Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Scomparsa di Daniele Potenzoni a Roma
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Delitti e misteri
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Giu 27, 2017 5:10 am    Oggetto: Ads

Top
Hard Rain



Registrato: 29/05/14 09:16
Messaggi: 650

MessaggioInviato: Gio Gen 28, 2016 11:49 am    Oggetto: Rispondi citando

Trattandosi di una persona con difficoltà, non credo possa sopravvivere tra i barboni e non credo neppure che abbia potuto aggirarsi per tanto tempo senza essere stato notato da qualcuno. Purtroppo potrebbe essere stato rapito, cioè addocchiato da male intenzionati e portato chissà dove e per quali motivi, penso purtroppo al traffico di organi, con il corpo gettato chissà dove, magari anche all'estero.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Dupin



Registrato: 10/07/11 16:08
Messaggi: 2640

MessaggioInviato: Gio Gen 28, 2016 12:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

l'incognita è rappresentata dal fatto che fino ad un certo punto della sua vita, Daniele era una persona normalissima, anzi brillante..
se fosse davvero totalmente privo di iniziative autonome, avrebbe dovuto rimanere dove si trovava. Io penso che qualche iniziativa l'abbia presa in realtà, magari seguendo qualcuno nella folla pensando che fossero i suoi compagni. La mente umana è veramente un mistero. (ma per me è un mistero anche quale interesse potesse avere una persona come lui ad andare in piazza a vedere il Papa.... magari io lo avrei portato non so, a fare Ippoterapia, in un parco, o qualsiasi altra situazione più rilassante e produttiva- ma sono una mangiapreti, quindi non conto Evil or Very Mad )
Top
Profilo Invia messaggio privato
Alexander20



Registrato: 03/12/15 10:47
Messaggi: 1199

MessaggioInviato: Gio Gen 28, 2016 1:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Hard Rain ha scritto:
Trattandosi di una persona con difficoltà, non credo possa sopravvivere tra i barboni e non credo neppure che abbia potuto aggirarsi per tanto tempo senza essere stato notato da qualcuno. Purtroppo potrebbe essere stato rapito, cioè addocchiato da male intenzionati e portato chissà dove e per quali motivi, penso purtroppo al traffico di organi, con il corpo gettato chissà dove, magari anche all'estero.


A questo punto l'ipotesi più probabile è che sia finito in mani di gente che imperversa nelle metropolitane di Roma,quasi certamente con l'idea di metterlo all'angolo di qualche strada a gudagnare centinaia di euro per un
tozzo di pane.
Bisogna vedere se questa strada è molto lontana da Roma oppure se costoro,vista la rilevanza mediatica della vicenda e non volendo rispondere,oltre di innumerevoli reati commessi quotidianamente,di sequestro di persona,lo abbiano ucciso e fatto sparire.
Lui comunque da solo da quella metropolitana non poteva uscire.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silvialaura



Registrato: 27/06/11 10:25
Messaggi: 13986

MessaggioInviato: Gio Gen 28, 2016 1:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Alexander20 ha scritto:

Lui comunque da solo da quella metropolitana non poteva uscire.

Perché?

_________________
<i>"Ma che date i numeri al lotto, qui son tutti grulli da manicomio!"</i>
Top
Profilo Invia messaggio privato
Alexander20



Registrato: 03/12/15 10:47
Messaggi: 1199

MessaggioInviato: Gio Gen 28, 2016 1:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Silvialaura ha scritto:
Alexander20 ha scritto:

Lui comunque da solo da quella metropolitana non poteva uscire.

Perché?


Un ragazzo autistico generalmente si ferma li dove sta,penso poi sia terrorizzato da quell'ambiente a lui cosi poco familiare e cosi affollato,io
credo che qualcuno molto poco amorevolmente lo abbia tirato fuori da là .
L'idea che lui vaghi per Roma senza un tetto nè nessuno che lo segnali non mi sembra plausibile.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silvialaura



Registrato: 27/06/11 10:25
Messaggi: 13986

MessaggioInviato: Gio Gen 28, 2016 2:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gli autistici non sono catatonici, si muovono se vogliono. L'ultima volta che una telecamera lo ha registrato, Daniele si stava appunto muovendo, e a passo abbastanza deciso. Seguendo i movimenti della gente, poteva solo a) rientrare a prendere un altro treno - difficile una volta uscito dai tornielli - o b) uscire dalla stazione.
Se è salito su un altro treno e ne è uscito a un'altra stazione, potrebbe essere ovunque in una città di milioni di persone, con tanti luoghi in cui finire malamente.
Diciamo che c'è anche una bella fetta di popolazione che non guarda CLV, ad esempio perché vive sotto i ponti o nelle stazioni, e lì Daniele potrebbe vivere per anni, come fanno molti senzatetto con problemi mentali, senza che qualcuno lo segnali. Si è visto che le percentuali di successo nella ricerca di queste persone sono bassine.

