Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Scomparsa di Daniele Potenzoni a Roma
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Delitti e misteri
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Ott 18, 2017 2:10 am    Oggetto: Ads

Top
J.Quest



Registrato: 09/09/11 01:25
Messaggi: 6549

MessaggioInviato: Ven Lug 03, 2015 6:39 pm    Oggetto: Scomparsa di Daniele Potenzoni a Roma Rispondi citando

Scomparsa di Daniele Potenzoni a Roma il 10 giugno.

Articolo preso da Roma Today.

Il 36enne affetto da autismo è scomparso nella Capitale il 10 giugno. Era in gita per l'udienza papale del mercoledì accompagnato da volontari e assistenti. Sottoscritta interrogazione al ministero sul caso.

Non si hanno sue notizie dal 10 giugno, quando forse ha preso la metro A in direzione Vaticano. Sono dieci giorni che i telefoni non squillano più, almeno da Roma. E il padre sembra aver perso le speranze di trovare il figlio nella Capitale. "Sarà più di una settimana che nessuno chiama più per segnalazioni". L'ultima proveniva da Ostia, ma l'uomo avvistato non era Daniele. E sulla scomparsa del 36enne di Pantigliate, comune lombardo nel milanese, è ancora giallo.

Qualcuno dice di averlo visto a Milano. "Chi ci ha chiamato dice di essere sicuro al 90% che sia lui - spiega il padre - sembra che abbia riconosciuto il particolare del naso schiacciato. Forse sta tornando verso casa, avrà preso dei treni regionali. Se è davvero lui la strada la conosce bene". Anche nel capoluogo lombardo le autorità sono allertate, mentre le indagini della magistratura continuano anche a Roma. E' qui che Daniele sembra essere scomparso nel nulla.

LA SCOMPARSA - Si trovava nella Capitale per l'udienza papale del mercoledì, in gita con un gruppo di 14 ragazzi disabili e tre educatori del Cfp di Borgo Lombardo. Sono gli assistenti a dare l'allarme alla famiglia. Raccontano che, con ogni probabilità, lo hanno perso nella calca della metropolitana, alla stazione Termini. Lui sarebbe salito prima degli altri, rimasti a terra nella ressa. Poi nessuno lo ha più ritrovato. Anche se, e qui emergono le prime ombre, le telecamere di sorveglianza analizzate dalla Polfer non hanno dato alcun risultato. Di Daniele non c'è traccia. E l'altro mistero riguarda i vestiti.

Il 36enne, alto 180 centimetri, occhi castani, capelli rasati, non avrebbe avuto indosso gli abiti indicati nella denuncia degli operatori che lo hanno accompagnato nella Capitale. Quegli abiti (calzoncini corti viola e polo a strisce) sarebbero stati ritrovati dal padre nella valigia rimasta in albergo. Intanto il caso finisce anche in parlamento, oggetto di un'interrogazione al ministero dell'Interno.

L'INTERROGAZIONE PARLAMENTARE - "Il 10 giugno scorso è scomparso a Roma Daniele Potenzoni, un giovane disabile affetto da una forma di autismo, in visita in città accompagnato da assistenti e volontari. I genitori per giorni hanno continuamente diffuso appelli affinchè iniziassero le ricerche e anche la trasmissione Chi l'ha Visto ha denunciato i ritardi della Prefettura di Roma nell'attività di ricerca, che di fatto è iniziata il 23 giugno". Lo rende noto la senatrice del Pd Daniela Valentini prima firmataria di un'interrogazione al ministro dell'Interno, sottoscritta dai colleghi del Pd Amati, Granaiola, Mirabelli, Padua.

"Negli ultimi anni - sottolinea - ci sono stati analoghi casi di scomparsa nei quali le operazioni di ricerca sono iniziate in ritardo con notevoli rischi per la vita delle persone scomparse. E considerando che dal 2007 esiste la figura del Commissario straordinario del Governo per le persone scomparse chiedo al ministro Alfano di verificare lo stato della situazione. E' necessario accertare con urgenza perché la Prefettura di Roma abbia dato inizio alle ricerche dopo ben 14 giorni dalla denuncia di scomparsa di Daniele e accertare se il commissario del Governo fosse a conoscenza di quel ritardo". "Infine chiedo ad Alfano - conclude Valentini - se non ritenga necessario emanare disposizioni nazionali per uniformare le procedure, oggi diverse in ogni territorio, eliminando così confusioni e conflitti di competenza tra le varie forze che concorrono alle ricerche delle persone scomparse".

