Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

cosa fareste se...
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Le ipotesi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Ott 16, 2017 11:51 pm    Oggetto: Ads

Top
9000



Registrato: 21/01/14 13:20
Messaggi: 24

MessaggioInviato: Gio Feb 05, 2015 10:50 am    Oggetto: cosa fareste se... Rispondi citando

salve è da un po che sono iscritto e leggo il forum ogni gg. ma mi sono deciso a scrivere solo oggi. volevo dire 2 cose tutti siete propensi nell'affermare che dopo l'85 il mostro sia morto. anche io penso sia stato da li in avanti impossibilitato, ma non per quello a causa di morte improvvisa.. potrebbe essre rimasto vittima di un incidente sul lavoro che so' perso l'uso di un braccio o di una gamba, una sedia a rotelle un ictus e quindi essere cmq ancora vivo.. cmq a parte questo. volevo chiedervi se ci fosse la possibilita' di poter tornare indietro nel tempo, a scelta uno dei gg in cui il mostro ha ucciso, voi a quale tornereste e come agireste ovviamente inteso per fermarlo che non necessriamente significa fargli un agguato armato a vostra volta (anche perche la maggio parte di noi non possiede un'arma), si insomma che fareste.. so che di per se è una c...a ma credo che ognuno di noi agirebbe in modi e luoghi diversi e potrebbe essere curioso...
Top
Profilo Invia messaggio privato
hazet.2



Registrato: 23/10/13 23:13
Messaggi: 2431

MessaggioInviato: Gio Feb 05, 2015 10:41 pm    Oggetto: Re: cosa fareste se... Rispondi citando

9000 ha scritto:
tutti siete propensi nell'affermare che dopo l'85 il mostro sia morto.

IMHO, per me non di certo nel 1985 o giù di li.
ed in effetti nemmeno oggi si sa con certezza che fine abbia fatto dopo l'atterraggio a Roma dalla Sardegna.


9000 ha scritto:
volevo chiedervi se ci fosse la possibilita' di poter tornare indietro nel tempo, a scelta uno dei gg in cui il mostro ha ucciso, voi a quale tornereste e come agireste ovviamente inteso per fermarlo

- data: Signa 22 agosto 1968
(anche se fisicamente non credo sia stato lui in persona ad uccidere quella notte, ma solo era parte del gruppo che agì per quel delitto specifico non maniacale).
- Cosa fare: Verifica puntuale e puntigliosa dell'alibi (in seguito risultato farlocco) di SV.

_________________
-

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


-

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
9000



Registrato: 21/01/14 13:20
Messaggi: 24

MessaggioInviato: Ven Feb 06, 2015 8:16 am    Oggetto: Rispondi citando

grazie haz della risposta ..anche se ovviamente essa parte dal presupposto che il mostro sia SV non credi sarebbe piu' sicuro partire almeno dal 74? sicuramente li avremmodi fronte il vero' mostro...
Top
Profilo Invia messaggio privato
hazet.2



Registrato: 23/10/13 23:13
Messaggi: 2431

MessaggioInviato: Ven Feb 06, 2015 8:58 am    Oggetto: Rispondi citando

9000 ha scritto:
grazie haz della risposta ..anche se ovviamente essa parte dal presupposto che il mostro sia SV

bhè, "presupposto"... mica tanto Smile
indiziariamente parlando è l'unico nome a disposizione, come somma di indizi che coprono coerentemente tutta la storia mdf (addirittura con dei "prima" e dei "dopo"), compresa niente popò di meno che il perchè della cessazione dei delitti dopo il delitto di Scopeti del 1985.
[nota ad esempio, che per il mostro per antonomasia PP, pure a parte la bassezza di indizi sul genere de "lo scintillante" proiettile nell'orto e/o i richiami pittorici "botticelliani" e "argentini", su Signa nessuno ce lo è mai riuscito a mettere, e pure nemmeno il "pentitissimo" Lotti è mai riuscito a metterlo in mezzo per tutti i delitti, tant'è che 74/81/81bis restano a tutt'oggi senza colpevole!)

cmq, imho, nemmeno nel 1974 chi uccide è "pienamente mostro" ancora (a tutti gli effetti psicopatici conclamati, lo diventa solo col successivo duplice omicidio).

cmq, scelgo il 22 agosto 1968, perchè la chiave dell'arma sta tutta lì;
inutile girarci attorno.
se non si spiega l'arma, non si spiega un bel nulla e si prendono lucciole per lanterne (tanto gli ergastoli son for free quando sono sulla pelle delle altre persone).

Inoltre, se in quell'agosto del 1968 le indagini fossero andate a fondo con precisione, al 99,9% del successivo mostro non se ne sarebbe mai sentito parlare (o almeno non nelle modalità e numeri di morti di cui tragicamente sappiamo).

