Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Il delitto di Borgo San Lorenzo - 1974
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 178, 179, 180  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussione generale
Precedente :: Successivo  

Perchè tutte quelle coltellate inferte alla vittima femminile?
Sadismo di un individuo represso
37%
 37%  [ 89 ]
C'era un' "attenzione" particolare del mostro verso la ragazza. Il mostro la conosceva "di vista" o forse si era invaghito di lei
38%
 38%  [ 92 ]
Un'operazione di staging, che può essere stata creata sia da una che da più persone
8%
 8%  [ 20 ]
Il mostro era arrabbiato perchè la vittima stava per sfuggirgli, come dimostrano i piedi sporchi della ragazza
14%
 14%  [ 35 ]
Voti Totali : 236

Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Ago 17, 2017 3:34 pm    Oggetto: Ads

Top
RayConniff



Registrato: 06/08/15 23:03
Messaggi: 420

MessaggioInviato: Sab Nov 05, 2016 1:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sì, anch'io avevo notato e tentato di far notare che, ancor prima del buon scrivano Matassino, era stato proprio Zuntini a parlare di pallottole Fiocchi "in vendita presso tutte le armerie", con H sul fondello (cosa che è evidentemente un errore marchiano). Peraltro, Matassino scrive anche "pallottole Fiocchi di Lecce" (sic) invece che "di Lecco", dove si trova la Fiocchi...

Tornando alla dinamica dell'aggressione di BSL, prima della estrazione dall'auto della Pettini, sembra che il mostro - abbastanza finalisticamente, in fondo - quasi abbia spinto i corpi delle due vittime (Gentilcore e poi Pettini, una sull'altro) entrambi verso la portiera sinistra, da cui la colata ematica dalle ferite della Pettini sul fianco e sul dorso del ragazzo. E spingere verso sinistra le due vittime sembra essere finalizzato ad avere più spazio per esplorare, ispezionare l'auto ed il suo contenuto - finita la sparatoria - attraverso l'apertura della portiera dx.
Prima dell'estrazione del corpo di lei...da destra...ed il resto.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Totoro



Registrato: 30/04/14 10:24
Messaggi: 4425
Residenza: Senza fissa dimora

MessaggioInviato: Lun Nov 07, 2016 3:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

RayConniff
Citazione:
No, perché il flusso nasce dal fianco dx dove, a parte le lesioni epatiche esangui, non ha ferite sanguinanti. E allora viene dalla Pettini, che dopo essere stata selvaggiamente pugnalata al petto, ed aver perso da lì litri di sangue, deve essere stata appoggiata col petto squarciato sul fianco dx del suo compagno, inondandolo di sangue, prima di essere stata estratta dall'auto, a mio parere ormai morta per la lesioni toraciche gravissime e profondissime.
Non potrebbe essere che la parte lombare del dorso di Pasquale fosse entrata a contatto con una zona del sedile particolarmente intrisa di sangue (di Stefania, probabilmente), magari inclinato sul fianco dx, e quindi il corpo di Pasquale sia entrato in contatto con il sangue in maniera statica e non dinamica?
La cosa che mi fa pensare questo è la netta separazione tra parte lombare/dorsale, insanguinata, e frontale del corpo di Pasquale, completamente pulita, anche considerando che Stefania, oltre che pugnalata al petto, era stata sfregiata al volto (ie varie ferite dalle quali ci possiamo aspettare fuoriuscite di sangue).
Poi, secondo me, una ricostruzione delle dinamiche fatte da delle foto in b/n è pressoché impossibile, in quanto mancano completamente i riferimenti ad eventuali proiezioni ematiche/disposizione delle tracce all'interno delle varie auto che conosciamo solo in maniera molto superficiale.
Cioè, per me, partire da due corpi trovati in una certa posizione in un certo luogo con un certo numero/tipologie di ferite, se non conosciamo altri elementi di contorno, ma cmq fondamentali, per ricostruire una dinamica, è un puro esercizio di stile.
Tot.

