Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Il delitto di Mosciano - 1981
Vai a 1, 2, 3 ... 81, 82, 83  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussione generale
Precedente :: Successivo  

Cosa ha visto Spalletti?
Niente
9%
 9%  [ 18 ]
Il mostro
48%
 48%  [ 89 ]
I cadaveri
41%
 41%  [ 77 ]
Voti Totali : 184

Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Ott 19, 2017 11:45 pm    Oggetto: Ads

Top
Ale



Registrato: 22/02/09 16:34
Messaggi: 3537

MessaggioInviato: Sab Dic 12, 2009 3:59 pm    Oggetto: Il delitto di Mosciano - 1981 Rispondi citando

tutto quello che volete dire sul delitto di mosciano


L'ultima modifica di Ale il Sab Feb 20, 2010 1:28 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
dan880



Registrato: 22/02/09 21:18
Messaggi: 4546

MessaggioInviato: Sab Dic 12, 2009 5:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

spalletti sapeva qualcosa di utile su questo delitto del mostro di firenze. questo mi sentirei di dire.
Top
Profilo Invia messaggio privato
palacchione



Registrato: 01/12/09 11:51
Messaggi: 69

MessaggioInviato: Sab Dic 12, 2009 8:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io credo che se Spalletti avesse parlato di quello che ha visto,perchè è certo che qualcosa ha visto,le indagini avrebbero preso sicuramente una piega ben diversa..Spalletti sapeva per forza qualcosa e secondo me non è stato fatto abbastanza per cercare di fargli dire cosa avesse visto quella notte..
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
dan880



Registrato: 22/02/09 21:18
Messaggi: 4546

MessaggioInviato: Sab Dic 12, 2009 8:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

potevano già fermarlo il mostro di firenze. e capire subito chi finalmente fosse.
Top
Profilo Invia messaggio privato
iFilippo



Registrato: 15/11/09 03:04
Messaggi: 107

MessaggioInviato: Dom Dic 13, 2009 3:13 am    Oggetto: Rispondi citando

secondo me Spalletti sarebbe anche potuto arrivare sul luogo del delitto a cose fatte.
Top
Profilo Invia messaggio privato
De Gothia



Registrato: 15/08/09 23:32
Messaggi: 852

MessaggioInviato: Dom Dic 13, 2009 11:50 am    Oggetto: Rispondi citando

iFilippo ha scritto:
secondo me Spalletti sarebbe anche potuto arrivare sul luogo del delitto a cose fatte.

Credo anch'io. Un testimone oculare non va al bar a raccontare i fatti come se nulla fosse. Un testimone oculare è terrorizzato ed ancor più, come guardone, figura notoriamente ai limiti della legalità, evita di farsi coinvolgere in storie pericolose. Pensa che qualcuno potrebbe averlo visto, che potrebbe aver lasciato tracce, che scoppiera di certo un putiferio.

Spalletti invece parla liberamente e senza particolare emozione, come può parlare chi ha ricevuto la notizia di seconda o terza mano, da fonte ritenuta attendibile, e si ritiene quindi immune da problemi. Però ha quello scoop in mano che vuole sfruttare per farsi bello con gli amici e così, ritenendo che il delitto sia già stato scoperto e di non avere nulla da temere, attacca il disco del "voi non sapete cos'è successo a Scandicci!".

Non dimentichiamo che Spalletti e Fabbri furono identificati, domenica 7 giugno 1981, mentre perlustravano il luogo del delitto per, come dissero loro, "vedere di trovare qualche elemento utile alle indagini".

Un testimone oculare non ha bisogno di "andare a vedere com'è accaduto" perché l'ha già visto e non ha nulla da scoprire.

Io credo che, quella notte, Spalletti sia arrivato a delitto compiuto ed abbia trovato uno o più guardoni, tra i quali il o i testimoni oculari, che sciamavano via dal luogo del delitto. Oppure li ha incontrati in altro luogo e lì gli è stata raccontata tutta la storia. Però quella notte l'auto dello Spalletti, una Ford Taunus rossa, fu vista parcheggiata in via dell'Arrigo.

Una cosa è certa: almeno un testimone oculare del delitto è obbligatorio.
Nessuno infatti avrebbe mai potuto vedere e trovare la De Nuccio, in una notte senza luna e nella posizione in cui si trovava, a meno che non si voglia ipotizzare che, dopo aver scoperto un morto al volante, qualcuno, torcia in mano, si sia messo a fare una perlustrazione in 20 metri di raggio quando poteva benissimo pensare che la ragazza fosse stata rapita o, peggio ancora per lui che stava lì, fosse fuggita via a cercare soccorsi. Ricordiamo che il brigadiere di PS Vittorio Sifone, che passò di lì col figlio la mattina successiva, pur transitandole accanto, non notò, né lui né il figlio, la ragazza morta nel campo ma fu solo insospettito dal giovane "addormentato". Ed era una radiosa mattina di giugno!

