Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Il delitto di Borgo San Lorenzo - 1974
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 179, 180, 181, 182  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussione generale
Precedente :: Successivo  

Perchè tutte quelle coltellate inferte alla vittima femminile?
Sadismo di un individuo represso
36%
 36%  [ 89 ]
C'era un' "attenzione" particolare del mostro verso la ragazza. Il mostro la conosceva "di vista" o forse si era invaghito di lei
40%
 40%  [ 99 ]
Un'operazione di staging, che può essere stata creata sia da una che da più persone
8%
 8%  [ 20 ]
Il mostro era arrabbiato perchè la vittima stava per sfuggirgli, come dimostrano i piedi sporchi della ragazza
14%
 14%  [ 36 ]
Voti Totali : 244

Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Ott 19, 2017 10:55 am    Oggetto: Ads

Top
Killer***



Registrato: 20/02/12 17:23
Messaggi: 910

MessaggioInviato: Lun Giu 05, 2017 2:56 am    Oggetto: Rispondi citando

derrick ha scritto:
Il mdf non è come lo dipingono molti, intelligentissimo ecc. Ecc. È uno come tutti che dalla sua ha avuto solo l'impreparazione degli inquirenti.

Ha avuto la fortuna di uccidere come prima donna una "molto chiacchierata" e circondata da un marito molto poco sveglio e succube di due fratelli che si facevano la guerra.
Forse senza sardi di mezzo e con una ragazza tranquilla come Stefania come primissima vittima, sarebbe stato preso.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
derrick



Registrato: 25/08/11 12:37
Messaggi: 1949

MessaggioInviato: Lun Giu 05, 2017 10:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
con una ragazza tranquilla come Stefania come primissima vittima, sarebbe stato preso.


Ma infatti se tu ci pensi nel 1974 la Stefania -dal punto di vista degli inquirenti - poteva essere la sua primissima vittima.
Non era necessario per il mdf scegliere una vittima casuale, completamemte sconosciuta, a random per non farsi prendere, lui infatti era completamente nell'ombra nel 1974.

E non è propriamemte detto che la Stefania sia completamente sconosciuta al mdf.
Perchè lo dico?
Perchè questo delitto ha molti aspetti che lo distinguono dalla serie 81-85.
Ha di diverso le 96 coltellate sulla vittima, che ( escluse 3 o 4) non sono date per provocare la morte ma sono post-mortem o in limine vitae. Un trattamemto riservato solo a lei. Con le altre sarà intressato solo ad ucciderle il più in fretta possibile ed a portarsi via i trofei.
Gli studiosi dicono che le molteplici coltellate sono indice di conoscenza tra killer e vittima, sopratutto quelle al volto e stefania ne aveva due come sfregi profondi sulle guance!
Poi abbiamo un periodo di cooling off posteriore di 7 anni e uno anteriore di 6, non è una cosa da poco, imho.
Abbiamo un luogo, il mugello, in cui colpirà solo 2 volte su 7 . Anche questo è indicativo di una anomalia rispetto alla serie, imho.

Noto poi, che per quanto questi 8 duplici delitti abbiano fatto clamore, noi che oggi ci troviamo a vario titolo ad interessarcene, riscontriamo una totale mancanza di informazioni riguardo le vittime e sopratutto quelle maschili ( a volte solo accennati negli articoli di giornale).
Non so se è dovuto alla scarsa attenzione dei midia per le vittime, i quali di solito si concentrano più sul carnefice che sulla vittima, ma di sicuro queste scarne informazioni non dimostrano una buona conoscenza della vittimologia.

_________________
Uno disse alla fantasia: questo è il tuo limite fissato, fin qui puoi arrivare ma oltre non ti è concesso.
Ma la fantasia si ribellò.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Killer***



Registrato: 20/02/12 17:23
Messaggi: 910

MessaggioInviato: Lun Giu 05, 2017 11:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sì, è probabile che Stefania la conoscesse.
Ma anche solo di vista e aveva ingigantito la loro interazione dentro la sua testa, oppure le ricordava molto una sua delusione del passato.
Barbara una prima esperienza umiliante oppure un rifiuto non digerito (del tipo "ti fai portare al cinema da Salvatore, non mi caghi, ti ci fai portare da quest'ultimo arrivato... tutti tranne me")