_________________
Forse questo mondo è l'inferno di un altro pianeta. Aldous Huxley
Top
Profilo Invia messaggio privato
J.Quest



Registrato: 09/09/11 01:25
Messaggi: 6549

MessaggioInviato: Ven Lug 03, 2015 6:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Questo caso è importante per due motivi, a mio parere : ovviamente perché bisogna ritrovare questo ragazzo che non è (a priori) in grado di relazionarsi né di arrangiarsi da solo, né ha le sue medicine con se, ma anche per la "presa in giro" di responsabilità politica per il non lancio dell'operazione di ricerche prevista dalla regione Lazio in caso di scomparsa.

E' stato fatto notare dal padre di Daniele che nel blister ritrovato nel suo zaino in camera d'albergo le compresse rimanenti, presumo di psicofarmaci, non corrispondono a cio' che avrebbe dovuto prendere fin lì. Ossia, sembra che ne abbia consumato più del dovuto.

Inoltre, la donna della reception dell'Hotel Caput Mundi afferma che il gruppo è uscito prima delle 7 la mattina del 10 giugno.. mentre si parla di circa le ore 9 per la scomparsa, e delle 18 per la denuncia.

Infine, le telecamere della metro non hanno ripreso Daniele, mentre si afferma che era in un gruppetto di ragazzi che era rimasto chiuso fuori dalla metro, troppo piena di passeggeri.

_________________
Forse questo mondo è l'inferno di un altro pianeta. Aldous Huxley
Top
Profilo Invia messaggio privato
leilaen



Registrato: 01/06/14 18:23
Messaggi: 175

MessaggioInviato: Ven Lug 03, 2015 7:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi preoccupa molto la sorte di questo ragazzo. Se è vero che non è autosufficiente, come può essere sopravvissuto in piü di tre settimane? E se qualcuno lo ha accudito e nutrito perché non lo comunica? Temo una brutta fine...

_________________
you can't always get what you want
Top
Profilo Invia messaggio privato
J.Quest



Registrato: 09/09/11 01:25
Messaggi: 6549

MessaggioInviato: Ven Lug 03, 2015 7:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

leilaen ha scritto:
Mi preoccupa molto la sorte di questo ragazzo. Se è vero che non è autosufficiente, come può essere sopravvissuto in piü di tre settimane? E se qualcuno lo ha accudito e nutrito perché non lo comunica? Temo una brutta fine...
anche io. E la brutta fine, che mi auguro con tutto il cuore non sia accaduta, non potrebbe che essere antecedente alla metropolitana..

_________________
Forse questo mondo è l'inferno di un altro pianeta. Aldous Huxley
Top
Profilo Invia messaggio privato
Linn



Registrato: 18/07/11 10:53
Messaggi: 4083

MessaggioInviato: Ven Lug 03, 2015 8:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

Scomparso Daniele Potenzoni: ripreso dalle telecamere di Termini il 10 giugno

Almeno la famiglia può contare su una certezza: il giorno in cui gli operatori del Cfp ne hanno denunciato la scomparsa dallo scalo ferroviario, si trovava effettivamente sulla banchina. Ricerche anche su Milano

Le telecamere di sorveglianza della stazione Termini lo inquadrano il 10 giugno, il giorno in cui gli operatori ne hanno denunciato la scomparsa. E' l'unica certezza che hanno i familiari di Daniele Potenzoni, il 36enne affetto da autismo scomparso a Roma da quasi un mese.

Residente a Pantigliano, provincia di Milano, l'uomo era in gita nella Capitale per l'udienza papale del mercoledì, insieme ad altri ragazzi disabili e agli operatori del Cfp di BorgoNovo.

Stando a quanto raccontato dai volontari che lo accompagnavano avrebbe preso la metro da solo, dopo essersi perso nella classica ressa delle banchine. Inizialmente i circuiti di videosorveglianza sembravano non ritrarlo in nessuna immagine.

A una secondo analisi, a distanze di tre settimane, si vede chiaramente la figura di Daniele. E' il padre a riconoscerlo, da quella mano portata tra il naso e la bocca, "un tipico tic che fa quando ha paura".

Rimane da capire se abbia preso realmente il convoglio, per dove, e se sia ancora a Roma. Sono infatti già dieci giorni che non arrivano segnalazioni alla famiglia dalla Capitale. Le ricerche si sono in parte spostate su Milano dove invece nell'arco delle ultime 48 ore sono partite almeno cinque segnalazioni.

