Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

La morte all'Expo 2015 di Milano: Domenico Maurantonio
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 125, 126, 127, 128  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Delitti e misteri
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Ott 19, 2017 4:41 pm    Oggetto: Ads

Top
Linn



Registrato: 18/07/11 10:53
Messaggi: 4084

MessaggioInviato: Mer Nov 30, 2016 8:27 pm    Oggetto: Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silvialaura



Registrato: 27/06/11 10:25
Messaggi: 14054

MessaggioInviato: Gio Dic 01, 2016 3:59 am    Oggetto: Rispondi citando

Linn ha scritto:
http://www.ilmessaggero.it/primopiano/cronaca/domenico_maurantonio_morto_perizia_pigiama-2112497.html

Alla salute. E qualcuno sarà capace di dire che lui prima ha portato giù mutande e pigiama, poi è risalito e si è buttato, mentre tutti intorno dormivano come angeli.

_________________
<i>"Ma che date i numeri al lotto, qui son tutti grulli da manicomio!"</i>
Top
Profilo Invia messaggio privato
Paros



Registrato: 11/07/16 20:14
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Dom Dic 04, 2016 3:31 pm    Oggetto: Gioco Rispondi citando

Ho letto che i ragazzi hanno giocato a carte quella sera..
recentemente mi hanno fatto conoscere un gioco di carte praticato da ragazzi più o meno di quell'età che unisce le carte, le penitenze e l'alcol, non ricordo esattamente tutte le regole del gioco ma su un foglio erano scritte così: se esce l'asso si beve una volta, se esce il 2 si beve due volte, se esce il 3 è vietato parlare, se esce il 4 si inventa una regola..eccetera...
Mi ha colpito una regola in particolare: se esce il 7 è vietato andare in bagno.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Diadema



Registrato: 26/05/16 12:04
Messaggi: 1565

MessaggioInviato: Lun Dic 05, 2016 3:46 pm    Oggetto: Re: Gioco Rispondi citando

Paros ha scritto:
Ho letto che i ragazzi hanno giocato a carte quella sera..
recentemente mi hanno fatto conoscere un gioco di carte praticato da ragazzi più o meno di quell'età che unisce le carte, le penitenze e l'alcol, non ricordo esattamente tutte le regole del gioco ma su un foglio erano scritte così: se esce l'asso si beve una volta, se esce il 2 si beve due volte, se esce il 3 è vietato parlare, se esce il 4 si inventa una regola..eccetera...
Mi ha colpito una regola in particolare: se esce il 7 è vietato andare in bagno.


Linn ha scritto:
http://www.ilmessaggero.it/primopiano/cronaca/domenico_maurantonio_morto_perizia_pigiama-2112497.html


La perizia però dice anche questo :

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



In cui risulta che cade comunque con un rovesciamento in avanti e quindi la storia che viene retto mentre fa la popo non esiste.
Quindi si ritorna al dualismo,un incidente frutto di un'insieme di circostanze sfavorevoli,coliche,conati di vomito;il ragazzo si sporge troppo e precipita.
Due o più persone approfittano di quella situazione per eseguire un omicidio bell'e buono ,seguendolo in silenzio fino a quella finestra e sollevandolo improvvisamente per i piedi scaraventandolo di sotto tipo esecuzione sommaria (sempre senza che il ragazzo emetta un fiato).
Poi si fanno tutti i piani in ascensore (o per le scale) con la sua biancheria in mano (piuttosto sporca) controllano che sia morto,indi spostano pure il cadavere (e perchè ?) depositano i vestiti accanto e vanno via.
Questione di gusti ma francamente quest'ultima mi pare un'assurdità.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silvialaura



Registrato: 27/06/11 10:25
Messaggi: 14054

MessaggioInviato: Lun Dic 05, 2016 7:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Qualcuno di noi è stato lì e ha riferito, poi ci sono le foto: una persona anche alta non può assolutamente ribaltarsi di sotto da quel davanzale, troppo alto.

Restano poi comunque altre cose da spiegare. L'alcool appena bevuto, ad esempio.

_________________
<i>"Ma che date i numeri al lotto, qui son tutti grulli da manicomio!"</i>
Top
Profilo Invia messaggio privato
Diadema



Registrato: 26/05/16 12:04
Messaggi: 1565

MessaggioInviato: Lun Dic 05, 2016 8:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

Silvialaura ha scritto:
Qualcuno di noi è stato lì e ha riferito, poi ci sono le foto: una persona anche alta non può assolutamente ribaltarsi di sotto da quel davanzale, troppo alto.

Restano poi comunque altre cose da spiegare. L'alcool appena bevuto, ad esempio.


