: 26/02/15 15:47
Messaggi: 444

MessaggioInviato: Lun Mag 01, 2017 2:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

@titti : mi sconvolge proprio il fatto che siano medici, informarti adeguatamente dei rischi che corrono dei bambini così piccoli se vengono lasciati soli in casa anche per 10 minuti.

Kate parla di un "predatore nascosto nell'appartamento " .
Nascosto dove? In un luogo relativamente piccolo, circondato dal via vai di turisti... No, non quadra .
Top
Profilo Invia messaggio privato
titti



Registrato: 22/10/15 14:01
Messaggi: 95

MessaggioInviato: Lun Mag 01, 2017 3:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nottola ha scritto:
@titti : mi sconvolge proprio il fatto che siano medici, informarti adeguatamente dei rischi che corrono dei bambini così piccoli se vengono lasciati soli in casa anche per 10 minuti.

Kate parla di un "predatore nascosto nell'appartamento " .
Nascosto dove? In un luogo relativamente piccolo, circondato dal via vai di turisti... No, non quadra .


No, non credo neppure io al predatore nascosto.
Riguardo i rischi che possono correre dei bambini piccoli lasciati da soli...beh, mi sto orientando anche io sulla teoria che li abbiano sedati i genitori (motivo per cui, in seguito, non si sono mostrati per nulla preoccupati di verificare con le dovute procedure, il perchè della loro narcolessia).
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
daunaltromondo



Registrato: 18/09/13 17:00
Messaggi: 1731
Residenza: Voghera (PV)

MessaggioInviato: Mar Mag 02, 2017 8:41 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Una baby sitter no?


Mi ha sempre colpito questo fatto, si trattava di famiglie benestanti e nei villaggi turistici ci sono sempre babysitter a disposizione... perchè sbattersi così tutta la sera se bastava spendere qualcosa e stare tranquilli?

_________________
Ingannevole è il cuore più d’ogni altra cosa, e insanabilmente maligno; chi lo conoscerà?

Geremia 17,9
--------------------------------
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Linn



Registrato: 18/07/11 10:53
Messaggi: 4035

MessaggioInviato: Mar Mag 02, 2017 9:20 am    Oggetto: Rispondi citando

daunaltromondo ha scritto:
Citazione:
Una baby sitter no?


Mi ha sempre colpito questo fatto, si trattava di famiglie benestanti e nei villaggi turistici ci sono sempre babysitter a disposizione... perchè sbattersi così tutta la sera se bastava spendere qualcosa e stare tranquilli?


A mio avviso non è un posto per le vacanze con bambini: con o senza babysitter. Non è neanche un tipico villaggio turistico. Basta vedere le foto.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Totoro



Registrato: 30/04/14 10:24
Messaggi: 4425
Residenza: Senza fissa dimora

MessaggioInviato: Mar Mag 02, 2017 11:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Silvialaura
Citazione:
"Sta per capitare qualcosa di brutto ai McCann. Lasciamoli spiaggiati in terra straniera e portiamogli via una figlia su tre."
No, evidentemente, i genitori sono stati avvertiti in anticipo. Possibile che abbiano condotto la bimba, quella sera, in auto, in un posto specifico.
Citazione:
Purtroppo c'è anche un'altra spiegaizone.
Si, lo so. Ma è una spiegazione che secondo logica/buon senso, al di là delle contraddizione dei Tapas7, regge molto poco.
La catena di persone che avrebbe dovuto coprire/aiutare i McCann nel caso si fosse trattato di omicidio (colposo o doloso cambia poco), sarebbe troppo lunga e troppo 'istituzionale' e nessuno si assumerebbe il rischio di 'salvare' degli assassini non sapendo cosa poi possa venire fuori dalle indagini o dagli interrogatori (e se ad un McCann, ad un tratto, fossero ceduti i nervi ed avesse confessato?).
Tot.