... e poi perchè se non si tratta del SV, magari è in quel giorno che tra loro si ufficializzarono allegramente la nascita della fantomatica setta multilevel di satanisti.massoni.finocchini.giornalisti.medici.farmacisti.contadini.cavatoridipietre.postini.puttane.indovini.poliziotti.potenti, e quindi indagar quella data resta importante Smile

_________________
-

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


-

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
9000



Registrato: 21/01/14 13:20
Messaggi: 24

MessaggioInviato: Ven Feb 06, 2015 9:38 am    Oggetto: Rispondi citando

beh ti so ragione per cio' che riguarda Pacciani, che è sicuramente un povero diavolo estraneo ai fatti. la pista sarda la sto valutando ma mi sembra un tale casino, forse fatto piu dagli inquirenti che altro... anche se sicuramente SV è un personaggio come minimo singolare e cmq non correttamente indagato, ma anche se non sono convinto che il vero mostro c'entrasse con il delitto 68 condivido pienamente che seguire o cercare di seguire l'arma sia e fosse l'unica soluzione. ma anche li ci sono molti dubbi primo fra tutti chi e perche avviso' gli inquirenti che l'arma aveva gia' ucciso nel 68?? bu' cè un tale [CENSORED] che ogni cosa sembra avere un logica..
Top
Profilo Invia messaggio privato
hazet.2



Registrato: 23/10/13 23:13
Messaggi: 2431

MessaggioInviato: Ven Feb 06, 2015 10:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

9000 ha scritto:
condivido pienamente che seguire o cercare di seguire l'arma sia e fosse l'unica soluzione. ma anche li ci sono molti dubbi primo fra tutti chi e perche avviso' gli inquirenti che l'arma aveva gia' ucciso nel 68??

il "dubbio" è stato risolto da tempo, vedasi qui:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



[ps: la password per vedere l'articolo è "CRIME" in maiuscolo e senza le virgolette ]

per comodità, ti riporto la parte di articolo di primario interesse specifico:
---|
Il Maresciallo Fiori è realmente esistito, non è una leggenda metropolitana, e nel 1982 era curiosamente assegnato proprio alla caserma di Borgo Ognissanti a Firenze, dove ha prestato servizio dal 1979, ma anche assegnato al comando dei carabinieri di Signa dal 1960 al 1969 e, seppure non in prima linea, si era occupato del caso in quel periodo. Il fascicolo sul caso, conservato nel 1982 a Perugia, conteneva davvero alcune pagine dei quotidiani del 1968, dell’agosto del 1968, quando cioè era stato commesso l’omicidio, e non del 1971 quando era stato celebrato il processo d’appello.

La storia del Maresciallo Fiori trova conferma
-
nelle parole del G.I Tricomi,
-in quelle dell’allora Capitano Olinto dell’Amico, che aveva lavorato sia alle indagini sul caso del 1968 che a quelle successive del 74, dell 81, e dell 82, - e recentemente da un indagine condotta dal giornalista Paolo Cochi che ha riportato alla luce una vecchia relazione di Servizio del 1986, che sonnecchiava nell’ archivio del compianto Avv. Luca Santoni Franchetti, in cui il Maresciallo Fiori, ormai in pensione confermava al nuovo G.I. Vincenzo Rotella, al PM Paolo Canessa e al Procuratore Vigna la circostanza della scoperta del delitto di Signa del 1968:

Dal 1960 al 1969 prestavo servizio a Signa, presso la tenenza dei CC, nel settembre/ottobre del 69 sono passato alla compagnia di Firenze fino al 1974, successivamente tornai a Signa fino al 1979 e poi di nuovo a Firenze sino al congedo avvenuto il 27.5.1986.
Avevo seguito il caso sul delitto di Signa, accompagnando il Maresciallo Ferreri all’Istituto dove era ospitato il bambino Natalino Mele. Nei giorni dell’omicidio non ero presente a Signa perché in ferie. Dopo il delitto del 1982, parlando con l’appuntato Piattelli Ugo, che era in servizio a Signa nel 1968, venne fuori il ricordo del duplice delitto del 1968. Più precisamente, ricordammo che in quella località fu compiuto un duplice omicidio ai danni di una coppia di amanti in atteggiamenti amorosi in auto con un’arma da fuoco
“.
( Dall’articolo di Paolo Cochi su Cronaca nera.it)

- Il giornalista Romano fornisce poi un ulteriore elemento a riprova della veridicità dell episodio del Maresciallo Fiori, attraverso la testimonianza diretta di un ex appuntato dei CC, Ugo Piattelli, in forze al comando di Signa nel 1968:

Confermo l’episodio descritto dal Maresciallo Fiori e ricordo che avemmo una discussione circa l’anno dell’omicidio, lui ricordava il 1964, mentre io sostenevo che si trattava del 1968.
Assieme ci recammo dal Colonnello Dell’Amico che seguiva le indagini, il quale rinvenne un fascicolo personale, non so a quale persona implicata nella vicenda appartenesse. Dell’Amico informò subito il G.I. Dr. Tricomi, che dapprima contattò il perito balistico dell’epoca e poi fece richiesta alla Cancelleria della Corte d’Appello di Perugia e successivamente a quella di Firenze per l’acquisizione degli atti processuali

( Dall’art. di Paolo Cochi su Cronaca nera.it)
---|

quindi conferme plurime, certificate, distinte e piu volte confermate anche a livello di deposizioni in aula da parte di altri nomi (es: Zuntini e lo spillamento dei bossoli) e documentazione visionata in prima persona dagli autori delle fonti.

di misteri sull'arma non ce ne sono tanti quanti sembrano, anzi!!!
a meno che non ci si voglia intestardire a (s)ragionare su improbabili e mai dimostrati, nemmeno alla lontana, abbandoni in loco o passaggi di arma (meno che meno dai sardi al PP o dai sardi alle sette multilevel o dai sardi ai guardoni di passaggio).

ma se l'arma non viene obbligatoriamente fatta passare di mano arbitrariamente e fuori da ogni minima logica precauzionale, delinquenziale e pratica: all'agnelluccio, ai gastroenterologi, ai satanisti, ai CdM, come ci si fa a metterli nel mirino come possibili mostri? Smile nice question, ain't it!?

è nato prima il "passaggio di arma" o la "gallina" ?
ossia: se si vuole vedere il PP colpevole, l'arma deve essere passata di mano oppure deve essere il PP colpevole anche di quel delitto e senza sardi (o, scendendo ancora una bella manciata di gradini di plausibilità, il PP avebbe dovuto uccidere a Signa assieme a qualcuno dei sardi!)
ci son prove o almeno concreti o flebili indizi del passaggio di arma? no.
ci son prove o almeno concreti o flebili indizi che nel 1968 a Signa possa aver ucciso il PP? no.

ma non è mica un problema!
infatti, se si vuole vedere, ad esempio, il PP colpevole (con o senza i successivi cdm e le vendite dei feticci! sic!!!) queste robette devono essere propugnate come dati di fatto, perchè se no... ciao ciao al castello di carte.

ecco perchè il 1968, agosto, 22 è da dove ripartirei con la macchina del tempo.

_________________
-

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


-

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
astroscome



Registrato: 22/03/11 19:59
Messaggi: 646

MessaggioInviato: Sab Feb 07, 2015 7:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nel 1968 forse non era nemmeno assassino, non sarei riuscito a fermarlo.
Nel 1974 era assassino e mostro. Sarei andato dalla Polizia a dirgli di rivedere in maniera approfondita i fascicoli di Signa pedinando in maniera asfissiante tutte le persone coinvolte.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Vidocq



Registrato: 27/05/13 16:21
Messaggi: 920

MessaggioInviato: Sab Feb 07, 2015 8:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

pure io ripartirei dall'inizio...dal 68....e' li che nasce il tutto..appurare se l'arma venne abbandonata o meno....sta tutta li la questione...e' un passaggio obbligato....se venne abbandonata abbiamo un assassino....se non venne abbandonata ne abbiamo un altro....cmq sia uno tra loro due era il vero mostro...oh per carita' ...mio modesto parere...io sono giunto a cio'....
Top
Profilo Invia messaggio privato
Elle



Registrato: 28/07/10 07:49
Messaggi: 806

MessaggioInviato: Sab Feb 07, 2015 11:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

allora mi chiedete dove mi apposterei e cosa farei...nel 68 no semplicemente perchè tra due o tre presenti non avrei saputo dove fosse e a chi esattamente fare fuori ma nel 74 mi sarei appostata fuori dai cespugli e come lo vedevo avvicinarsi alla macchina una bella pallottola in testa senza farsi tante domande,,,,fine della storia...numerose famiglie ringraziano....non hanno mai preso lui figurarsi se prendevano me... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
hazet.2



Registrato: 23/10/13 23:13
Messaggi: 2431

MessaggioInviato: Dom Feb 08, 2015 7:46 am    Oggetto: Rispondi citando

Elle ha scritto:
...mi sarei appostata fuori dai cespugli e come lo vedevo avvicinarsi alla macchina una bella pallottola in testa senza farsi tante domande...


dei delitti e delle pene Hamurrabi style

Sad Sad Sad

_________________
-

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


-

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mercuzio



Registrato: 10/06/10 14:47
Messaggi: 7252

MessaggioInviato: Dom Feb 08, 2015 8:27 am    Oggetto: Rispondi citando

hazet.2 ha scritto:
Elle ha scritto:
...mi sarei appostata fuori dai cespugli e come lo vedevo avvicinarsi alla macchina una bella pallottola in testa senza farsi tante domande...


dei delitti e delle pene Hamurrabi style

Sad Sad Sad


Su, siamo più moderni. Mickey Spillane.