Un guardone che avesse scoperto il Foggi morto se la sarebbe immediatamente data a gambe, prima che qualcuno lo scoprisse lì mettendolo nei guai.

Invece chi è stato testimone oculare ha assistito alla traslazione di Carmela nel campo sottostante la strada. Non potendosi logicamente muovere dal posto dove si trovava, a tema di essere anche lui ucciso dall'assassino, il guardone ha osservato la scena col suo binocolo d'ordinanza, vedendo in diretta tutta l'operazione di asportazione del pube alla luce disposta dall'omicida.

Sì, perché Spalletti parlò, con parole sue, di "asportazione del pube" e quindi occorre, anche qui, che vi sia stato un testimone oculare, dal momento che un profano, sopraggiunto quando il Mostro se ne era già andato, non avrebbe pensato mai ad una escissione del pube (allora impensabile anche concettualmente) ma ad una serie di pugnalate al basso ventre, difficilmente mettendosi ad analizzare nel dettaglio tanto scempio.

Vista la posizione della ragazza, si può ipotizzare che tale guardone si trovasse nascosto tra gli ulivi che salgono verso via dell'Arrigo, in una posizione tale da poter dominare sia il luogo del delitto che quello dove la ragazza fu portata.

E' comunque certo che il MdF si fosse accorto del sopraggiungere di qualcuno, visto che non porta comodamente Carmela dietro l'auto, come fatto nel 1974, ma affronta una bella fatica per farle attrversare la strada e raggiungere la "trincea" sottostante, luogo dal quale fosse riparato rispetto al piano stradale.
Non bastandogli ripararsi da chi sopraggiunga dalla strada poderale, si allontana così anche dalla direttrice di immissione di probabili intrusi.
Aveva forse, mentre già pensava a come estrarre la ragazza, sentito che un'auto si era fermata nella soprastante via dell'Arrigo?

_________________
La Giustizia ha partorito la sua storia; è tempo che la Storia partorisca la sua giustizia.
Top
Profilo Invia messaggio privato
dan880



Registrato: 22/02/09 21:18
Messaggi: 4546

MessaggioInviato: Dom Dic 13, 2009 4:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

io resto convinto del fatto che spalletti in persona aveva assistito al delitto. ad ogni modo, se le cose fossero andate diversamente sarebbe bastato mettere sotto torchio tutti i voyeurs di quella zona dai quali spalletti poteva aver saputo della tragica notizia.
Top
Profilo Invia messaggio privato
iFilippo



Registrato: 15/11/09 03:04
Messaggi: 107

MessaggioInviato: Dom Dic 13, 2009 4:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

dan880 ha scritto:
io resto convinto del fatto che spalletti in persona aveva assistito al delitto. ad ogni modo, se le cose fossero andate diversamente sarebbe bastato mettere sotto torchio tutti i voyeurs di quella zona dai quali spalletti poteva aver saputo della tragica notizia.


Non vorrei andare OT ma possibile che tra i guardoni delle zone dove sono avvenuti i delitti nessuno abbia mai visto niente?
Top
Profilo Invia messaggio privato
dan880



Registrato: 22/02/09 21:18
Messaggi: 4546

MessaggioInviato: Dom Dic 13, 2009 5:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

se non è impossibile almeno è molto difficile che ciò non sia successo. e comunque i guardoni delle zone dei delitti qualcosina potevano sapere. è come se avvenissero dei furti frequeni in una scuola: tra il personale di servizio possono girare voci, pur prive di certezze.
Top
Profilo Invia messaggio privato
dario



Registrato: 20/08/09 04:43
Messaggi: 70

MessaggioInviato: Dom Dic 13, 2009 6:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

iFilippo ha scritto:
dan880 ha scritto:
io resto convinto del fatto che spalletti in persona aveva assistito al delitto. ad ogni modo, se le cose fossero andate diversamente sarebbe bastato mettere sotto torchio tutti i voyeurs di quella zona dai quali spalletti poteva aver saputo della tragica notizia.


Non vorrei andare OT ma possibile che tra i guardoni delle zone dove sono avvenuti i delitti nessuno abbia mai visto niente?