_________________
'Le Ombre non sono meno importanti della Luce'

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
babau



Registrato: 30/06/14 16:16
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Mar Mag 02, 2017 11:20 am    Oggetto: La scomparsa in Portogallo della piccola Madeleine Mccann Rispondi citando

Buongiorno,
nell'Ocean Club il servizio di baby sitter (si chiama Mark Werner è un tour operator per gli inglesi che si trova anche in altri villaggi) c'era.
I bambini venivano consegnati a seconda della fascia d'età (Madeleine faceva parte del Mini club) alle tate dalle 9 del mattino alle 17.
C'era anche un servizio Tate disponibili alla sera dalle 19.30 alle 23 a pagamento.
I gruppo dei Mccann non ha mai usufruito del servizio serale.
Preferivano abbandonare i figli da soli(!!!) in stanza.
Il sistema di controllo scritto da Gerry il giorno della scomparsa mostra controlli regolari ogni 15 minuti.
Cosa mai avvenuta nei giorni precedenti.....
Top
Profilo Invia messaggio privato
titti



Registrato: 22/10/15 14:01
Messaggi: 95

MessaggioInviato: Mar Mag 02, 2017 2:47 pm    Oggetto: Re: La scomparsa in Portogallo della piccola Madeleine Mccan Rispondi citando

babau ha scritto:
Buongiorno,
nell'Ocean Club il servizio di baby sitter (si chiama Mark Werner è un tour operator per gli inglesi che si trova anche in altri villaggi) c'era.
I bambini venivano consegnati a seconda della fascia d'età (Madeleine faceva parte del Mini club) alle tate dalle 9 del mattino alle 17.
C'era anche un servizio Tate disponibili alla sera dalle 19.30 alle 23 a pagamento.
I gruppo dei Mccann non ha mai usufruito del servizio serale.
Preferivano abbandonare i figli da soli(!!!) in stanza.
Il sistema di controllo scritto da Gerry il giorno della scomparsa mostra controlli regolari ogni 15 minuti.
Cosa mai avvenuta nei giorni precedenti.....


Leggendo l' e-book, sembra che quella sera fecero controlli più ravvicinati e regolari perchè la sera precedente un vicino di stanza sentì piangere i bambini un'ora di fila...

Detto ciò, è una follia che 3/4 coppie di adulti benestanti e con un livello culturale alto, decidano di lasciare i figli piccoli in camera da soli per lungo tempo... Sad
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ret



Registrato: 04/06/13 00:36
Messaggi: 77

MessaggioInviato: Sab Mag 20, 2017 11:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ho lavorato in un hotel in Portogallo, proprio lì vicino, la cosa che mi ha sconvolta di più di quell'esperienza è stata vedere intere famiglie inglesi trasformarsi la sera, mollare i figli e ubriacarsi come mai avevo visto, madri di famiglia che ballavano sui tavoli e perdevano i sensi...
Non so se sia questo il caso, ma per gli inglesi che venivano lì conciarsi in quel modo era la norma, quindi non mi stupisce per niente pensare che lasciassero lì i bambini senza preoccuparsene e magari sedandoli forti delle loro conoscenze mediche.
Altra cosa: il Portogallo non è un posto così tranquillo, i paesini del sud ricalcano sicuramente in parte i nostri paesi meridionali ma non si sta con la porta aperta, non sono sperduti e c'è un sacco di gente disperata e malintenzionata, ricordo ad esempio che la spiaggia di sera era off limits (cosa impensabile in qualsiasi località turistica mediterranea) perché ci dormivano una sera di loschi figuri, e una coppia di ragazzi era stata violentata da poco proprio sulla spiaggia da 8 energumeni.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silvialaura



Registrato: 27/06/11 10:25
Messaggi: 14054

MessaggioInviato: Dom Mag 21, 2017 10:55 am    Oggetto: Rispondi citando

La vacanza era nata male, partendo dall'idea che il Portogallo essendo latino sia mediterraneo e quindi si fosse in piena estate. Invece è un paese affacciato sul Nord Atlantico e a maggio non è proprio un clima paradisiaco.

La storia dei turni è una balla, leggendo le varie testimonianze si capisce che non ci sono mai stati e certamente nessuno ha controllato i figli degli altri. A dimostrazione, la sera prima della scomparsa la vicina sente un bambino (non un "toddler" cioè sotto i 3 anni, un bambino) piangere per più di un'ora.

E non è l'unica balla in questa storia. Non è nemmeno la più grossa.