Mah non ti puoi ribaltare se sei semplicemente affacciato,ma se provi a spingere la testa e quindi tutto il corpo oltre il davanzale (che è piuttosto profondo),in modo da poter rigettare di sotto,non credo possa escludersi che a un certo punto lui si trovi in una situazione di equilibrio precario e un conato più forte lo faccia precipitare.
Del resto ti ripeto con quella dinamica non esiste la storia del gioco finito male,o è quello oppure è un omicidio volontario ;non lo posso escludere ma appunto lo ritengo molto improbabile.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silvialaura



Registrato: 27/06/11 10:25
Messaggi: 14054

MessaggioInviato: Lun Dic 05, 2016 9:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non puoi spingere tutto il corpo oltre il davanzale, è alto e profondo mezzo metro.
Sulle conclusioni da trarre da quella dinamica possiamo anche essere, volendo, d'accordo. Ma prima ci mettiamo d'accordo sul significato di 'gioco'.

_________________
<i>"Ma che date i numeri al lotto, qui son tutti grulli da manicomio!"</i>
Top
Profilo Invia messaggio privato
Diadema



Registrato: 26/05/16 12:04
Messaggi: 1565

MessaggioInviato: Lun Dic 05, 2016 11:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

Silvialaura ha scritto:
Non puoi spingere tutto il corpo oltre il davanzale, è alto e profondo mezzo metro.
Sulle conclusioni da trarre da quella dinamica possiamo anche essere, volendo, d'accordo. Ma prima ci mettiamo d'accordo sul significato di 'gioco'.


Il punto è che se agli assassini basta alzare le gambe significa che lui comunque è già con la testa (solo la testa non tutto il corpo,provando a vomitare di sotto,in condizione quindi di equilibrio precario) aldilà del davanzale (diversamente non ce la farebbero quantomeno non in silenzio),ora ok che i due possono pure avere intenzione solo di spaventarlo ma insomma...Non so poi lui che gira per i corridoi con le mutande in mano con gli amici fino a quella finestra,tutto in silenzio,poi quell'epilogo,ti ripeto lo trovo poco probabile.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silvialaura



Registrato: 27/06/11 10:25
Messaggi: 14054

MessaggioInviato: Mar Dic 06, 2016 3:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non solo gira con le mutande in mano, ma lascia ricordini...
E' anche possibile che sia svenuto accasciato sul davanzale (alcool appena ingerito, sommovimenti intestinali) e qualcuno gli abbia alzato le gambe, ma lo chiamiamo gioco?
Dico svenuto perché è caduto in silenzio, e di solito chi cade dalla finestra un urlo lo caccia, a parte le obiezioni al venir buttato furi.

_________________
<i>"Ma che date i numeri al lotto, qui son tutti grulli da manicomio!"</i>
Top
Profilo Invia messaggio privato
shadow



Registrato: 29/03/14 12:03
Messaggi: 183

MessaggioInviato: Mar Dic 06, 2016 8:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ma tracce di vomito sono state rilevate?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Diadema



Registrato: 26/05/16 12:04
Messaggi: 1565

MessaggioInviato: Mer Dic 07, 2016 12:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Silvialaura ha scritto:
Non solo gira con le mutande in mano, ma lascia ricordini...
E' anche possibile che sia svenuto accasciato sul davanzale (alcool appena ingerito, sommovimenti intestinali) e qualcuno gli abbia alzato le gambe, ma lo chiamiamo gioco?
Dico svenuto perché è caduto in silenzio, e di solito chi cade dalla finestra un urlo lo caccia, a parte le obiezioni al venir buttato furi.


No,non credo che addirittura svenga su quel davanzale e continuo ad escludere che due persone (almeno) lo seguano in perfetto silenzio mentre la perde per strada.
Il punto è che la posizione di "squilibrio" verso l'esterno la deve assumere
da solo (che poi sia un conato piu forte che sposta definitivamente il
baricentro verso il vuoto o qualcuno che gli alza le gambe non sappiamo,ma se il peso è tutto verso l'interno in due non ce la fanno a tirarlo su e scaraventarlo di sotto,almeno non senza urla).

C'è tuttavia da chiedersi perchè mai non usi il bagno della camera e qui
possono tranquillamente uscire fuori responsabilità tipo quelle indicate da Paros,ossia appunto il divieto di andare in bagno con i compagni di stanza
perfettamente svegli che glielo impediscono.
Ora,tale "controllo" potrebbe spingersi anche a verificare che non usi anche quelli del corridoio ma mi pare un pò eccessivo (e credo comunque che sarebbe rumoroso con loro che comunque lo prendono in giro) ; è quindi possibile che in qualche modo lui sia costretto ad uscire dalla stanza e provi ad affacciarsi per riprendersi un pò.
In questo caso è anche possibile che i compagni non vedendolo tornare vadano a vedere cosa è successo fino alla fine del volo.
Anche li poi bisogna vedere dalla stanza ai finestroni ci sia un percorso "naturale" o comunque intuitivo.Si questo potrebbe essere e potrebbe spiegare perchè i suoi indumenti vengono appoggiati accanto al cadavere o addirittura sia spostato in un estremo tentativo di soccorso;di certo queste ultime azioni non avrebbero senso se si trattasse appunto di omicidio intenzionale.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silvialaura



Registrato: 27/06/11 10:25
Messaggi: 14054

MessaggioInviato: Mer Dic 07, 2016 4:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

La finestra è di fronte alla stanza di tre compagne che naturalmente non hanno sentito nulla, e io personalmente non sono nemmeno sicura della stanza dove hanno dormito i quattro perché loro dicono una cosa e il personale dell' albergo un'altra, poi magari avranno chiarito. Stiamo comunque parlando dello stesso piano, credo in un altro corridoio.