_________________
'Le Ombre non sono meno importanti della Luce'

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
RayConniff



Registrato: 06/08/15 23:03
Messaggi: 420

MessaggioInviato: Lun Nov 07, 2016 7:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Può essere, Tot, puro esercizio di stile, ma quelle sulla regione lombare e cresta iliaca di Gentilcore non sono proiezioni ematiche (i.e. schizzi, seppur copiosi) ma colature ad origine da un punto, il suo fianco dx, in cui il Gentilcore non aveva ferite sanguinanti.

In soldoni, cosa vuol dire?
Non riesco, davvero, a spiegarle diversamente se non ipotizzando la vittima femminile per alcuni minuti riversa su Gentilcore, il quale già era nella posizione in cui fu trovato.

Certo, questo fa di nuovo credere che il mdF aggredì le vittime davvero attraverso la porta dx della 127...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Vidocq



Registrato: 27/05/13 16:21
Messaggi: 904

MessaggioInviato: Mar Nov 08, 2016 3:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

RayConniff ha scritto:
Può essere, Tot, puro esercizio di stile, ma quelle sulla regione lombare e cresta iliaca di Gentilcore non sono proiezioni ematiche (i.e. schizzi, seppur copiosi) ma colature ad origine da un punto, il suo fianco dx, in cui il Gentilcore non aveva ferite sanguinanti.

In soldoni, cosa vuol dire?
Non riesco, davvero, a spiegarle diversamente se non ipotizzando la vittima femminile per alcuni minuti riversa su Gentilcore, il quale già era nella posizione in cui fu trovato.

Certo, questo fa di nuovo credere che il mdF aggredì le vittime davvero attraverso la porta dx della 127...

Non ho capito il tuo pensiero circa la dinamica del delitto...puoi essere più chiaro?
Top
Profilo Invia messaggio privato
RayConniff



Registrato: 06/08/15 23:03
Messaggi: 420

MessaggioInviato: Mar Nov 08, 2016 8:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

In tutta onestà, Vidocq, riconosco, con Antonio, delle straordinarie incongruenze (i.e. errori) nella ricostruzione di Zuntini, ma non riesco ad evitare di ipotizzare una aggressione con l'arma da fuoco se non attraverso la portiera dx aperta.
Uccisi i due giovani, la Pettini con l'arma bianca ripetutamente conficcata nel torace, il mostro "spinge" le due vittime verso sinistra, probabilmente per alcuni minuti entrambe sul sedile di guida, lei riversa su Gentilcore ad inondargli il fianco dx ed il dorso del proprio sangue.
In quei minuti il mostro è proteso nella macchina dalla portiera di dx a cercare chissà cosa e a buttare fuori dall'auto capi di abbigliamento, prima dell'estrazione della vittima femminile dalla stessa portiera di dx.

In effetti - ovviamente la mia è solo una modesta ipotesi di ricostruzione - il trattare con così poco interesse le vittime dopo l'omicidio mi fa pensare che una ignota finalità del mostro sia proprio l'ispezione frenetica dell'auto e delle cose contenute nell'auto e appartenute alle vittime.
E mi fa pensare che le macchie verosimilmente di terriccio sotto la pianta dei piedi della Pettini rispecchino il suo camminare sul suolo di Rabatta a piedi nudi ben prima dell'aggressione a colpi di arma da fuoco.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Dan F.



Registrato: 04/10/15 22:43
Messaggi: 501

MessaggioInviato: Mer Nov 09, 2016 12:24 am    Oggetto: Rispondi citando

Lo spostamento della ragazza sanguinante sul ragazzo e poi il frugare nell'auto non mi sembra incompatibile con un attacco da sinistra, cioè lato guidatore! Il problema sono sempre i 5 bossoli repertati a ca. 1 metro in media di distanza dall'auto e in corrispondeza della ruota posteriore sinistra (più o meno nella stessa posizione dei 3 trovati nella piazzola di Baccaiano). Nulla vieta di pensare che le cosa siano andate come pensa Antonio e che poi il mostro abbia accasciato la VF sul ragazzo per frugare e prima di estrarla dal'auto. Ma d'altra parte perché frugare nell'auto prima di estrarre il corpo della ragazza e non dopo?

