Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Pistole di poliziotti (o affini) defunti
Vai a 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussione generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Giu 24, 2017 10:19 pm    Oggetto: Ads

Top
Marlowe



Registrato: 03/04/12 03:39
Messaggi: 226

MessaggioInviato: Mer Ago 19, 2015 3:36 pm    Oggetto: Pistole di poliziotti (o affini) defunti Rispondi citando

Dove finiscono ? Io lo so molto bene . Nel 1991 morì mio padre , colonnello di polizia , e la sua [CENSORED] restò in casa ......... fino al 2007 , quando la questura della mia città natale se ne ricordò e la richiese indietro . Avrei avuto tutto il tempo di diventare un mostro anch'io !!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marlowe



Registrato: 03/04/12 03:39
Messaggi: 226

MessaggioInviato: Mer Ago 19, 2015 3:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non ho idea di che tipo fosse la [CENSORED] , non me ne intendo . Le Beretta serie 70 però , da Wikipedia , erano (sono ?) le pistole di ordinanza della Guardia Forestale .
Top
Profilo Invia messaggio privato
gabrielesamy



Registrato: 16/08/10 03:50
Messaggi: 1355

MessaggioInviato: Mer Ago 19, 2015 11:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

La Polizia di Stato ed i Carabinieri usano le Berette cal 22 LR nei loro poligoni.
Top
Profilo Invia messaggio privato
RayConniff



Registrato: 06/08/15 23:03
Messaggi: 420

MessaggioInviato: Mer Ago 19, 2015 11:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Saluti a tutti, sono un nuovo appassionato...

Non era una guardia forestale che catechizzò Fosco Fabbri circa le sue abitudini di guardone 4 anni prima del delitto di Scandicci? Così ho letto in Filastò "Pacciani innocente". E le guardie forestali non avevano le beretta cal. 22 serie 70 in dotazione? Quest'ultimo mi risulta un dato di fatto (difficile però ritrovare la fonte d'informazione).

Buona serata.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Marlowe



Registrato: 03/04/12 03:39
Messaggi: 226

MessaggioInviato: Gio Ago 20, 2015 1:56 am    Oggetto: Rispondi citando

Se ben ricordo era genericamente un uomo in divisa , forse una guardia forestale , perchè no ? Magari una guardia forestale figlio di un'altra guardia forestale ?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marlowe



Registrato: 03/04/12 03:39
Messaggi: 226

MessaggioInviato: Gio Ago 20, 2015 1:58 am    Oggetto: Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Arma in dotazione al Corpo Forestale dello Stato .
Top
Profilo Invia messaggio privato
LebbraDelSabatoSera



Registrato: 01/07/13 16:33
Messaggi: 92

MessaggioInviato: Gio Ago 20, 2015 10:30 am    Oggetto: Rispondi citando

Ma quindi ipotizzate un Mdf/guardia forestale anche a Signa nel '68, non considerandolo quindi un delitto riferito al clan dei sardi?

Perchè altrimenti il problema è sempre il passaggio dell'arma, complicato in questo caso dal fatto che una guardia forestale armata di calibro 22 entra in possesso di un'altra calibro 22 (quella "sarda") con cui compie gli omicidi... mi sembra un pò troppo ridondante.

Sarebbe interessante per validare/invalidare l'ipotesi capire se la calibro 22 è stata l'arma del corpo fin da prima del '68.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marlowe



Registrato: 03/04/12 03:39
Messaggi: 226

MessaggioInviato: Gio Ago 20, 2015 11:26 am    Oggetto: Rispondi citando

Io penso che il delitto del 68 fu compiuto dal mostro e non dai sardi . [CENSORED] che passa di mano e delitti sempre dello stesso tipo (coppie in macchina) ? E' più semplice , a mio parere , ipotizzare un unico mostro . Le pistole Beretta iniziarono la produzione nel 1960 , da Wikipedia e da qui :

