Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Libri sul mostro - "bibliografia mostrologica"
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 120, 121, 122  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussione generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Lug 21, 2017 4:43 pm    Oggetto: Ads

Top
Hermen Toothrot



Registrato: 20/12/15 16:23
Messaggi: 10

MessaggioInviato: Mar Dic 20, 2016 10:46 am    Oggetto: Rispondi citando

nietzsche79 ha scritto:
Quando pubblicano la leggenda del Vampa?

Enigma Edizioni sta rilasciando una ristampa di "la leggenda del Vampa". dovrebbe uscire a giorni.
Top
Profilo Invia messaggio privato
lodger



Registrato: 01/09/12 19:01
Messaggi: 39

MessaggioInviato: Dom Gen 08, 2017 9:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Billy the Kid ha scritto:

Sul processo a Francesco Calamandrei quale presunto mandante dei delitti, c'è un libro che riporta integralmente le motivazioni della sentenza d'assoluzione, una notevole miniera d'informazioni su quel filone d'indagine: Assolto perché il fatto non sussiste.


ho inserito il titolo del libro nelle principali librerie on-line ma non danno nessun risultato. dove lo trovo?
Top
Profilo Invia messaggio privato
lodger



Registrato: 01/09/12 19:01
Messaggi: 39

MessaggioInviato: Dom Gen 08, 2017 9:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

ci sarebbe anche il libro sequestrato in carcere al Pacciani il 6 dicembre 1991:

H.A. Maxwell Whyte - Dominio sui demoni

in rete non ho trovato trame/recensioni in italiano, c'è solo questo in inglese:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



a prima vista sembrerebbe una fuffa new-age. ma come è finito nelle mani di pacciani un libro simile? era nella biblioteca del carcere? gliel'ha dato Suor Elisabetta (nel 91 si conoscevano già?)?
Top
Profilo Invia messaggio privato
rosolio



Registrato: 06/12/09 13:13
Messaggi: 159

MessaggioInviato: Lun Gen 09, 2017 5:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

lodger ha scritto:
Billy the Kid ha scritto:

Sul processo a Francesco Calamandrei quale presunto mandante dei delitti, c'è un libro che riporta integralmente le motivazioni della sentenza d'assoluzione, una notevole miniera d'informazioni su quel filone d'indagine: Assolto perché il fatto non sussiste.


ho inserito il titolo del libro nelle principali librerie on-line ma non danno nessun risultato. dove lo trovo?



Era un allegato al periodico "Metropoli Day" della Sette Mari scrl di Firenze che non so se è ancora in attività.

_________________
Quando la menzogna si accorda con il nostro carattere diciamo le bugie migliori.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Frank Powerful



Registrato: 13/04/15 18:27
Messaggi: 422

MessaggioInviato: Lun Gen 09, 2017 6:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

rosolio ha scritto:
lodger ha scritto:
Billy the Kid ha scritto:

Sul processo a Francesco Calamandrei quale presunto mandante dei delitti, c'è un libro che riporta integralmente le motivazioni della sentenza d'assoluzione, una notevole miniera d'informazioni su quel filone d'indagine: Assolto perché il fatto non sussiste.


ho inserito il titolo del libro nelle principali librerie on-line ma non danno nessun risultato. dove lo trovo?



Era un allegato al periodico "Metropoli Day" della Sette Mari scrl di Firenze che non so se è ancora in attività.


si trova facilmente in pdf, ad esempio è scaricabile dal blog di Antonio Segnini

_________________
Ignoramus et ignorabimus

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
lodger



Registrato: 01/09/12 19:01
Messaggi: 39

MessaggioInviato: Mer Gen 18, 2017 8:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

trovato, grazie.

Filastò nel suo Storia delle Merende Infami parla di un libro (mai pubblicato) scritto da un suo amico in cui si ipotizza che il Mostro sia stato ispirato dal film Maniac...
il libro di Filastò è del 2005, da allora il libro è rimasto ancora inedito?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ale



Registrato: 22/02/09 16:34
Messaggi: 3509

MessaggioInviato: Mer Gen 18, 2017 10:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

lodger ha scritto:
trovato, grazie.