_________________
<i>"Ma che date i numeri al lotto, qui son tutti grulli da manicomio!"</i>
Top
Profilo Invia messaggio privato
Hard Rain



Registrato: 29/05/14 09:16
Messaggi: 650

MessaggioInviato: Gio Gen 28, 2016 3:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Diciamo che c'è anche una bella fetta di popolazione che non guarda CLV, ad esempio perché vive sotto i ponti o nelle stazioni, e lì Daniele potrebbe vivere per anni, come fanno molti senzatetto con problemi mentali, senza che qualcuno lo segnali
.

Ma sarebbe in grado di procurarsi il minimo di cibo, di organizzarsi, di scaldarsi durante l'inverno? O forse qualcuno lo sta aiutando, ma possibile che questo qualcuno non si domandi chi sia questa persona con evidenti difficoltà? Poi non so se necessitava di farmaci ad esempio. Tutto può essere ci mancherebbe ma che possa vivere tanto tempo in questo modo mi sembra non probabile.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silvialaura



Registrato: 27/06/11 10:25
Messaggi: 13986

MessaggioInviato: Gio Gen 28, 2016 4:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Hard Rain ha scritto:

Ma sarebbe in grado di procurarsi il minimo di cibo, di organizzarsi, di scaldarsi durante l'inverno? O forse qualcuno lo sta aiutando, ma possibile che questo qualcuno non si domandi chi sia questa persona con evidenti difficoltà? Poi non so se necessitava di farmaci ad esempio. Tutto può essere ci mancherebbe ma che possa vivere tanto tempo in questo modo mi sembra non probabile.

Ci sono persone che vivono anni e decenni in questo modo. Hanno quasi tutti evidenti difficoltà; ogni tanto ne trovano qualcuno morto di freddo, non che gliene freghi niente a nessuno.

_________________
<i>"Ma che date i numeri al lotto, qui son tutti grulli da manicomio!"</i>
Top
Profilo Invia messaggio privato
daunaltromondo



Registrato: 18/09/13 17:00
Messaggi: 1695
Residenza: Voghera (PV)

MessaggioInviato: Gio Gen 28, 2016 5:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Possibilissimo che Daniele viva da barbone sotto qualche ponte, ma che in tanti mesi in cui la sua foto viene mostrata, non solo a CLV, ma sui giornali, nei TG, nessuno lo abbia mai visto neanche lontanamente? Oltretutto ha dei lineamenti molto riconoscibili, un naso simile non si vede tutti i giorni.

_________________
Ingannevole è il cuore più d’ogni altra cosa, e insanabilmente maligno; chi lo conoscerà?

Geremia 17,9
--------------------------------
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silvialaura



Registrato: 27/06/11 10:25
Messaggi: 13986

MessaggioInviato: Gio Gen 28, 2016 6:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

Quanti barboni hai guardato in faccia ultimamente?

_________________
<i>"Ma che date i numeri al lotto, qui son tutti grulli da manicomio!"</i>
Top
Profilo Invia messaggio privato
daunaltromondo



Registrato: 18/09/13 17:00
Messaggi: 1695
Residenza: Voghera (PV)

MessaggioInviato: Gio Gen 28, 2016 7:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Beh, qui a Voghera ce ne sono pochi e sono sempre gli stessi Wink pensavo piuttosto a volontari, Caritas...

_________________
Ingannevole è il cuore più d’ogni altra cosa, e insanabilmente maligno; chi lo conoscerà?

Geremia 17,9
--------------------------------
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silvialaura



Registrato: 27/06/11 10:25
Messaggi: 13986

MessaggioInviato: Ven Gen 29, 2016 5:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Srebbero infatti l'unica speranza. Ma non tutti i senzatetto sono aiutati dalla Caritas; e non tutti vogliono esserlo. Pensa ad esempio ai clandestini che vivono sotto i ponti o lungo la ferrovia o in luoghi simili.