Che sia riuscito ad arrivare nel capoluogo lombardo con l'intenzione di tornare verso casa? E' la speranza del padre. Forse, anche senza un centesimo in tasca, potrebbe aver preso dei treni regionali ed essere riuscito a raggiungere il nord. Anche qui le forze dell'ordine sono allertate.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Daniele Potenzoni nella metro

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
J.Quest



Registrato: 09/09/11 01:25
Messaggi: 6549

MessaggioInviato: Ven Lug 03, 2015 10:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie, bella notizial. E ancora una volta sono i familiari a fare l'essenziale..

_________________
Forse questo mondo è l'inferno di un altro pianeta. Aldous Huxley
Top
Profilo Invia messaggio privato
Linn



Registrato: 18/07/11 10:53
Messaggi: 4083

MessaggioInviato: Sab Lug 04, 2015 12:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Daniele Potenzoni da solo alla Stazione Termini prima di scomparire

Ci sono delle novità significative in merito alla scomparsa di Daniele Potenzoni. Da quasi un mese i genitori e la famiglia di Daniele non hanno più sue notizie: era partito per un viaggio con degli accompagnatori e altri ragazzi, doveva incontrare il Papa e visitare Roma ma dopo due giorni è successo qualcosa. Daniele è scomparso e da quel momento nessuno ha saputo nulla di lui. Oggi le novità: il disabile milanese scomparso il 10 giugno nella Capitale è stato riconosciuto dal padre nelle immagini della stazione Termini, messe a disposizione del suo legale, l’avvocato Gadaleta dell’Associazione Penelope, dalla Polfer e dal magistrato responsabile delle indagini. Alle 8:42 si vede Daniele Potenzoni, completamente solo, superare i tornelli e passare davanti alla telecamera di sorveglianza toccandosi con insistenza il naso con la mano sinistra, un gesto che lo rende riconoscibile e che ha dato al padre la conferma che si trattava proprio di lui. Ricordiamoci però che secondo il racconto dell’accompagnatore di Daniele, il ragazzo era con lui e con gli altri amici, stavano per salire in metro, anzi, il Potenzioni era già salito sul vagone quando gli altri invece sono scesi seguendo l’ordine della persona che accompagnava tutti. Perchè invece Daniele in queste immagini si vede da solo?

Poi esce dall’inquadratura dirigendosi verso i binari insieme agli altri viaggiatori, alcuni dei quali potrebbero forse averlo notato e ricordarsi di lui. Si tratta di immagini importantissime perché permettono finalmente di sapere come era vestito: sopra un jeans (o un pantalone chiaro) indossava una maglia tipo polo color salmone, non una scura come finora creduto. Una descrizione completamente diversa da quella fatta dall’accompagnatore:

“Il giorno prima essendo stati in Vaticano abbiamo dovuto avere tutti un certo look, abbiamo indossato i pantaloni lunghi e infatti io la sera ho detto ai ragazzi che per la mattina successiva potevano mettersi anche più comodi anche perchè avremmo si incontrato il Papa ma all’aperto. Proprio per questo sono sicuro che indossava un paio di pantaloncini, aveva poi una maglia a righe molto colorata“.

Come sostenevano invece i genitori di Daniele, il ragazzo indossava i jeans, se ne erano accorti perchè mancavano in valigia. Perchè tante cose non coincidono sul racconto delle ultime ore di Daniele, le ultime ore passate con i suoi amici? E’ possibile che Daniele sia uscito senza che nessuno se ne accorgesse? Tante domande alle quali la famiglia del ragazzo dovrà avere delle risposte ma nel frattempo i giorni passano e di Daniele non ci sono notizie.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
J.Quest



Registrato: 09/09/11 01:25
Messaggi: 6549

MessaggioInviato: Sab Lug 04, 2015 2:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Potrebbe Daniele aver preso un'iniziativa inconsueta, allontanandosi dal gruppo. Ma il racconto degli accompagnatori è diverso in effetti. A meno che le immagini che lo ritraggono siano posteriori alla spiegazione della calca sui binari.

_________________
Forse questo mondo è l'inferno di un altro pianeta. Aldous Huxley
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silvialaura



Registrato: 27/06/11 10:25
Messaggi: 14054

MessaggioInviato: Sab Lug 04, 2015 3:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

J.Quest ha scritto:
Potrebbe Daniele aver preso un'iniziativa inconsueta, allontanandosi dal gruppo. Ma il racconto degli accompagnatori è diverso in effetti. A meno che le immagini che lo ritraggono siano posteriori alla spiegazione della calca sui binari.

