Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Il delitto di Signa - 1968
Vai a Precedente  1, 2, 3, ... 312, 313, 314  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussione generale
Precedente :: Successivo  

Il delitto del 1968 è stato compiuto dal "Mostro di Firenze"?
Si
34%
 34%  [ 102 ]
No
65%
 65%  [ 194 ]
Voti Totali : 296

Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Ott 18, 2017 10:06 pm    Oggetto: Ads

Top
dario



Registrato: 20/08/09 04:43
Messaggi: 70

MessaggioInviato: Gio Dic 03, 2009 4:29 am    Oggetto: Rispondi citando

Scusate, ma mi sono accorto solo adesso dei vostri complimenti.Vi ringrazio tutti quanti, questi video li giro un po' per passione ma soprattutto per gli utenti del forum.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
dan880



Registrato: 22/02/09 21:18
Messaggi: 4546

MessaggioInviato: Gio Dic 03, 2009 11:09 am    Oggetto: Rispondi citando

ottimo lavoro dario Smile . dalle immagini video mi è parso di capire che il vingone scorreva proprio al lato del punto in cui l'alfa si trovava in sosta. la presenza del corso d'acqua è stato eccome un altro riferimento simbolico del quale il mostro di firenze andò alla ricerca negli anni successivi, per i delitti seriali.
Top
Profilo Invia messaggio privato
umberto



Registrato: 30/04/09 20:04
Messaggi: 257
Residenza: Cortona

MessaggioInviato: Gio Dic 03, 2009 1:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sarò paranoico ma guardando il video del prode Dario mi ritorna alla mente il solito dubbio:

- Dove potremmo trovare delle foto dell'epoca per capire se nel lato "Villa",
quello più vicino al luogo dell'omicidio, esistessero già abitazioni, infatti non
tutte le case che si vedono sembrano costruzioni recenti.
Sarebbe stato più logico infatti per chi accompagnò Natalino (semmai qualcuno
lo accompagnò) andare in direzione via di Castelletti cioè verso la Villa rispetto
alla direzione via del Vingone e cioè verso casa dove effettivamente andò.
A meno chè il bambino seguì veramente l'unica luce accesa in fondo alla via e
ciò dimostrerebbe che era solo e senza scarpe da qui i calzini ritrovati sporchi.
Secondo Spezi lo portarono lì perchè di fianco abitava il fratello od un
parente di Vargiu....ma io non ho trovato la conferma da nessuna parte.

- Guardate l'ultimissimia parte del video......cosa notate? Guardate le macchine
che passano davanti l'ex casa De Felice e rapportate l'altezza delle stesse con
l'altezza del citofono che anche se cambiato da allora l'impianto elettrico è
verosimilmente lo stesso. Quanto avrebbe potuto essere alto Natalino?
Avrebbe potuto suonare il campanello a circa 1,50? Secondo me si, mia figlia
ha sei anni, con il braccio ed in punta di piedi arriva anche a toccare 1,60.
Si rafforza la tesi di Natalino solo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gasperino



Registrato: 02/04/09 07:17
Messaggi: 381
Residenza: Italia

MessaggioInviato: Gio Dic 03, 2009 4:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

dario ha scritto:
Gasperino ha scritto:
Sì, molto bello, come al solito, complimenti!

A gennaio voglio proprio venire a fare un giro in Toscana e visitare quei luoghi, magari avresti tempo libero per farmi da guida? Wink


Certo, molto volentieri!


Grazie Dario, rimaniamo in contatto! Io sono emiliano ma al momento vivo in Norvegia, da fine dicembre a fine gennaio però avrò un mese di vacanze ed avendo la metà dei miei parenti in Toscana (Santa Maria a Monte) vorrei proprio organizzare una giornata del genere con voi del forum, magari concludendo con una bella mangiata. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
dan880



Registrato: 22/02/09 21:18
Messaggi: 4546

MessaggioInviato: Gio Dic 03, 2009 7:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

è ovvio umberto che chi accompagnò natalino fin lì (io penso che si trattava di stefano mele) si dileguò prima che il bambino suonasse alla porta del de felice.

strada facendo, o a pochi passi da quel portone, gli spiegò di bussare e di riferire una certa versione dei fatti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
umberto



Registrato: 30/04/09 20:04
Messaggi: 257
Residenza: Cortona

MessaggioInviato: Gio Dic 03, 2009 8:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

dan880 ha scritto:
è ovvio umberto che chi accompagnò natalino fin lì (io penso che si trattava di stefano mele) si dileguò prima che il bambino suonasse alla porta del de felice.

strada facendo, o a pochi passi da quel portone, gli spiegò di bussare e di riferire una certa versione dei fatti.