_________________
There are more things in heaven and earth, Horatio,
Than are dreamt of in your philosophy.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Elle



Registrato: 28/07/10 07:49
Messaggi: 806

MessaggioInviato: Dom Feb 08, 2015 10:05 am    Oggetto: Rispondi citando

Sara'anche Hammurabi ma solo all'idea della faccia del padre di Pia l'avrei fatto ...figuratevi ripetuta 14 volte Wink mi ero gia"fatta questa domanda quando avevo letto di uno che aveva avuto la possibilita' di farlo con Hitler e non c'era riuscito e mi chiesi...avrei provato se avessi potuto? Ci avevo davvero riflettuto molto e conoscete la risposta che mi sono data......
Top
Profilo Invia messaggio privato
salbaneo



Registrato: 13/06/12 21:02
Messaggi: 927
Residenza: veneto

MessaggioInviato: Dom Feb 08, 2015 5:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Avevo scritto un post simile.
Nel 1974 o 1984 sono indeciso, porterei con me anche qualche aiuto non sapendo con chi e quanti dovrei confrontarmi, andrei sicuramente per uccidere e ben armato.

_________________
Arrendetevi, siete circondati !!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
hazet.2



Registrato: 23/10/13 23:13
Messaggi: 2431

MessaggioInviato: Dom Feb 08, 2015 7:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

e perchè non ricorrere ad un drone radiocomandato ad esportargli in testa qualche chilo di "giusto processo intelligente" ?
beninteso sperando di non seccare al tempo stesso anche le ignare coppiette... che male che vada però, si potrebbero sempre recubricare alla voce "effetti collaterali per un bene superiore"
beh, certo, col drone, ci si toglie il "gusto" di vedere il MdF negli occhi mentre lo si uccide, però insomma, quello che conta è il "fine", mica i "mezzi".

_________________
-

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


-

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
nufeneguediz



Registrato: 19/01/15 02:30
Messaggi: 39

MessaggioInviato: Dom Feb 08, 2015 10:57 pm    Oggetto: Re: cosa fareste se... Rispondi citando

9000 ha scritto:
se ci fosse la possibilita' di poter tornare indietro nel tempo, a scelta uno dei gg in cui il mostro ha ucciso, voi a quale tornereste e come agireste ovviamente inteso per fermarlo


Signa nel '68. Cerco di raggiungere il luogo del delitto ma le coordinate spazio-temporali non erano precise e quindi non riesco a raggiungere in tempo il luogo dell'omicidio.
Trovo i due corpi, il bambino che piange nel sedile dietro e nessun'altro. Cerco di rincuorarlo e me lo carico in spalla per portarlo in quella casa che ho visto nella mappa di Frank Powerful. Mentre sto per partire mi imbatto nell'arma del delitto gettata per terra insieme a due pacchi di cartucce: una Beretta calibro .22 della serie 70. Me la metto in tasca, emozionato! Ho finalmente l'arma del mostro! Senza di questa non potrà uccidere più.
Non appena portato il bambino al cascinale, torno alla macchina del tempo ma purtroppo è irrimediabilmente danneggiata e non posso tornare nel 2015. Gli anni passano e io cerco di rifarmi una vita, ma è molto difficile. Se mi fossi portato l'elenco dei risultati del totocalcio sarei ricco... ma ora fatico a trovare un lavoro e una casa e a reinserirmi nella società. Il senso di frustrazione e di rabbia è enorme. Comincio a maledire il momento in cui ho cominciato a interessarmi del caso del MdF e a quel maledetto forum.
Attendo il 1974 e mi porto nel luogo del delitto, ormai è l'unico scopo che mi rimane nella vita. Vedo arrivare una macchina. Non si vede nessun'altro... ma la mia rabbia verso tutta questa storia è ormai incontenibile. Devo farla pagare a qualcuno per essere stato imprigionato in questo schifoso passato.
Il mostro non verrà. Ora ho capito perché ho portato con me la [CENSORED] e un coltello... so esattamente quello che sta per succedere e quello che farò nei prossimi anni... il mostro sono io.

(scusate, ma non ho reistito a farne una storiella di fantascienza di serie B! spero di non aver urtato la sensibilità di nessuno e di non essere stato offensivo)

_________________
"Su ciò di cui non si può parlare si deve tacere", Ludwig Wittgenstein
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Le ipotesi Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 1 di 4

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.681