Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Teoria persona vicina alle indagini del 1968

 
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Le ipotesi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Ott 16, 2017 11:45 pm    Oggetto: Ads

Top
oscar691



Registrato: 07/07/13 21:49
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Mar Dic 02, 2014 1:49 am    Oggetto: Teoria persona vicina alle indagini del 1968 Rispondi citando

Salve a tutti,
Come sappiamo, la notte del 21 agosto 1964, all'interno di una Alfa Giulietta posteggiata vicino al cimitero di Signa, vengono assassinati Antonio Lo Bianco e Barbara Locci.
Le indagini effettuate dai carabinieri conducono al marito della donna, Stefano Mele, che dopo 12 ore di interrogatorio confessa di essere il colpevole del duplice omicidio. Dopo aver sparato, Mele dichiara di aver gettato la pistola, che dal quel momento scomparirà, per poi riapparire il 14 settembre 1974 dove ha luogo il primo (di una lunga serie), duplice omicidio di natura maniacale.
Pasquale Gentilcore e Stefania Pettini vengono uccisi, mentre sono appartati all'interno della loro automobile, vicino a Borgo San Lorenzo, Stefania viene raggiunta da tre colpi di pistola, trascinata fuori dall'auto ancora viva e uccisa con tre coltellate profonde allo sterno, l'assassino continua a colpirla per altre 96 volte, per poi terminare la sua furia penetrandole la [CENSORED] con un tralcio di vite.
Le sevizie sul corpo di Stefania sono tanto violente da farmi pensare che l'omicida conoscesse la sua vittima: è un fatto noto, che Il pomeriggio prima di essere uccisa, Stefania confidò ad un'amica di aver fatto uno "strano incontro" con una persona poco piacevole, persona che secondo me, prese parte alle indagini del 1968, trovò la [CENSORED] e la occultò.
Secondo alcune versioni si venne a conoscenza del collegamento della pistola, con il duplice omicidio del 68, grazie al maresciallo Fiori, secondo altre versioni fu invece una lettera anonima inviata ai magistrati ad indicare il collegamento con il delitto 68. In ogni caso il mostro ha dato l'impressione in più occasioni, di essere una persona intelligente, risoluta, dal sangue molto freddo e capace di colpire indisturbato. Io credo che nel 1974 il movente dell'omicidio, sia stato di tipo passionale: forse fu rifiutato, o probabilmente era innamorato ma non riuscì mai a dichiararsi a Stefania a causa di un suo deficit sessuale che fece scattare in lui una molla, che probabilmente cominciò a caricarsi fin dalla sua adolescenza.
Sarebbe interessante conoscere i nomi delle persone che presero parte alle indagini del 1968 ed approfondirne le storie personali (magari qualcuno di loro andava a caccia) e su questo vorrei aprire una discussione.
Che voi sappiate questa pista è stata mai approfondita in passato, dagli investigatori della S.A.M? Qualche giornalista si è preso la briga di andare a vedere chi nel 1968 prese parte alle indagini? Sarebbe possibile oggi, risalire alle persone presenti durante i sopralluoghi effettuati dagli investigatori?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
hazet.2



Registrato: 23/10/13 23:13
Messaggi: 2431

MessaggioInviato: Mar Dic 02, 2014 4:50 am    Oggetto: Re: Teoria persona vicina alle indagini del 1968 Rispondi citando

oscar691 ha scritto:

1- Dopo aver sparato, Mele dichiara di aver gettato la pistola, che dal quel momento scomparirà....

2- Le sevizie sul corpo di Stefania sono tanto violente da farmi pensare che l'omicida conoscesse la sua vittima....

3- Stefania confidò ad un'amica di aver fatto uno "strano incontro" con una persona poco piacevole, persona che secondo me, prese parte alle indagini del 1968, trovò la [CENSORED] e la occultò.

4 -Secondo alcune versioni si venne a conoscenza del collegamento della pistola, con il duplice omicidio del 68, grazie al maresciallo Fiori...