Filastò nel suo Storia delle Merende Infami parla di un libro (mai pubblicato) scritto da un suo amico in cui si ipotizza che il Mostro sia stato ispirato dal film Maniac...
il libro di Filastò è del 2005, da allora il libro è rimasto ancora inedito


Non è più inedito, dai un'occhiata qui:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Dominio Sui Demoni è un libraccio indecente religiosamente delirante..


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Possibile che a quel grullo del Pacciani sia piaciuto particolarmente!
Top
Profilo Invia messaggio privato
lodger



Registrato: 01/09/12 19:01
Messaggi: 39

MessaggioInviato: Mer Gen 18, 2017 11:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie Wink

Ale ha scritto:
Dominio Sui Demoni è un libraccio indecente religiosamente delirante..
Possibile che a quel grullo del Pacciani sia piaciuto particolarmente!


in effetti si presenta come una mostruosità spiritista, già dopo aver letto le prime 10 righe mi è venuta la nausea :-þ
Pacciani non mi sembrava per niente un grullo, ma neanche il mostro.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ale



Registrato: 22/02/09 16:34
Messaggi: 3509

MessaggioInviato: Gio Gen 19, 2017 12:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

Qualcuno che l'ha già letta può scrivere quali sono le novità più significative della nuova Leggenda del Vampa? Intanto dalla copertina disponibile online noto che, rispetto alla storica versione del 1995, dopo la scritta "la storia del mostro di firenze" non c'è più il punto interrogativo.. Wink


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



P.S.:
Lodger, grullo in riferimento al Pacciani l'ho usato come epiteto. (Bello l'approfondimento della Crusca su tale vocabolo:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


In realtà, senza approfondire il discorso, penso che Pacciani non fosse affatto una persona stupida ma neanche un genio di intelletto. Come credo che il Mostro non dovesse necessariamente essere un "einstein del crimine", come spesso è stato mitizzato; sono decisamente più propenso a vedere il Cicci come un serial killer codardo a cui "piaceva vincere facile" sparando a vittime inermi a distanza ravvicinata..
Top
Profilo Invia messaggio privato
iome



Registrato: 21/07/14 07:54
Messaggi: 309

MessaggioInviato: Gio Gen 19, 2017 1:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

certo che l'identikit che è sovrapposto alla foto in copertina è quasi identico ad un pacciani con qualche anno in meno!
addirittura i contorni dell'identik sembrano essere (anche nell'attaccatura dei capelli) ricalcati dai lineamenti del viso di pacciani !
L'identikit in copertina è stato fatto dopo quale omicidio ?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
lodger



Registrato: 01/09/12 19:01
Messaggi: 39

MessaggioInviato: Gio Gen 19, 2017 2:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

iome ha scritto:

L'identikit in copertina è stato fatto dopo quale omicidio ?


dopo l'85:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


secondo me non somiglia molto a pacciani.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Billy the Kid



Registrato: 24/10/11 22:21
Messaggi: 1842

MessaggioInviato: Dom Gen 22, 2017 10:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ale ha scritto:
Qualcuno che l'ha già letta può scrivere quali sono le novità più significative della nuova Leggenda del Vampa? Intanto dalla copertina disponibile online noto che, rispetto alla storica versione del 1995, dopo la scritta "la storia del mostro di firenze" non c'è più il punto interrogativo.. Wink

Io ho letto l'introduzione e devo dire che fa un po' cascare le braccia. Non discuto i giramenti di scatole che avranno colto l'autore a causa delle noie giudiziarie capitategli dopo il processo d'appello, ma la tirata complottista in cui si lancia con tanta sicumera è roba da far rizzare i capelli. Per quanto mi riguarda, lo metto in stand-by e vedrò di riprenderlo in un secondo momento.

Kid

_________________
«Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune.» (I promessi sposi, capitolo XXXII)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ale



Registrato: 22/02/09 16:34
Messaggi: 3509

MessaggioInviato: Lun Gen 23, 2017 2:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Billy the Kid ha scritto:
Ale ha scritto:
Qualcuno che l'ha già letta può scrivere quali sono le novità più significative della nuova Leggenda del Vampa? Intanto dalla copertina disponibile online noto che, rispetto alla storica versione del 1995, dopo la scritta "la storia del mostro di firenze" non c'è più il punto interrogativo.. Wink

Io ho letto l'introduzione e devo dire che fa un po' cascare le braccia. Non discuto i giramenti di scatole che avranno colto l'autore a causa delle noie giudiziarie capitategli dopo il processo d'appello, ma la tirata complottista in cui si lancia con tanta sicumera è roba da far rizzare i capelli. Per quanto mi riguarda, lo metto in stand-by e vedrò di riprenderlo in un secondo momento.