Si Dan ma che senso ha lasciare il proprio figlio da sconosciuti solo per confermare un alibi di malattia e poi farsi trovare dai Carabinieri alle 6,30 di mattina già vestito e con la valigetta in mano? Anche se il Mele era psicolabile ed il piano fosse stato architettato dal clan avrebbero dovuto dirgli almeno di rimanere in pigiama!
Top
Profilo Invia messaggio privato
dan880



Registrato: 22/02/09 21:18
Messaggi: 4546

MessaggioInviato: Gio Dic 03, 2009 10:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

tu sai benissimo che l'omicida non si sarebbe mai fatto carico di portare natalino fin lì. perchè in un percorso di 2 chilometri comunque il bambino avrebbe avuto modo di vederlo in faccia.

in secondo luogo, sai bene che stefano mele riferì dei dettagli sulla scena del delitto che nessuno poteva conoscere se non perchè presente al momento del duplice omicidio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
segugio



Registrato: 23/02/09 15:02
Messaggi: 932

MessaggioInviato: Gio Dic 03, 2009 11:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

umberto ha scritto:
- Dove potremmo trovare delle foto dell'epoca per capire se nel lato "Villa",
quello più vicino al luogo dell'omicidio, esistessero già abitazioni, infatti non
tutte le case che si vedono sembrano costruzioni recenti.


A proposito della villa... Dario la inquadra spesso perchè c'era una teoria su una villa a Signa in cui abitava un medico sospettato?
Non so se è proprio quella; mi incuriosisce la cosa, anche se francamente non so quanta fondata la storia di un medico di Signa che decide di sparare a Barbara Locci Rolling Eyes

Citazione:
Quanto avrebbe potuto essere alto Natalino?
Avrebbe potuto suonare il campanello a circa 1,50? Secondo me si, mia figlia
ha sei anni, con il braccio ed in punta di piedi arriva anche a toccare 1,60.
Si rafforza la tesi di Natalino solo.

Sulla porta ci sono anche due gradini, penso anche un nano salendo lì sopra e allungando il braccio possa arrivare al campanello.

dan880 ha scritto:
in secondo luogo, sai bene che stefano mele riferì dei dettagli sulla scena del delitto che nessuno poteva conoscere se non perchè presente al momento del duplice omicidio.

Mele riferisce della freccia accesa, della scarpa del Lo Bianco e degli otto colpi sparati.
Dire otto colpi è essere molto precisi: io, se sparano in rapida successione con una pistola, dovrei mettermi concentrato a contare per dire se sono stati sparati sette, otto o nove colpi. E qui abbiamo Mele che è un demente, in uno stato emotivo particolare, che va ad assistere all'uccisione della moglie con il figlio dentro l'auto: non credo stia a contare i colpi.
Quindi se i carabinieri non sapevano degli otto colpi, o ha tirato a caso indovinando, oppure gliene deve aver parlato l'assassino.

Sulla freccia e sulla scarpa non può aver indovinato. Però i carabinieri ovviamente conoscevano questi due particolari già dal sopralluogo: può Mele averne sentito parlare da altri mentre stava in caserma?
Top
Profilo Invia messaggio privato
umberto



Registrato: 30/04/09 20:04
Messaggi: 257
Residenza: Cortona

MessaggioInviato: Ven Dic 04, 2009 10:44 am    Oggetto: Rispondi citando

dan880 ha scritto:
tu sai benissimo che l'omicida non si sarebbe mai fatto carico di portare natalino fin lì. perchè in un percorso di 2 chilometri comunque il bambino avrebbe avuto modo di vederlo in faccia.

in secondo luogo, sai bene che stefano mele riferì dei dettagli sulla scena del delitto che nessuno poteva conoscere se non perchè presente al momento del duplice omicidio.