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Totoro



Registrato: 30/04/14 10:24
Messaggi: 4446
Residenza: Senza fissa dimora

MessaggioInviato: Mar Giu 06, 2017 11:42 am    Oggetto: Rispondi citando

derrick
Citazione:
Noto poi, che per quanto questi 8 duplici delitti abbiano fatto clamore, noi che oggi ci troviamo a vario titolo ad interessarcene, riscontriamo una totale mancanza di informazioni riguardo le vittime e sopratutto quelle maschili ( a volte solo accennati negli articoli di giornale).
Esattamente, carissimo.
Ed aggiungo anche: quando fu richiesto il famoso profilo all'FBI, le informazioni, a quanto ho capito, sulle vittime furono pressoché nulle.
Cioè si vuole profilare un SK e non si forniscono info sulle vittime?
E' palese, almeno per me, che le fdo italiane volessero farsi dire quello che a loro serviva che gli si dicesse (o meglio 'gli si certificasse').
Cmq la mia risposta al tuo dubbio è: non credo che fosse una questione di media, sia stata una scelta voluta.
Tot.

_________________
'Le Ombre non sono meno importanti della Luce'

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Soldaten



Registrato: 15/06/16 15:56
Messaggi: 89

MessaggioInviato: Mar Giu 06, 2017 12:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

da quando ho iniziato ad interessarmi del caso, con infinitamente meno competenza della maggior parte di quelli che scrivono qui, mi son fatto l idea che l omicidio del 74 (che sia il secondo o il primo della serie) sia quello chiave.
Per l isolamento temporale e per le modalita che fanno pensare ad un non criminologo come me a "qualcosa di personale".
Ho letto che si indago nella cerchia delle conoscenze e degli ex della vittima feminile ma che alla fine tutti avevano un alibi.
Spero che ai tempi le abbiano verificate bene.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
sinclair



Registrato: 18/12/12 18:21
Messaggi: 43

MessaggioInviato: Mar Giu 06, 2017 3:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Sì, è probabile che Stefania la conoscesse.
Ma anche solo di vista e aveva ingigantito la loro interazione dentro la sua testa, oppure le ricordava molto una sua delusione del passato.
Barbara una prima esperienza umiliante oppure un rifiuto non digerito (del tipo "ti fai portare al cinema da Salvatore, non mi caghi, ti ci fai portare da quest'ultimo arrivato... tutti tranne me")


Lo ritengo molto probabile. Sia quello che dici nei confronti della Locci e tanto più della Pettini. Si desidera ciò che si vede, fosse anche di sfuggita, ma ripetutamente. Questo alimenta una fantasia che può spingere fino al pedinamento. La Pettini lavorava a Firenze in via Stradivari. Sarei curioso di sapere se per i suoi spostamenti quotidiani frequentasse la parte vicino alla stazione, magari per prendere il bus o il pullman.
Top
Profilo Invia messaggio privato
total_disgrace



Registrato: 28/08/16 00:43
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Mar Giu 06, 2017 5:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

sinclair ha scritto:
Lo ritengo molto probabile. Sia quello che dici nei confronti della Locci e tanto più della Pettini. Si desidera ciò che si vede, fosse anche di sfuggita, ma ripetutamente. Questo alimenta una fantasia che può spingere fino al pedinamento. La Pettini lavorava a Firenze in via Stradivari. Sarei curioso di sapere se per i suoi spostamenti quotidiani frequentasse la parte vicino alla stazione, magari per prendere il bus o il pullman.


Mi pare che la Pettini disse alla madre di essere stata seguita proprio dalla stazione di Santa Maria novella una volta.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
derrick



Registrato: 25/08/11 12:37
Messaggi: 1949

MessaggioInviato: Mar Giu 06, 2017 10:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

sinclair ha scritto:
Citazione:
Sì, è probabile che Stefania la conoscesse.
Ma anche solo di vista e aveva ingigantito la loro interazione dentro la sua testa, oppure le ricordava molto una sua delusione del passato.
Barbara una prima esperienza umiliante oppure un rifiuto non digerito (del tipo "ti fai portare al cinema da Salvatore, non mi caghi, ti ci fai portare da quest'ultimo arrivato... tutti tranne me")


Lo ritengo molto probabile. Sia quello che dici nei confronti della Locci e tanto più della Pettini. Si desidera ciò che si vede, fosse anche di sfuggita, ma ripetutamente. Questo alimenta una fantasia che può spingere fino al pedinamento. La Pettini lavorava a Firenze in via Stradivari. Sarei curioso di sapere se per i suoi spostamenti quotidiani frequentasse la parte vicino alla stazione, magari per prendere il bus o il pullman.