Kid


Devo ancora leggere questa nuova edizione della Leggenda, ma da quel che so l'Alessandri uscì immacolato da ogni "noia giudiziaria" (a me la sola "noia" peraltro risulta essere questa:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Non credo nei "complotti delle sentenze" su Pacciani, e questo vale sia per la condanna del '94 che per l'assoluzione del '96 poi annullata dalla Cassazione. Per me i discorsi dietrologici spicci tipo "il vampa fu incastrato per far fare carriera a qualcuno.." oppure "tony fece assolvere pacciani perché era vegetariano e ce l'aveva con i cacciatori vigna ed ognibene.." sono vaccate che lasciano il tempo che trovano.
Ciò che però uno storico dovrebbe evidenziare è che nel '96 il "Caso Pacciani" divenne una vicenda politica per delegittimare Vigna (visto come simbolo della magistratura) a 360 gradi. Il magistrato commentò in modo critico (ma nel merito) la requisitoria di Tony: se anche fu inopportuno espresse solo un'opinione. Gli allora politici di centro-destra si scatenarono:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Addirittura "contro Vigna" prese posizione pure la Chiesa Cattolica!

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Oggi si afferma spesso che la cronaca nera viene strumentalizzata, ma vent'anni fa era pure peggio. Poi magari domani Bergoglio o Ruini si mettono esplicitamente ad opinare sui processi e le sentenze contro Stasi o Bossetti e si supera ogni limite. Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
Billy the Kid



Registrato: 24/10/11 22:21
Messaggi: 1842

MessaggioInviato: Lun Gen 23, 2017 4:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ale ha scritto:
Devo ancora leggere questa nuova edizione della Leggenda, ma da quel che so l'Alessandri uscì immacolato da ogni "noia giudiziaria" (a me la sola "noia" peraltro risulta essere questa:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Sì, è questa. Ma, ripeto, per quanto ne sia uscito immacolato, capisco benissimo il senso di nausea e disgusto che la vicenda deve avergli provocato.

Citazione:
Non credo nei "complotti delle sentenze" su Pacciani, e questo vale sia per la condanna del '94 che per l'assoluzione del '96 poi annullata dalla Cassazione. Per me i discorsi dietrologici spicci tipo "il vampa fu incastrato per far fare carriera a qualcuno.." oppure "tony fece assolvere pacciani perché era vegetariano e ce l'aveva con i cacciatori vigna ed ognibene.." sono vaccate che lasciano il tempo che trovano.
Ciò che però uno storico dovrebbe evidenziare è che nel '96 il "Caso Pacciani" divenne una vicenda politica per delegittimare Vigna (visto come simbolo della magistratura) a 360 gradi. Il magistrato commentò in modo critico (ma nel merito) la requisitoria di Tony: se anche fu inopportuno espresse solo un'opinione. Gli allora politici di centro-destra si scatenarono:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Grazie per la segnalazione!
A bocce ferme, le critiche di Vigna alla requisitoria di Tony furono a dir poco fuori luogo. Per carità, in Italia ne abbiamo viste anche di peggio, specie in quegli anni, ma è proprio nel nostro paese che il PG non è il mero avvocato dell'accusa, e siccome è tenuto al perseguimento della verità, ha la facoltà - anzi, il dovere, se ne è convinto - di chiedere l'assoluzione dell'imputato. Quindi, le interrogazioni parlamentari ci stavano tutte, a mio parere, peccato semmai che siano restate lettera morta. Quanto fossero realmente sentite e quanto strumentali è un altro paio di maniche; può esser letto specularmente anche il silenzio del centrosinistra... Ad onor del vero, comunque, Taradash è sempre stato attivo e sensibile su certi argomenti.