Dovrebbe essere facile stabilirlo, con gli orari delle videocamere e quelli di passaggio dei treni.

Quello che è inquietante non è che quest'uomo si sia perso nonostante avesse accompagnatori qualificati, sono le informazioni che costoro hanno fornito, perché non hanno conferma in quello che si sta scoprendo ora.

_________________
<i>"Ma che date i numeri al lotto, qui son tutti grulli da manicomio!"</i>


L'ultima modifica di Silvialaura il Sab Lug 04, 2015 3:27 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Linn



Registrato: 18/07/11 10:53
Messaggi: 4083

MessaggioInviato: Sab Lug 04, 2015 3:25 pm    Oggetto: Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
J.Quest



Registrato: 09/09/11 01:25
Messaggi: 6549

MessaggioInviato: Sab Lug 04, 2015 3:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dal gruppo indicato da Linn. Parla l'admin

DUNQUE LO RISCRIVO PER L'ENESIMA VOLTA E PER CHIAREZZA.
DANIELE NELLA FOTO QUI DEL FOTOGRAMMA DELLA METRO E' NEL GIORNO DELLA [CENSORED] SA.
NON HA CELLULARE MA SI GRATTA L'OCCHIO LO FA' QUANDO E' NERVOSO,MOLTO PROBABILMENTE PERCHE' NON AMA LA CALCA
PER CUI SI INNERVOSISCE .
DAI FOTOGRAMMI EVINCE CHE HA IL BRACCIALETTO AL POLSO ,FORSE OGGI POTREBBE NON AVERLO MA NON LO SAPPIAMO.
LA MAGLIA : IL PAPA' CI DICE NON ESSERE SUA ,QUINDI PUO' AVERE ANCHE OGGI A DISTANZA DI 21 GIORNI ALTRI ABITI SPERIAMO DI NO.
QUI STA' ENTRANDO NELLA METRO E POI SE NE PERDONO LE TRACCE .
LA METRO DI ROMA STAZIONE TERMINI IL GIORNO 10 GIUGNO ALLE 8,15 CIRCA .
QUESTE IMMAGINI LE ABBIAMO GRAZIE AL LAVORO DI CHI L'HA VISTO .
FACCIAMO GIRARE LA FOTO .
SPERIAMO CHE ORA SI COMPRENDA MEGLIO ,QUESTO PERO' E' DANIELE.2

_________________
Forse questo mondo è l'inferno di un altro pianeta. Aldous Huxley
Top
Profilo Invia messaggio privato
J.Quest



Registrato: 09/09/11 01:25
Messaggi: 6549

MessaggioInviato: Sab Lug 04, 2015 3:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

L admin parla anche di segreto istruttorio.

_________________
Forse questo mondo è l'inferno di un altro pianeta. Aldous Huxley
Top
Profilo Invia messaggio privato
Linn



Registrato: 18/07/11 10:53
Messaggi: 4083

MessaggioInviato: Ven Lug 10, 2015 10:39 am    Oggetto: Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



"una eccezionale somiglianza tra le persone ritratte."???
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silvialaura



Registrato: 27/06/11 10:25
Messaggi: 14054

MessaggioInviato: Ven Lug 10, 2015 12:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

I solerti accompagnatori hanno spiegato perché Daniele indossava una maglietta che non era la sua?

_________________
<i>"Ma che date i numeri al lotto, qui son tutti grulli da manicomio!"</i>
Top
Profilo Invia messaggio privato
J.Quest



Registrato: 09/09/11 01:25
Messaggi: 6549

MessaggioInviato: Sab Lug 18, 2015 11:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nessuna novità ad oggi.. oggi è stato trovato un uomo nel Tevere in zona Magliana ma non ci sono chiarimenti.. come può essere cosí drasticamente sparito un uomo che aveva tanto bisogno degli altri per ogni cosa, e la cui fisionomia è relativamente facile da memorizzare?? Inquietante davvero.

OT veloce : è stato aperto un thread su Sergio Russo, l'uomo scomparso da Prato un tre mesi fa?

_________________
Forse questo mondo è l'inferno di un altro pianeta. Aldous Huxley
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Delitti e misteri Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
Pagina 1 di 7

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.123