Non penso che gli altri bagni del corridoio fossero usabili, se intendi quelli delle camere, che erano chiuse. Ma coll'ascensore si arriva nela hall e si chiede aiuto, per questo o altri problemi.

_________________
<i>"Ma che date i numeri al lotto, qui son tutti grulli da manicomio!"</i>
Top
Profilo Invia messaggio privato
Diadema



Registrato: 26/05/16 12:04
Messaggi: 1565

MessaggioInviato: Mer Dic 07, 2016 5:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Silvialaura ha scritto:
La finestra è di fronte alla stanza di tre compagne che naturalmente non hanno sentito nulla, e io personalmente non sono nemmeno sicura della stanza dove hanno dormito i quattro perché loro dicono una cosa e il personale dell' albergo un'altra, poi magari avranno chiarito. Stiamo comunque parlando dello stesso piano, credo in un altro corridoio.

Non penso che gli altri bagni del corridoio fossero usabili, se intendi quelli delle camere, che erano chiuse. Ma coll'ascensore si arriva nela hall e si chiede aiuto, per questo o altri problemi.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ora mi pare del tutto evidente che un diciottenne che rimane sveglio fino alle 5,30 con tanto di bevutina etc.etc. abbia bisogno di qualcosa di più energico per svegliarsi alle 6,30 per i raggi del sole.
E' molto probabile che li nessuno abbia dormito un minuto.
Rimane appunto da stabilire cosa sia successo, se lui sia stato chiuso
fuori e quindi si tratti di una dinamica comunque solitaria; oppure qualcosa di assai più grave.
Qualcosa forse possono dirci quegli indumenti e le tracce di feci sul corridoio.
Per gli indumenti 3 possibilita:
a)ce li ha in mano durente la caduta.
b)Sono ai suoi piedi e vengono portati giu
c)Sono rimasti in stanza e vengono portati giù.

Visto che sembra venga rilevata un'impronta di mano in un estremo tentativo d'appoggio l'ipotesi a non sembra molto possibile e sembra appunto che dall'analisi della caduta gli indumenti ritrovati si trovino in una posizione non compatibile.
L'ipotesi b regge poco perchè non avrebbe senso x qualcuno a questo punto portarli giu.
Rimane l'ipotesi c laddove se quegli indumenti venissero ritrovati nella stanza potrebbero uscire certe responsabilità dei compagni,anche appunto si trattasse solo della goliardata di averlo sbattuto fuori dalla stanza,allora ha anche senso e necessità portarli giù.
Quindi credo che possa essere successo qualcosa del genere e se mi dici che la stanza delle compagne era davanti a quel finestrone potrebbe anche essere successo li (le tracce di feci sparse sul corridoio mi danno l'idea di un depistaggio per far credere che lui parta dalla sua stanza,ma di certo vagare per decine di metri senza mutande e spargendo feci qua e là mi pare strano),ma continuo a non credere che lo abbiano ammazzato.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silvialaura



Registrato: 27/06/11 10:25
Messaggi: 14054

MessaggioInviato: Mer Dic 07, 2016 8:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Devi anche integrare nelle tue ipotesi la grossa quantità di alcool bevuto ma non assorbito dallo stomaco; ossia bevuto negli ultimi minuti.
Se l'hanno chiuso fuori, dove se l'è procurato? Perché decidere di berlo se già aveva problemi di intestino ed era relativamente sobrio? Dov'è finita la bottiglia?

_________________
<i>"Ma che date i numeri al lotto, qui son tutti grulli da manicomio!"</i>
Top
Profilo Invia messaggio privato
Diadema



Registrato: 26/05/16 12:04
Messaggi: 1565

MessaggioInviato: Mer Dic 07, 2016 8:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

Silvialaura ha scritto:
Devi anche integrare nelle tue ipotesi la grossa quantità di alcool bevuto ma non assorbito dallo stomaco; ossia bevuto negli ultimi minuti.
Se l'hanno chiuso fuori, dove se l'è procurato? Perché decidere di berlo se già aveva problemi di intestino ed era relativamente sobrio? Dov'è finita la bottiglia?


Probabile stessero facendo un festino nella stanza delle amiche,si era pure lavato i capelli da poco.
Ora delle due l'una o lui si sente male nel bagno di costoro e si precipita al finestrone per respirare ed evitare di svenire,oppure può essere che preferisce comunque ritornare verso la sua stanza ed usare il suo bagno e allora parte da li e prova a ritornare da loro,in questo secondo caso però mi spiego poco perchè lui se ne vada in giro per corridoi con le mutande in mano sporcando (come?) in diversi punti.
A sensazione deve essere successo li.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Delitti e misteri Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 125, 126, 127, 128  Successivo
Pagina 126 di 128

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 3.997