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Landino



Registrato: 05/04/15 16:41
Messaggi: 285

MessaggioInviato: Gio Ago 20, 2015 11:50 am    Oggetto: Rispondi citando

Marlowe, tuo padre aveva in dotazione sicuramente una Beretta cal. 9.
Forse Filastò sarebbe contento della tua affermazione, che cioè avresti avuto la possibilità di diventare un SK, ma mi sa che che l'avvocato, riguardo alle sue ipotesi, prese un granchio. E per dirla tutta, secondo molti addetti ai lavori sbagliò clamorosamente la linea nella difesa del povero Vanni.
Ma questa è un'altra storia..
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marlowe



Registrato: 03/04/12 03:39
Messaggi: 226

MessaggioInviato: Gio Ago 20, 2015 11:52 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Landino , sei per caso un poliziotto ?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Landino



Registrato: 05/04/15 16:41
Messaggi: 285

MessaggioInviato: Gio Ago 20, 2015 12:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

No, sono un ex sottufficiale della Marina Militare, e con la Beretta calibro 9 come quella di tuo padre ci ho sparato qualche volta e e fatto il capo ronda un paio di volte.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Totoro



Registrato: 30/04/14 10:24
Messaggi: 4356
Residenza: Senza fissa dimora

MessaggioInviato: Gio Ago 20, 2015 12:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Marlowe, scusa, una cosa:
la [CENSORED] della Forestale è sicuramente una Beretta 70, però, rispetto alla [CENSORED] del MdF, è il calibro ad essere diverso.
La 70 fu costruita in vari calibri, in .22, quella del cd MdF, in 9 mm, ed anche in 7.65 mm, quella appunto del Corpo Forestale di Stato (
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

, interessante articolo).
La storia di Fosco Fabbri e della presunta ramanzina subita, a me ha sempre convinto poco. IMHO è servita per permettere l'ingresso nella vicenda del MdF della figura, fantomatica, de 'L'uomo in Divisa'.
EDIT. Scusate, ripensavo alla testimonianza di Fosco Fabbri e rettifico quanto sopra ho detto, in quanto 'mi sono sbilanciato troppo': è possibile che lui abbia visto qualcuno la cui divisa riconobbe benissimo, ma poi abbia preferito non scendere in ulteriori dettagli per evitare eventuali guai futuri.
Saluti,
Tot.

_________________
'Le Ombre non sono meno importanti della Luce'

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
gabrielesamy



Registrato: 16/08/10 03:50
Messaggi: 1355

MessaggioInviato: Gio Ago 20, 2015 1:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nel 1974 le Forze dell'Ordine avevano ancora in dotazione le Berette Mod.34,la maggior parte cal.9 corto, pochissime 7,65. Le Berette cal.9 lungo parabellum sono subentrate nel 1977 a fine anno.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marlowe



Registrato: 03/04/12 03:39
Messaggi: 226

MessaggioInviato: Gio Ago 20, 2015 2:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Come potrebbe una persona entrare in possesso di una [CENSORED] (lasciando da parte l'ipotesi Spezi) ?

Vedrei queste possibilità :

1) la persona è un delinquente e se la procura comprandola in giri malavitosi

2) la persona usa la [CENSORED] per lavoro , o la eredita da chi la usava per lavoro

3) va al tiro a segno e se la compra nei giri dei tiri a segno

Altri punti che non ho considerato ?
Top
Profilo Invia messaggio privato
gabrielesamy



Registrato: 16/08/10 03:50
Messaggi: 1355

MessaggioInviato: Gio Ago 20, 2015 2:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

In alcune città è facilissimo comprare armi clandestine, come per esempio Milano,Roma,Napoli e tante altre città. Qui difficilmente dai nell'occhio, ne vendono tante. Se la compri a Firenze o in un'altra tranquilla città,facilmente si ricordano di te.-

Io personalmente,lo dico da anni, che molto probabilmente l'arma del mostro non era clandestina,ma è stata fatta diventare tale, con una semplice denuncia di furto. Il detentore che l'aveva regolarmente dichiarata, dopo averne simulato il furto ne è rimasto in possesso.

Sono convinto di questo,perchè l'arma non è mai stata fatta ritrovare per il semplice motivo che l'autore ha avuto paura che facendola ritrovare,anche con matricola abrasa, potevano risalire alla sua identificazione.- Quindi, molto probabilmente l'ha distrutta.-
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussione generale Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 1 di 5

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.206