E allora.....secondo te lo zio Pieto o chissà chi si prende il rischio di caricare Natalino sulle spalle facendosi riconoscere e intimandogli di non dire niente? All'anima della fiducia su un bambino di 6 anni......sarà pur un maschietto sardo ma io ho una figlia della stessa età che non tiene nemmeno l'acqua calda......
Top
Profilo Invia messaggio privato
umberto



Registrato: 30/04/09 20:04
Messaggi: 257
Residenza: Cortona

MessaggioInviato: Ven Dic 04, 2009 11:27 am    Oggetto: Rispondi citando

Quindi è più logico pensare che a Signa uccise il clan dei sardi con Stefano Mele imolato a vittima sacrificale e con il rischio che il figlio parli oppure che Natalino giunse alla casa dei De Felice da solo dopo quasi due ore perchè chi uccise a Signa era un perfetto sconosciuto che divenne poi il mostro di Firenze?
Io penso che se dovessi organizzare nei minimi dettagli un delitto non lascierei un indizio grande come un bambino di sei anni presso sconosciuti solo per dare l'allarme ai Carabinieri che comunque prima o poi qualcuno avrebbe pur dato o per confermare un alibi che ugualmente non avrebbe retto con la deposizione di un minorenne. Ma al contrario avrei fatto di tutto per far sembrare la cosa più normale possibile portando il bambino a casa a dormire per non destare sospetti e per impedire che qualche inquirente lo interrogasse.
L'unico rischio che avrei corso come assassino della coppia è che, indagando, gli inquirenti avrebbero potuto sapere che la Locci se lo portava sempre dietro ma ciò poteva non essere tassativo e comunque il rischio era minore rispetto alla sicurezza che gli inquirenti lo avrebbero comunque interrogato riguardo l'identità dell'accompagnatore. Il rischio di porre domande al bambino è ancora più alto anche rispetto all'eventuale testimonianza del proprietario del cinema il quale dapprima non lo vide nemmeno.
Tuttavia è giusto considerare che semmai l'omicidio perfetto esista non era alla portata dei sardi.....soprattutto all'epoca.
Top
Profilo Invia messaggio privato
jj74



Registrato: 18/09/09 23:53
Messaggi: 998

MessaggioInviato: Ven Dic 04, 2009 11:59 am    Oggetto: Rispondi citando

però secondo le testimonianze la cassiera del cinema notò il bambino, tanto che non voleva farlo entrare perchè giudicava il film poco adatto; la Locci la convinse dicendole che tanto comunque il bimbo avrebbe dormito

_________________
That ragged, jagged melody she still clings to me like a leech
Top
Profilo Invia messaggio privato
dan880



Registrato: 22/02/09 21:18
Messaggi: 4546

MessaggioInviato: Ven Dic 04, 2009 7:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

segugio ha scritto:
Mele riferisce della freccia accesa, della scarpa del Lo Bianco e degli otto colpi sparati.


e questo è appunto più che sufficiente per collocarlo sulla scena del delitto assieme all'assassino.

la prova del guanto di paraffina escluse che lui sparò quegli 8 colpi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
paolofi



Registrato: 04/12/09 18:46
Messaggi: 10
Residenza: Signa (Fi)

MessaggioInviato: Sab Dic 05, 2009 6:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gasperino ha scritto:
Sì, molto bello, come al solito, complimenti!

A gennaio voglio proprio venire a fare un giro in Toscana e visitare quei luoghi, magari avresti tempo libero per farmi da guida? Wink


Ciao, io abito a meno di 1 km da lì, se vieni da queste parti ti porto io

Paolofi
Top
Profilo Invia messaggio privato
umberto



Registrato: 30/04/09 20:04
Messaggi: 257
Residenza: Cortona

MessaggioInviato: Lun Dic 07, 2009 6:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

paolofi ha scritto:
Gasperino ha scritto:
Sì, molto bello, come al solito, complimenti!

A gennaio voglio proprio venire a fare un giro in Toscana e visitare quei luoghi, magari avresti tempo libero per farmi da guida? Wink


Ciao, io abito a meno di 1 km da lì, se vieni da queste parti ti porto io

Paolofi


A Gennaio sono libero anch'io, se non disturbo mandatemi un messaggio via e-mail. grazie d'anticipo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
paolofi



Registrato: 04/12/09 18:46
Messaggi: 10
Residenza: Signa (Fi)

MessaggioInviato: Lun Dic 07, 2009 9:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

umberto ha scritto:
paolofi ha scritto:
Gasperino ha scritto:
Sì, molto bello, come al solito, complimenti!

A gennaio voglio proprio venire a fare un giro in Toscana e visitare quei luoghi, magari avresti tempo libero per farmi da guida? Wink


Ciao, io abito a meno di 1 km da lì, se vieni da queste parti ti porto io

Paolofi


A Gennaio sono libero anch'io, se non disturbo mandatemi un messaggio via e-mail. grazie d'anticipo.


Ragzzi quando volete mi fate un fischio e io ci sono!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussione generale Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, ... 312, 313, 314  Successivo
Pagina 2 di 314

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 1.158