Certo che hanno visto, ma la maggior parte dei guardoni sono piu' omertosi del piu' incallito mafioso.Ne parlavo con un mio amico che lavora nella cooperativa vinicola Valvirginio a Baccaiano,dove ogni tanto si diverte a stuzzicare un vecchio collega che tutti sanno essere stato un guardone dicendogli:"...dai di' la verita', che tu c'eri anche te co i' Pacciani...."Puntualmente tutte le volte l'anziano non sta' al gioco diventa tutto rosso e serioso si allontana bofonchiando "zitto,zitto biondo....lascia perdere....".In tutti questi anni non e' riuscito mai a estorcergli un qualche dettaglio in piu'.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
dan880



Registrato: 22/02/09 21:18
Messaggi: 4546

MessaggioInviato: Dom Dic 13, 2009 7:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

sicuramente dell'omertà c'è stata. e mi dispiace molto: sia per le vittime rimaste senza giustizia sia per una regione bellissima e incantevole come la toscana che non si meritava di certo di restare famosa anche per la cronaca nera, per una serie di feroci omicidi rimasti (almeno a tutt'oggi) irrisolti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
psycothic



Registrato: 28/11/09 10:46
Messaggi: 3190

MessaggioInviato: Dom Dic 13, 2009 8:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sul fatto che lo Spalletti abbia assistito ell'escissione del pube mi rimetto a De Gothia, forse avevo bypassato l'informazione che il guardone avesse parlato appunto di "escissione del pube"... se ha detto così, prima che la cosa si sapesse è quasi certo che sia stato presente in prima persona all'accaduto (fermi restando che qualcun altro avrebbe potuto riferirgli la stessa cosa).

Per il resto sono convintissimo che lo Spalletti avesse visto qualcosa, quantomeno la scena del delitto "fresca", e, forse, non era davvero solo (nel senso che magari lui era in azione per conto suo, ma nelle vicinanze avrebbero potuto esserci certamente altri soggetti come lui).

Citazione:
io resto convinto del fatto che spalletti in persona aveva assistito al delitto. ad ogni modo, se le cose fossero andate diversamente sarebbe bastato mettere sotto torchio tutti i voyeurs di quella zona dai quali spalletti poteva aver saputo della tragica notizia.

Sono d'accordissimo.
Un caso limite in cui forse la tortura non sarebbe stata usata a sproposito.
E che avrebbe (forse) potuto porre fine ai massacri.
Wink

_________________
When Hell is full, the dead will walk the Earth
Top
Profilo Invia messaggio privato
segugio



Registrato: 23/02/09 15:02
Messaggi: 932

MessaggioInviato: Dom Dic 13, 2009 8:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

E' autentica la storia delle telefonate ai parenti mentre Spalletti è in carcere?
Dal blog di Flanz "Durante la permanenza in carcere, qualcuno telefonò prima alla moglie poi al fratello: "Ditegli che stia zitto e tranquillo, che presto sarà scagionato, presto uscirà di carcere, però gli sta bene un pò di galera, a quello scemo. Che gli è saltato in mente di dire che aveva saputo dei morti dai giornali, quando i giornali sono usciti con la notizia la mattina dopo?"

Come ve lo spiegatre: altro scherzo da prete burlone, come al soccorritore 1982, oppure qualcosa di più sostanzioso dietro?
Top
Profilo Invia messaggio privato
psycothic



Registrato: 28/11/09 10:46
Messaggi: 3190

MessaggioInviato: Dom Dic 13, 2009 8:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

segugio ha scritto:
E' autentica la storia delle telefonate ai parenti mentre Spalletti è in carcere?
Dal blog di Flanz "Durante la permanenza in carcere, qualcuno telefonò prima alla moglie poi al fratello: "Ditegli che stia zitto e tranquillo, che presto sarà scagionato, presto uscirà di carcere, però gli sta bene un pò di galera, a quello scemo. Che gli è saltato in mente di dire che aveva saputo dei morti dai giornali, quando i giornali sono usciti con la notizia la mattina dopo?"

Come ve lo spiegatre: altro scherzo da prete burlone, come al soccorritore 1982, oppure qualcosa di più sostanzioso dietro?

Eh... bella domanda...
Se effettivamente i parenti ricevettero queste telefonate, non si può escludere nessuna ipotesi... in ogni caso, come dimostrare il contrario (o il contrario di tutto)?
Wink

_________________
When Hell is full, the dead will walk the Earth
Top
Profilo Invia messaggio privato
De Gothia



Registrato: 15/08/09 23:32
Messaggi: 852

MessaggioInviato: Dom Dic 13, 2009 9:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sì, le telefonate sono vere e, cosa inquietante, hanno lo stesso tono "paternalistico" di altre simili e pure delle prime missive del "Cittadino Amico", se ciò che scrive Filastò in "Pacciani Innocente" corrisponde al vero.
Il tizio si sarebbe infatti definito "colui che capisce il Mostro" e "colui che dà buoni consigli alle coppie".
In questo caso dava "buoni consigli ai guardoni", esattamente come il tizio che prese il Fabbri sottobraccio spiegandogli la giurisprudenza voyeuristica.

Noto una vena di saccenza in questa persona che vuol far vedere che si intende di tutto tanto da poter guidare fuori dall'errore il volgo ignorante o gli investigatori poco svegli...

_________________
La Giustizia ha partorito la sua storia; è tempo che la Storia partorisca la sua giustizia.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussione generale Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2, 3 ... 81, 82, 83  Successivo
Pagina 1 di 83

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.11