_________________
"From nothing to nothing for nothing" Capt Nemo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Totoro



Registrato: 30/04/14 10:24
Messaggi: 4425
Residenza: Senza fissa dimora

MessaggioInviato: Mer Nov 09, 2016 12:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Da non dimenticare che la povera Stefania è stata anche terribilmente sfregiata sul volto.
Tot.

_________________
'Le Ombre non sono meno importanti della Luce'

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Vidocq



Registrato: 27/05/13 16:21
Messaggi: 904

MessaggioInviato: Mer Nov 09, 2016 5:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Due ragazzi che amoreggiano in macchina con lo sportello aperto è improbabile soprattutto perché non era estate era piovuto e la temperatura era scesa ..dico solo questo..lo sportello chiuso e la sicura abbassata ti danno quel senso di sicurezza specie al buio in aperta campagna..purtroppo in questo caso non poteva bastare..
Top
Profilo Invia messaggio privato
sparky



Registrato: 22/02/15 17:05
Messaggi: 28

MessaggioInviato: Dom Feb 19, 2017 1:44 am    Oggetto: Rispondi citando

La mia idea è che l'assassino non ancora mdf conoscesse la Pettini, che la desiderasse ma non potendo averla decise che se non la poteva avere lui, allora non la avrebbe avuta nessuno, e chi aveva avuto il bene di averla doveva pure lui pagare con la vita (per questo aggredisce la coppia e non si limita ad uccidere lei). Inconsciamente o meno, ricrea la scena di Signa.
Ci sono due dati che fanno differire questo delitto dagli altri della serie: il fatto che lei venga uccisa a coltellate e non immediatamente con la pistola, per poi usare il coltello post mortem, e poi il fatto che dopo questo primo delitto ci sia un lungo arresto. Per me le cose potrebbero collegarsi così: il mdf (sv imho) ha in mente, dopo aver velocemente ucciso il fidanzato, di possedere fisicamente la ragazza prima di uccidere anche lei (c'è anche la remota possbilità che all'inizio vada lì solo per minacciarli, spaventarli, chiedere di essere ammesso a partecipare al loro rapporto, come sv soleva fare nei suoi giochi scambisti, e che davanti a un loro rifiuto-reazione abbia perso il controllo...). In ogni caso, il mostro in quest'unico episodio probabilmente stabilisce un contatto umano più o meno prolungato con la Stefania: la minaccia, la ferisce, infine la uccide, ma in tutto questo non c'è sadismo, ma solo desiderio inappagato. In questo frangente, il mdf resta sconvolto dalla reazione di stefania: il vederla così terrorizzata, piangere, supplicare, soffrire, lo conduce a colpire prima con estrema forza, e le numerose coltellate successive post mortem non sono giocose, ma sono come l'eco di quei primi colpi mortali durante cui, come stravolto e ipnotizzato, lo immagino continuare a colpire, piangendo, come per ripetere "basta basta smetti di piangere smetti di guardarmi". Per questo senso di copa poi subirà un ricovero per depressione, e qundo tornerà a uccidere deciderà di eliminare immediatamente sia l'uomo che la donna, perchè è emotivamente incapace di sostenere un prolungato contatto umano, non è un sadico e non vuol vedere soffrire, vuole solo appropriarsi di ciò che desidera.
Top
Profilo Invia messaggio privato
bruchetto



Registrato: 10/07/12 13:45
Messaggi: 1063

MessaggioInviato: Mer Mar 22, 2017 3:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

salbaneo ha scritto:

Sempre secondo Valrerio S, la telefonata fu del mdf verso sera, tutto nell'ottica di depistaggio, come ce ne fosse stato bisogno...

i verbali sono pubblici (file "Verbale 1974.pdf") quindi basta leggere; inizio terza pagina: "Su segnalazione telefonica fatta alla Stazione di Borgo S. Lorenzo, alle ore 18,30 del 15/9/1974, militari dello stesso reparto rinvenivano, a circa 300 metri dal luogo del reato, in un campo di grano-turco, ecc."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Vidocq