Tornando al libro, Alessandri giudica oggi superficiale e ingenua la "semplice" lettura politica che ne trasse allora: ossia, si attacca Firenze per delegittimare la magistratura tutta, e quindi Milano, per aiutare il Cav. appena disarcionato da Palazzo Chigi.
C'è di più: il processo del '96, che viene definito "truffaldino" e "pilotato dall'esterno", servì a delegittimare in primis lo stesso Vigna, il quale, da procuratore della DDA, indagava allora sulle bombe del '92-'93. Questo, perché successive rivelazioni dei pentiti di mafia hanno consentito di appurare che all'eliminazione di Falcone e soprattutto di Borsellino non fu estraneo il disegno di affossare il filone d'inchiesta che portava a Milano e in particolare a Berlusconi e Dell'Utri...

Forse è così, ma io ho ricordi diversi sul fatto che siano state appurate certe rivelazioni. O forse diamo solo un significato diverso al verbo "appurare"... Mi consola, e consola la mia memoria, il fatto che le fonti citate siano due saggi giornalistici e non due sentenze della Cassazione.

Una considerazione è dedicata anche al giudice Francesco Ferri, il quale, invece di spiegare cosa accadde esattamente in camera di consiglio, giacché l'Alessandri si dice testimone auricolare del dissenso espresso da alcuni togati popolari agli avvocati di parte civile, è accusato di aver scritto "un inaudito pamphlet" nel quale aveva il torto di mettere alla gogna i magistrati che per anni indagarono sul mostro. Ora, a parte le valutazioni di merito su quel lavoro, che personalmente reputo

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

, sulla forma non ci siamo proprio: tralasciando il fatto che di ciò che accade in camera di consiglio nessuno è tenuto a spiegare alcunché, Ferri lasciò la magistratura per scrivere Il caso Pacciani, mostrando una invidiabile deontologia professionale, pressoché sconosciuta a queste latitudini (vedi sopra...).

Citazione:
Addirittura "contro Vigna" prese posizione pure la Chiesa Cattolica!

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Oggi si afferma spesso che la cronaca nera viene strumentalizzata, ma vent'anni fa era pure peggio. Poi magari domani Bergoglio o Ruini si mettono esplicitamente ad opinare sui processi e le sentenze contro Stasi o Bossetti e si supera ogni limite. Smile

Beh, non esagerare! Ruini era proprio allora presidente della CEI e non ricordo che fosse anche direttore di Toscana Oggi, che sarà anche un settimanale autorevole ma di cui non credo si possa dire che rappresenti il pensiero della Chiesa. Nemmeno a livello regionale. Mutatis mutandis, sarebbe come leggere le critiche di Vigna come un attacco dello Stato contro Tony; o ancora, un attacco dello Stato contro Vigna le critiche dei parlamentari nei suoi confronti. Wink

PS: ma il televoto sulla colpevolezza del Vampa? Shocked Laughing

Kid

_________________
«Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune.» (I promessi sposi, capitolo XXXII)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ale



Registrato: 22/02/09 16:34
Messaggi: 3509

MessaggioInviato: Lun Gen 23, 2017 5:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vi segnalo anche il book-trailer di "Nelle Fauci Del Mostro":

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Billy the Kid ha scritto:
Beh, non esagerare! Ruini era proprio allora presidente della CEI e non ricordo che fosse anche direttore di Toscana Oggi, che sarà anche un settimanale autorevole ma di cui non credo si possa dire che rappresenti il pensiero della Chiesa. Nemmeno a livello regionale. Mutatis mutandis, sarebbe come leggere le critiche di Vigna come un attacco dello Stato contro Tony; o ancora, un attacco dello Stato contro Vigna le critiche dei parlamentari nei suoi confronti. Wink

PS: ma il televoto sulla colpevolezza del Vampa? Shocked Laughing

Kid


Esagerato mica tanto: Toscana Oggi apparteneva direttamente ai vescovi toscani, non è che fosse semplicemente un quotidiano "di ispirazione cattolica" tipo La Croce di Adinolfi. Nella biografia di Alberto Migone si legge:

..Nel 1983 era stato chiamato dai vescovi toscani alla direzione dell'allora nascente settimanale delle diocesi della regione che inaugurava una formula del tutto nuova nell'ambito della stampa cattolica: un giornale unico con differenti edizioni locali..

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussione generale Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 120, 121, 122  Successivo
Pagina 121 di 122

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.371