Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Pistole di poliziotti (o affini) defunti
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussione generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Ago 18, 2017 6:57 am    Oggetto: Ads

Top
Marlowe



Registrato: 03/04/12 03:39
Messaggi: 226

MessaggioInviato: Sab Ago 22, 2015 5:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non hanno cercato nulla perchè consideravano Lotti un fesso .
Top
Profilo Invia messaggio privato
Totoro



Registrato: 30/04/14 10:24
Messaggi: 4425
Residenza: Senza fissa dimora

MessaggioInviato: Sab Ago 22, 2015 5:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

@Marlowe: si, ma il motivo, IMHO non è perché fosse un fesso (o perché lo considerassero tale), ma perché sapevano che non avrebbero trovato niente.
Tot.

_________________
'Le Ombre non sono meno importanti della Luce'

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
derrick



Registrato: 25/08/11 12:37
Messaggi: 1939

MessaggioInviato: Sab Ago 22, 2015 8:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Totoro ha scritto:
@Marlowe: si, ma il motivo, IMHO non è perché fosse un fesso (o perché lo considerassero tale), ma perché sapevano che non avrebbero trovato niente.
Tot.

Ecco appunto. Se si studiano bene gli atti, per dare un senso a tutto, si deve per forza giungere a una conclusione tale. Una cosa lampante agli occhi per esempio è che le "confessioni" del Lotti non aggiungono e non tolgono niente a tutto quello che GIÀ prima si conosceva dei delitti, ovvero pochissimo.
Tutto quel poco che si sapeva dal 1968 è quello che storicamente anche dopo Lotti si sa ancora oggi, ovvero poco.
Per esempio, non vi sembra strano che non si sappia

Perché uccideva nei week end e prima di uno sciopero ?
Non lo sappiamo e GLnon lo spiega.

Perché uccideva d'estate a scuole chiuse?
Non lo sappiamo e GL non lo spiega.

Perché preferiva coppie appartate in auto o in tenda mentre facevano [CENSORED] o mentre erano da soli ?
Non lo sappiamo e GL non lo spiega.

Perché ha inviato i bossoli ai tre PM ? Non lo sappiamo e GL non aggiunge nulla.

Perché ha inviato il lembo di seno alla Della Monica? Idem come sopra.

Perché a baccaiano non è nota la dinamica dei fatti? Chi spostò la 127? Perché tolse e buttò le chiavi? Idem come sopra.

Perché asportava seno e pube e dove finivano? Idem come sopra...

Da dove viene la calibro 22 che uccise gli stessi tipi di vittime nel 1974 e nel 1968? Idem come sopra

Ma secondo voi è ragionevolmente possibile avere partecipato alla serie dei delitti e non sapere un bel nulla di tutto questo e di molto altro?

Oppure è possibile raccontare cose non compatibili con la scena del crimine?

Come che Pia Rontini gridava mentre era trascinata fuori dall'auto? Quando è evidente che morì dentro l'auto per i colpi ricevuti alla testa?

Perché il Vanni agli scopeti si sarebbe messo nella traiettoria di fuoco delL'assassino rischiando di morire, sotto una granaiola di 10 o 12 colpi nella sua direzione???
Cosa serviva che stava lì a fare il taglio alla tenda?
Ecc.ecc.

_________________
Uno disse alla fantasia: questo è il tuo limite fissato, fin qui puoi arrivare ma oltre non ti è concesso.
Ma la fantasia si ribellò.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Totoro



Registrato: 30/04/14 10:24
Messaggi: 4425
Residenza: Senza fissa dimora

MessaggioInviato: Sab Ago 22, 2015 10:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

Appunto, caro derrick, chi ha coinvolto GL, ha preparato una 'confessione' studiata che non collidesse con nessun dato certo, ma semmai colmasse i vuoti esistenti tra di essi con linee, al meglio, tratteggiate.
Secondo me, prima è stato studiato il cosa, poi è stato trovato il chi.
Alla fine, quello che è stato detto da GL etc, è stato il massimo ottenibile senza che quanto detto fosse contraddetto (o smentito) da altre evidenze/testimonianze/etc evidentemente immodificabili perchè cristalizzate da verbali di sopralluogo, etc coevi ai duplici delitti.
Per tutto il resto, in altri contesti, sarebbe bastato Mastercard, in questi, una perizia.
Tot.