Quale stazione intendi? Quella di Firenze o quella di partenza? Suppongo Vicchio o forse Borgo S. Lorenzo, visto che da quest'ultima si arriva direttamemte a S.Maria N.

_________________
Uno disse alla fantasia: questo è il tuo limite fissato, fin qui puoi arrivare ma oltre non ti è concesso.
Ma la fantasia si ribellò.
Top
Profilo Invia messaggio privato
derrick



Registrato: 25/08/11 12:37
Messaggi: 1949

MessaggioInviato: Mar Giu 06, 2017 10:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Killer*** ha scritto:
Sì, è probabile che Stefania la conoscesse.
Ma anche solo di vista e aveva ingigantito la loro interazione dentro la sua testa, oppure le ricordava molto una sua delusione del passato.
Barbara una prima esperienza umiliante oppure un rifiuto non digerito (del tipo "ti fai portare al cinema da Salvatore, non mi caghi, ti ci fai portare da quest'ultimo arrivato... tutti tranne me")


Anche io sono del parere che le prime due vittime femminili possono far risalire in qualche modo all'identità del mdf. Questo è difficile togliermelo dalla testa. Purtroppo sono passati troppi anni! Dal 1968 sono quasi 50! Molti protagonisti sono ormai morti, ma qualcuno in vita c'è ancora ed è forse una corsa contro il tempo che potrebbe quantomeno dare un nome e un volto a questa belva.
Guardate che curiosità ho trovato sul blog calibro 22

Citazione:

Nel 1984 Pia Rontini lavorava in un locale sito di fronte alla stazione di Vicchio, e denominato La nuova Spiaggia. Nel 1974 Pasquale Gentilcore e Stefania Pettini frequentavano un locale ( lo stesso locale?) denominato La Spiaggia a Vicchio, tanto che li' si erano addirittura conosciuti due anni prima (Compagni di Sangue- M.Giuttari, C. Lucarelli)-
Altra coincidenza riguarderebbe i luoghi di ritrovo delle due coppie mugellane. Nel 1974 Riccardo Berti in un articolo indica nel bar Stellini di Borgo uno dei luoghi di ritrovo degli amici di Stefania Pettini e Pasquale Gentilcore. Nel 1984 compare un bar Stellini frequentato da Claudio Stefanacci e Pia Rontini, bar che oltretutto e' accanto al negozio di elettrodomestici Stefanacci. Probabilmente si tratta dello stesso locale, che nel 1974 venica collocato erroneamente a Borgo. In questo caso la coincidenza non deve sorprendere piu' di tanto, sia per le ridotte dimensioni di Vicchio, sia perche' il bar si troverebbe nella piazza centrale del paese, e' quindi normale che la maggior parte dei Vicchiesi (e la Pettini era di fatto vicchiese) lo frequentassero

_________________
Uno disse alla fantasia: questo è il tuo limite fissato, fin qui puoi arrivare ma oltre non ti è concesso.
Ma la fantasia si ribellò.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Killer***



Registrato: 20/02/12 17:23
Messaggi: 910

MessaggioInviato: Mer Giu 07, 2017 12:00 am    Oggetto: Rispondi citando

derrick ha scritto:
Guardate che curiosità ho trovato sul blog calibro 22

Citazione:

Nel 1984 Pia Rontini lavorava in un locale sito di fronte alla stazione di Vicchio, e denominato La nuova Spiaggia. Nel 1974 Pasquale Gentilcore e Stefania Pettini frequentavano un locale ( lo stesso locale?) denominato La Spiaggia a Vicchio, tanto che li' si erano addirittura conosciuti due anni prima (Compagni di Sangue- M.Giuttari, C. Lucarelli)-
Altra coincidenza riguarderebbe i luoghi di ritrovo delle due coppie mugellane. Nel 1974 Riccardo Berti in un articolo indica nel bar Stellini di Borgo uno dei luoghi di ritrovo degli amici di Stefania Pettini e Pasquale Gentilcore. Nel 1984 compare un bar Stellini frequentato da Claudio Stefanacci e Pia Rontini, bar che oltretutto e' accanto al negozio di elettrodomestici Stefanacci. Probabilmente si tratta dello stesso locale, che nel 1974 venica collocato erroneamente a Borgo. In questo caso la coincidenza non deve sorprendere piu' di tanto, sia per le ridotte dimensioni di Vicchio, sia perche' il bar si troverebbe nella piazza centrale del paese, e' quindi normale che la maggior parte dei Vicchiesi (e la Pettini era di fatto vicchiese) lo frequentassero


davvero niente male, mi sarà utile grazie!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
iome



Registrato: 21/07/14 07:54
Messaggi: 373

MessaggioInviato: Mer Giu 07, 2017 8:00 am    Oggetto: Rispondi citando

bravo derrik , se fosse verificato il tutto viene proprio da pensare che con molta probabilità il mdf abitasse a Vicchio o paesi limitrofi e frequentasse la piazza di vicchio.
altra cosa che mi viene da pensare è che allora non si è mai spostato dal 74 al 84 come residenza !
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
pasio



Registrato: 06/10/13 10:10
Messaggi: 48

MessaggioInviato: Dom Set 03, 2017 9:22 am    Oggetto: Rispondi citando

So che Stefania viveva in via Pesicola, 30, che attualmente dovrebbe corrispondere al gruppo di case in località Vespignano, non lontano dalla SP551 e a nord di quest'ultima. La sera del delitto però risulta che Pasquale va a prenderla a casa delle cugine. Qualcuno conosce l'indirizzo della casa delle cugine? grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
MAROSI



Registrato: 30/05/17 18:43
Messaggi: 24

MessaggioInviato: Dom Set 03, 2017 9:51 am    Oggetto: Rispondi citando

iome ha scritto:
bravo derrik , se fosse verificato il tutto viene proprio da pensare che con molta probabilità il mdf abitasse a Vicchio o paesi limitrofi e frequentasse la piazza di vicchio.
altra cosa che mi viene da pensare è che allora non si è mai spostato dal 74 al 84 come residenza !


Questa frequentazione dello stesso bar risulta anche a me, mi sembra ne parli Paolo Cochi nel suo libro "Al di la di ogni ragionevole dubbio"... non ricordo se si tratta di un verbale o di qualche testimonianza
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
vinz



Registrato: 11/08/13 22:52
Messaggi: 26
Residenza: Irlanda

MessaggioInviato: Gio Set 07, 2017 12:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non so se è stato fatto già notare (180 pagine sul tema sono tante!), ma rileggendo la perizia De Fazio e il verbale di investigazione del 74 ho osservato un'incongruenza:

De Fazio riferisce di una unghiatura del MdF sulla mandibola sx di Stefania, lasciata dal pollice sx del Mostro; questo fa presuppore che l'aggressione all'interno della macchina sia avvenuta a mani nude.

Il verbale riferisce invece che non furono rilevate impronte (sul mezzo e sulle cose in esso contenute non esistevano impronte rilevabili), eppure se il MdF non aveva i guanti avrà dovuto lasciare qualche impronta sulla 127 mentre estraeva il corpo di Stefania.

Mi chiedo se qualcuno ha un'ipotesi a riguardo.

_________________
Ciò che noi vediamo delle cose sono le cose (F. Pessoa)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Metallo_utd



Registrato: 31/07/17 15:07
Messaggi: 273

MessaggioInviato: Gio Set 07, 2017 1:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Vi sarebbe anche un abrasione sul mento riconducibile secondo un difensore di parte civile ad un unghiatura, da cui si dedusse che forse l'assassino ne aveva coperto la bocca per soffocarne le grida. Va notato che apparentemente non ci sarebbero segni evidenti di ipostasi sul cadavere


Direi che quanto sopra lascia pensare che non ci sia alcuna evidenza scientifico-medico-legale su questa unghiatura
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussione generale Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 179, 180, 181, 182  Successivo
Pagina 180 di 182

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 1.471