5- Sarebbe interessante conoscere i nomi delle persone che presero parte alle indagini del 1968....


ciao Oscar,
qualche risposta/precisazione:

(1) - SM disse anche di averla riconsegnata (con versioni diverse) e non solo di averla buttata.
L'arma venne comunque cercata, anche con controlli nel rio li accanto.
E la ricerca non restituì esitito positivo.

(2) - In realtà i colpi di arma bianca che letteralemte uccisero la Pettini, sono stati colpi inferti con grande forza, arriando pure a spaccare il tavolato dello sterno), ma furono dati ancora dentro l'auto con la Pettni in vita. Quelle coltellate brutali ed assassine non possono essere assimilate a quelle successive, a Pettini già morta. Colpi di arma bianca successivi che, a differenza dei primi, sono invece stati per nulla brutali (rispetto ai primi ovviamnete), con solo la punta della lama fatta appena penetrare nelle carni.
Anche il fatto che simili "puncichiate" siano state inferte su un corpo ormai esanime, fa sì che non possano essere assoggettate a "sevizie", proprio perchè successive al decesso. hanno indubbiamente un qualcosa di morboso e di malato, ma l'intento "sevizia" è assente (come anche negli altri casi).

(3) - [ al di là del "brutto inontro" / guardoni in zona / macchina che la segue all'autoscuola etc etc (tutti argomenti vuoti nei fatti - vedasi alcuni miei post in sez. privata e in altri thread inerenti, e in La Pista Sarda 2.0) ],
il succo della tua ipotesi sarebbe, se ho capito bene, che:
- a Signa uccide il clan dei sardi (SM)
- SM butta la [CENSORED] in loco dopo il delitto
- uno dei Carabinieri intervenuti sul posto, si sarebbe imboscato la [CENSORED] anzichè refertarla, e poi sempre costui sarebbe nel 1974 diventato il MdF.
giusto?

In questo caso la rosa dei nomi è assai ristretta perchè solo chi si presento per primo sulla scena del delitto e accompagnato da Natalino, avrebbe potuto fare una simile cosa: il Giacomini (che però non era solo, visto che c'era anche il NM e il Manetti e il De Felice ad accompagnarlo)
[Rapporto Matassino e Verbali di Testimonianza resi davanti al Consigliere Istruttore Alessandri ]

Successivamente, sul luogo arrovano poi il m.llo Ferrero; il Comandante della Tenenza dei CC di Signa; i Carabinieri di Servizio e poi anche Sos. Proc Caponnetto che autorizzò i rilievi fotografici etc etc

Insomma: nessuno dei CC è mai stato da solo sul luogo del delitto, e dunque ben difficilmente avrebbe potuto raccogliere da terra (da vicino l'auto secondo il SM, e non scagliata a decine di metri di distanza) non visto.

(4)- Fu proprio così.
per brevità, un validissimo link:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



A conferma della "storia" del M.llo Fiori, ci sono:
- le parole di G.I. Tricomi
- quelle di all'epoca capitano dei carabinieri Olinto Dell'Amico
- una vecchia relazione di Servizio del 1986, ritrovata nell'archivio del Avv. Luca Santoni Franchetti, in cui il Maresciallo Fiori, ormai in pensione confermava al nuovo G.I. Vincenzo Rotella, al PM Paolo Canessa e al Procuratore Vigna la circostanza della scoperta del delitto di Signa del 1968
- la testimonianza diretta dell' ex appuntato dei CC, Ugo Piattelli, in forze al comando di Signa nel 1968

(5) - i nomi che presero parte alle indagini o i nomi di chi venne assegnato, con un compito o con un altro, all'attività sulla scena del delitto?
fondamentalmenet eli trovi nei due documenti già citati: il Rapporto Matassino e i verbali di testimonianza all'Alessandri

my2cents
HzT

_________________
-

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


-

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Ale



Registrato: 22/02/09 16:34
Messaggi: 3537

MessaggioInviato: Mar Dic 02, 2014 11:07 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao oscar, parlane nel thread di Signa:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Fai copia-incolla qui del tuo post..
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Le ipotesi Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 2.095