_________________
'Le Ombre non sono meno importanti della Luce'

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Marlowe



Registrato: 03/04/12 03:39
Messaggi: 226

MessaggioInviato: Sab Ago 22, 2015 10:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io ho detto che Lotti era un povero fesso , ma Derrick l'ha minuziosamente dimostrato .
Top
Profilo Invia messaggio privato
daygo



Registrato: 26/01/10 23:47
Messaggi: 378

MessaggioInviato: Lun Ago 24, 2015 11:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

In realtà, caro Derrick, una cosa nuova il Lotti l'aveva confessata, e cioè il nome del carabiniere che forniva i proiettili per i delitti, il cui nome puoi trovare al link qui sotto:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
derrick



Registrato: 25/08/11 12:37
Messaggi: 1939

MessaggioInviato: Mar Ago 25, 2015 12:28 am    Oggetto: Rispondi citando

daygo ha scritto:
In realtà, caro Derrick, una cosa nuova il Lotti l'aveva confessata, e cioè il nome del carabiniere che forniva i proiettili per i delitti, il cui nome puoi trovare al link qui sotto:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Di cose Lotti ne ha dette molte, ma le ha anche ritrattate. Vi ricordate in aula quella famosa marcia indietro sul veicolo posseduto al tempo dei delitti.
Se Notate le sue espressioni sembrano proprio imbeccate. Ovvero qualcuno gli disse che per prima cosa in quell'udienza doveva assolutamente ritrattare quello che disse a proposito dell'auto.
Ma non basta il Lotti mi appare come un semplice bambino che ripete ciò che gli dice di dire la mamma, ma senza sapere neanche quello che dice.
Avete presente quando dite ai bambini di salutare uno sconosciuto o un parente che gli sta antipatico? questi non capiscono o non vogliono capire il perchè il genitore gli chiede di salutare e fanno un saluto asettico senza alcuna implicazione emotiva, (lo faccio solo perché me lo hanno chiesto !)
Ma quello che è grave è che nessuno in quell'udienza gliene chiede conto di questo ritrattare... Al limite del ridicolo!

Daygo, anche io potrei dire che il mdf era Enzo Bearzot. Finiti i mondiali aveva tempo libero...

Il punto è però questo: che le cose che si dicono devono avere riscontri di ogni tipo.
E quindi inutile aggiungere informazioni nuove ai fatti già noti come fece il Lotti, forse dicendolo per i proiettili, perché ciò che disse non ebbe alcun riscontro.
Allora così tutti possono fare i pentiti di mafia o di compagni di merende. Basta inventarsi qualcosa e trovare qualcuno che ci crede.

Non vorrei essere blasfemo o tirare in mezzo qualcuno che ha molto rispetto ma questa frase che riporto sotto fa riflettere sull'abisso che c'è tra un testimone che vorrebbe raccontare altro e un "testimone" che non ha niente da dire...

Citazione:
"Questi è il discepolo che testimonia queste cose e le ha scritte, e noi sappiamo che la sua testimonianza è vera. Vi sono ancora molte altre cose compiute da Gesù che, se fossero scritte una per una, penso che il mondo stesso non basterebbe a contenere i libri che si dovrebbero scrivere. (Gv 21,20-25)"

_________________
Uno disse alla fantasia: questo è il tuo limite fissato, fin qui puoi arrivare ma oltre non ti è concesso.
Ma la fantasia si ribellò.
Top
Profilo Invia messaggio privato
daygo



Registrato: 26/01/10 23:47
Messaggi: 378

MessaggioInviato: Mar Ago 25, 2015 1:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ma la storia del fornitore dei proiettili è mai stata ritrattata dal Lotti? Il fatto che mi lascia perplesso è che ha indicato una persona molto precisa, non certo il grande Bearzot...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marlowe



Registrato: 03/04/12 03:39
Messaggi: 226

MessaggioInviato: Mar Ago 25, 2015 7:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