_________________
<i>"Ma che date i numeri al lotto, qui son tutti grulli da manicomio!"</i>
Top
Profilo Invia messaggio privato
palma



Registrato: 08/01/13 18:32
Messaggi: 635

MessaggioInviato: Dom Gen 31, 2016 1:15 am    Oggetto: Rispondi citando

può essere stato aiutato da qualcuno, che gli ha dato del cibo, un posto dove dormire, che di sicuro non guarda CLV e vive di espedienti.
E allora, è davvero difficle andarlo a cercare in una metropoli, senza avere una idea delle direzioni che può avere preso Si può sperare che vada in una mensa, in una parrocchia, e lì venga riconosciuto grazie ai poster che devo dire sono numerosi in giro.. ma lo dico per la mia zona, ovviamente un misero segmento rispetto a tutta la mappa della città.

_________________
La verità, vi prego, sull'amore
Auden W.Hugh
Top
Profilo Invia messaggio privato
Alexander20



Registrato: 03/12/15 10:47
Messaggi: 1199

MessaggioInviato: Dom Gen 31, 2016 1:23 am    Oggetto: Rispondi citando

palma ha scritto:
può essere stato aiutato da qualcuno, che gli ha dato del cibo, un posto dove dormire, che di sicuro non guarda CLV e vive di espedienti.
E allora, è davvero difficle andarlo a cercare in una metropoli, senza avere una idea delle direzioni che può avere preso Si può sperare che vada in una mensa, in una parrocchia, e lì venga riconosciuto grazie ai poster che devo dire sono numerosi in giro.. ma lo dico per la mia zona, ovviamente un misero segmento rispetto a tutta la mappa della città.


Molto improbabile,il mondo dei barboni è un mondo di solitudine,se lui non era in grado di badare a se stesso nessuno lo farebbe per lui.
Inoltre debbono necessariamente entrare in contatto con il resto della società per rimediare quel minimo che gli serve per sopravvivere;difficile che nessuno lo abbia visto in tutto questo tempo.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
palma



Registrato: 08/01/13 18:32
Messaggi: 635

MessaggioInviato: Dom Gen 31, 2016 2:38 am    Oggetto: Rispondi citando

Alexander20 ha scritto:
palma ha scritto:
può essere stato aiutato da qualcuno, che gli ha dato del cibo, un posto dove dormire, che di sicuro non guarda CLV e vive di espedienti.
E allora, è davvero difficle andarlo a cercare in una metropoli, senza avere una idea delle direzioni che può avere preso Si può sperare che vada in una mensa, in una parrocchia, e lì venga riconosciuto grazie ai poster che devo dire sono numerosi in giro.. ma lo dico per la mia zona, ovviamente un misero segmento rispetto a tutta la mappa della città.


Molto improbabile,il mondo dei barboni è un mondo di solitudine,se lui non era in grado di badare a se stesso nessuno lo farebbe per lui.
Inoltre debbono necessariamente entrare in contatto con il resto della società per rimediare quel minimo che gli serve per sopravvivere;difficile che nessuno lo abbia visto in tutto questo tempo.


Non tutti i clochard vivono senza relazioni, e comunque sono portati giocoforza ad interagire con chi divide un angolo di marciapiede, di ponte, di stazione (anche per litigare e darsele, eh..). Io invece (rispondo a Silvialaura), cerco sempre lo sguardo dei clochard, perché ho la maldestra curiosità di chiedermi, ma come ci sei finito o finita, a vivere così? Guardo per ricevere questa risposta, da vera avida e profonda flaneur inside, ovviamente senza avere mai il coraggio di chiedere. Ma è una cosa che faccio da quando ero bambina, da quando mio padre mi forzò letteralmente a fare l'elemosina ad una signora vecchia e sdentata, che mi faceva una paura tremenda. Andandole vicino scoprii che aveva occhi azzurri bellissimi. Comunque, dalle tue parole mi pare di capire che pensi che lui dalla metro non sia più uscito. Per finire dove? Io sono stata per anni (ora un po' meno) assidua praticante di tutte e due le linee di Roma. La cosa che ti viene naturale fare è seguire i corridoi, cunicoli o vie da percorrere per andare chi sa dove non le ricordo.

_________________
La verità, vi prego, sull'amore
Auden W.Hugh
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Delitti e misteri Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
Pagina 5 di 7

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.349