Registrato: 27/05/13 16:21
Messaggi: 904

MessaggioInviato: Gio Mar 23, 2017 4:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

cmq vorrei ricordare a chi si aggrappa ancora alla scusa della macchina portata via senza fare le necessarie misurazioni ( Borgo San Lorenzo 74 ) che c'erano i frammenti di vetro nell'erba a fare da caposaldo..quindi anche questa va a farsi benedire
Top
Profilo Invia messaggio privato
Eppermann



Registrato: 26/10/11 14:53
Messaggi: 34

MessaggioInviato: Gio Mar 23, 2017 6:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

bruchetto ha scritto:
salbaneo ha scritto:

Sempre secondo Valrerio S, la telefonata fu del mdf verso sera, tutto nell'ottica di depistaggio, come ce ne fosse stato bisogno...

i verbali sono pubblici (file "Verbale 1974.pdf") quindi basta leggere; inizio terza pagina: "Su segnalazione telefonica fatta alla Stazione di Borgo S. Lorenzo, alle ore 18,30 del 15/9/1974, militari dello stesso reparto rinvenivano, a circa 300 metri dal luogo del reato, in un campo di grano-turco, ecc."


Dove sarebbe questo verbale? Trascrizione dei processi oppure un documento? Se fosse documento ti chiederi di segnalarmelo con un link Tanks!! Razz Razz Razz

_________________
„Con la presente il re proibisce a tutti gli ufficiali di cavalleria, pena l'infame destituzione, di lasciarsi mai attaccare dal nemico, perché sono i prussiani che devono sempre attaccare per primi.“ – Federico II di Prussia
Top
Profilo Invia messaggio privato
bruchetto



Registrato: 10/07/12 13:45
Messaggi: 1063

MessaggioInviato: Gio Mar 23, 2017 9:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Eppermann ha scritto:
Se fosse documento ti chiederi di segnalarmelo con un link Tanks!! Razz Razz Razz

blog anto4pr → (sulla destra "Pagine") "Contenuti scaricabili" → (sulla sinistra "Rapporti investigativi") "1974 - Materiale vario su Borgo"
Top
Profilo Invia messaggio privato
iome



Registrato: 21/07/14 07:54
Messaggi: 327

MessaggioInviato: Ven Mar 24, 2017 8:55 am    Oggetto: Rispondi citando

pienamente d'accordo con sparky su "non è un sadico e non vuol vedere soffrire, vuole solo appropriarsi di ciò che desidera."
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
derrick



Registrato: 25/08/11 12:37
Messaggi: 1938

MessaggioInviato: Dom Giu 04, 2017 11:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Questo è l'unico delitto, con quelli dell'81, per cui l'amminstrazione della giustizia non ci ha trovato nessun colpevole!
Quindi se si riapriessero le indagini solo su questo delitto non dovrebbe neanche esserci lo sbattimento per stare a spiegare il perchè e il percome ...dico bene?

Eppure proprio questo è l'omicidio in cui il mdf si dimostra per la prima volta per quello che è...
Chissa se fosse possibile rifare le indagini coi metodi odierni, magari il dna sotto le unghie della povera Pettini. Oppure una bella perquisizione a tutti quelli che la conoscevano anche solo di vista, amici o semplici conoscenti.

Vi ricordate il caso di Lidia Macchi? E se veramente l'assassino fosse il suo amico ? È stato zitto per 20 anni ! E se fosse diventato un serial killer?

Chi ci dice che Stefania non fu la prima vittima SCELTA non a caso? È il suo assassino, non come quello di Lidia, diventò proprio un serial killer...
Quanto mi piacerebbe scoprire chi è stato. Il mdf non è come lo dipingono molti, intelligentissimo ecc. Ecc. È uno come tutti che dalla sua ha avuto solo l'impreparazione degli inquirenti.

_________________
Uno disse alla fantasia: questo è il tuo limite fissato, fin qui puoi arrivare ma oltre non ti è concesso.
Ma la fantasia si ribellò.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussione generale Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 178, 179, 180  Successivo
Pagina 179 di 180

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.239