E se avesse detto un'altra panzana ?
Top
Profilo Invia messaggio privato
derrick



Registrato: 25/08/11 12:37
Messaggi: 1939

MessaggioInviato: Mer Ago 26, 2015 2:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

daygo ha scritto:
Ma la storia del fornitore dei proiettili è mai stata ritrattata dal Lotti? Il fatto che mi lascia perplesso è che ha indicato una persona molto precisa, non certo il grande Bearzot...


non mi ricordo come andò a finire, ma di sicuro non ebbe conseguenze concrete. MI pare o per prescrizione del reato o perché intanto il tale era già morto.
come leggi sotto sul secondo articolo la denuncia è stata archiviata

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
Uno disse alla fantasia: questo è il tuo limite fissato, fin qui puoi arrivare ma oltre non ti è concesso.
Ma la fantasia si ribellò.
Top
Profilo Invia messaggio privato
derrick



Registrato: 25/08/11 12:37
Messaggi: 1939

MessaggioInviato: Mer Ago 26, 2015 2:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Marlowe ha scritto:
E se avesse detto un'altra panzana ?


mi sento di dire che la disse

_________________
Uno disse alla fantasia: questo è il tuo limite fissato, fin qui puoi arrivare ma oltre non ti è concesso.
Ma la fantasia si ribellò.
Top
Profilo Invia messaggio privato
daygo



Registrato: 26/01/10 23:47
Messaggi: 378

MessaggioInviato: Mer Ago 26, 2015 8:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

Forse qualche indagine in più su questo soggetto bisognava farla:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
daygo



Registrato: 26/01/10 23:47
Messaggi: 378

MessaggioInviato: Mer Ago 26, 2015 9:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Qualcuno che sapeva sul destino della [CENSORED] era il Calamosca. Interessante che durante il processo ai compagni di merende, mentre il medesimo viene interrogato sulla pistola, il suo avvocato difensore fa di tutto per impedirgli di parlare della stessa:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Claudio



Registrato: 14/04/15 20:39
Messaggi: 479

MessaggioInviato: Gio Ago 27, 2015 1:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

daygo ha scritto:
Forse qualche indagine in più su questo soggetto bisognava farla:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Caro Daygo,

Sai quale è il problema (detto da uno che non ha teorie personali, ma si è solo appassionato al caso) ?
Che ormai ogni cosa riguardante la versione ufficiale è considerata a priori una panzana, un depistaggio alla Valpredda colpevole per piazza Fontana.

Invece - non che io dica che sia stato così, ripeto che non difendo alcuna tesi - un coinvolgimento del Pacciani in tutta la vicenda è tutt'altro che impensabile. Anche il tragicamente celebre ultimo delitto: aveva un alibi, ma ha cercato in tutti i modi di "forzarlo" temporalmente ed è stato comunque limitato a poche ore.

Comunque, quanto sopra è ininfluente, ma da ciò ne consegue che è certo che bisognasse indagare di più sul carabiniere e sui proiettili. Purtroppo, erano tutti tesi in altra direzione: dimostrare la correttezza del teorema Lottiano ed acconciarsi su ciò che diceva il teste GL (o gli suggerivano oppure una via dimezzo tra le due: non lo sapremo mai).

Per inciso: faccio una domanda da ignorante cui tu mi saprai rispondere.
I proiettili negli anni '60, '70 ed '80 li vendevano richiedendo al cliente il porto d'armi oppure funzionava un pò come la ricetta obbligatoria ?

Ciao

_________________
Quid leges sine moribus vanae proficiunt
Top
Profilo Invia messaggio privato
Vidocq



Registrato: 27/05/13 16:21
Messaggi: 904

MessaggioInviato: Gio Ago 27, 2015 1:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

daygo ha scritto:
Qualcuno che sapeva sul destino della [CENSORED] era il Calamosca. Interessante che durante il processo ai compagni di merende, mentre il medesimo viene interrogato sulla pistola, il suo avvocato difensore fa di tutto per impedirgli di parlare della stessa:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


metti l'ora e il minuto...e' un video di quasi 2 ore ....io l'ho visto tutto il video ..pero' se qualcuno vuol dare un occhiata al volo.... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussione generale Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 3 di 5

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.116