_________________
<i>"Ma che date i numeri al lotto, qui son tutti grulli da manicomio!"</i>
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nottola



Registrato: 26/02/15 15:47
Messaggi: 444

MessaggioInviato: Dom Mag 21, 2017 11:16 am    Oggetto: Rispondi citando

Sempre la vicina in questione aveva sentito i Maccans uscire presto e rientrare tardi una o due sere prima.
Erano gli unici presenti nel palazzo, in vacanza sotto di lei . Poteva udire il rumore delle chiavi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ivan Maverick



Registrato: 21/02/12 01:17
Messaggi: 1665
Residenza: ROMA (RM)

MessaggioInviato: Sab Ago 05, 2017 11:09 am    Oggetto: Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Una nuova triste moda

Sembra essere dilagata una nuova moda, che riguarderebbe solo i turisti inglesi in vacanza in Spagna. Infatti si sta diffondendo un tatuaggio di dubbio gusto con la scritta “ho rapito Maddie McCan”. Un tatuatore di Magaluf ha dichiarato di eseguire questo servizio soltanto perché è il suo lavoro. Non può non scoppiare la polemica in Spagna e nel Regno Unito.

La triste storia di Maddie McCan
Il riferimento del tatuaggio è alla triste storia di Maddie McCan, una bambina inglese nata nel 2003. Circa 10 anni fa è scomparsa, ed il caso non è ancora stato risolto da Scotland Yard. La sparizione avvenne il 3 maggio, dall’appartamento di un residence di Praya da Luz, nel Portogallo del sud. I genitori erano a cena con degli amici, in un ristorante che dista circa 120 metri dal residence. La bambina era incustodita assieme ai fratellini nella camera da letto. Questi venivano controllati ad intervalli regolari dalla coppia, che così si tranquillizzava. L’ultima volta che il padre di Maddie McCan vide la figlia fu alle 21,05 di quella sera. Alle ore 22,00, la madre entrò nella stanza per un altro controllo. Vide subito che le porte scorrevoli erano state aperte e che la figlia non cera più. Venne subito dato l’allarme. L’Interpol emise un avviso per la scomparsa il quattro giorni dopo.

Circolarono diverse ipotesi sui fatti, alcune di queste accusavano direttamente i genitori della bambina. Si registrarono anche parecchie segnalazioni ed avvistamenti in varie parti del globo. Ma nulla di tutto ciò è servito a risolvere il caso in maniera definitiva. Intanto gli anni passano, si cercò anche di ipotizzare l’aspetto che la bambina avrebbe avuto crescendo. I genitori di Maddie McCan sperano ancora di riabbracciare la loro figlia. O almeno di conoscere la verità.

Maddie McCan© facebook Maddie McCan
Un caso mediatico senza confini e senza tempo
La scomparsa di Maddie McCan fu di immenso impatto mediatico, sia in Inghilterra, che nel resto del mondo. Anche qui in Italia. Ciò è dovuto al grande coinvolgimento attivo dei genitori nel reclamizzare il caso. Ci furono anche diverse campagne di sensibilizzazione da parte di celebrità di tutto il mondo. Ad aumentare il clamore furono in particolare le accuse, poi risultate infondate, che vennero rivolte ai genitori.

Vennero sollevate polemiche e discussioni riguardo alle indagini condotte dalla polizia portoghese (che ha lasciato il caso nel 2008) e alla condotta dei genitori di Maddie McCan, che l’hanno lasciata da sola ed incustodita, in balia dell’aggressore. Venne anche creato un sito promosso dalla famiglia della bimba, per ricevere qualsiasi informazione e raccogliere fondi al fine di aiutare le ricerche.

Ancora oggi, quindi, si parla di questo caso. Purtroppo non arrivano buone notizie, la bambina ritorna sui mezzi di informazione a causa di questo crudele tatuaggio, che viene trovato “divertente” da dei turisti spesso sbronzi. Invece non c’è nulla da ridere.

_________________
Muore giovane chi è caro ai Dei
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dupin



Registrato: 10/07/11 16:08
Messaggi: 2722

MessaggioInviato: Sab Ago 05, 2017 2:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

da aggiungere ai tatuaggi di Pacciani, Misseri, Manson... con l'aggravante che qui la ferita è tutt'ora aperta, non essendoci certezze sul destino della bambina.
Che dire, questi soggetti si qualificano per quello che sono senza neanche aprire bocca.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Delitti e misteri Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 10, 11, 12  Successivo
Pagina 11 di 12

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.949