Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Camerati di merende
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4
 
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Le ipotesi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Ago 18, 2017 10:01 pm    Oggetto: Ads

Top
Selim



Registrato: 04/03/14 11:44
Messaggi: 16

MessaggioInviato: Dom Mar 09, 2014 9:29 am    Oggetto: Rispondi citando

Francamente l'ipotesi che nel clima tesissimo degli anni di piombo delitti a-politici avessero l'utilità di sviare l'immaginario collettivo dalla contrapposizione rossi-neri-stato per una "banale" serie di vicende di cronaca nera cui come italiani siamo propensi a diventare 60milioni di esperti (vds i casi di cronaca degli ultimi dieci anni) mi ha solleticato più volte.

Però appunto , e siamo nel campo della teoria più ipotetica cui nemmeno io credo, un eventuale soggetto X che riterrebbe di organizzare e/o pilotare certi eventi, l'unica cosa che non farebbe sarebbe di coinvolgere soggetti in qualsivoglia maniera riconducibili alla politica , soprattutto se residenti in paesotti dove tutti sanno chi ha votato tizio e se ha simpatie/antipatie per il Duce o Stalin.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dan F.



Registrato: 04/10/15 22:43
Messaggi: 501

MessaggioInviato: Lun Giu 13, 2016 9:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

@ sonnyliston

Replico qui proveniendo dal thread "Sondaggio - il delitto di Signa 1968" nella sezione "Discussione generale"

sonnyliston ha scritto:
Dan F. ha scritto:
Poi, ripeto, non è che io adesso creda a questa ipotesi (che ha più di 30 anni e non ha mai avuto grossa stampa...), è una tra le varie: quanto a credibilità non mi pare più azzardata di quella della setta esoterica che commissiona delitti ed escissioni! Anzi ne è una sorta di variante però molto più in linea con il contesto dell'epoca.


... è una teoria vecchia di oltre 30 anni? Personalmente non ne avevo mai sentito parlare ...

Bisognerebbe scriverci un libro: Storia Delle Teorie Sul Mostro Di Firenze
Dico davvero! Preso per il verso giusto, avrebbe un suo valore
Shocked


Sul possibile successo di un libro simile hai perfettamente ragione! Smile

Quanto all'ipotesi/teoria di cui sopra, come dicevo, non ha avuto molta stampa ma se ne parlava allora, specie in ambienti un tantino "alternativi": si riteneva potesse essere una forma di terrorismo con altri mezzi ma non esplicitamente rivendicato come quello delle BR (nel 1981 ancora molto attive) o delle stragi con bombe tipo quella di Bologna dell'80 e comunque utile a tenere sotto pressione i media (da un certo punto di vista siamo ancora sotto pressione, sia pure in pochi... Smile) e di conseguenza l'opinione pubblica.

Perché poi Firenze e la Toscana? La coincidenza dello scoppio del caso P2 nei primi mesi dell'81 (con la perquisizione della villa di Gelli vicino ad Arezzo e conseguente ritrovamento dell'elenco degli affiliati) era troppo ghiotta per non vederci un collegamento. Se il mostro avesse colpito ad Arezzo e dintorni sarebbe stato troppo evidente ma colpire nei dintorni di Firenze dava comunque un segnale a chi doveva capire e fare qualcosa.

Il caso P2 fu enorme: in quella lista, che sfiorava le mille persone, c'erano ministri in carica, sottosegretari, deputati, generali dei carabinieri, della finanza e di tutte le armi dell'esercito compresi capi dei servizi segreti e dirigenti, più imprenditori vari e nomi noti dello spettacolo (da Berlusconi a Maurizio Costanzo per dire) ecc. ecc. Oltre al plurindagato Sindona e altri in non buone acque giudiziarie come lo stesso Gelli del quale, già allora, si diceva che fosse implicato in molte trame legate alla cosiddetta "strategia della tensione". E in effetti fu condannato nel 1995 per depistaggio, rispetto proprio alla strage di Bologna del 1980 (assieme ad un generale del SISMI e ad un colonnello dei carabinieri).
Da tenere presente che il contenuto della lista fu tenuto inizialmente nascosto e poi reso noto solo a fine Maggio dell'81 (da parte del governo mi pare): cioè una paio di settimane prima del primo dei due delitti di quell'anno.

Inoltre non va dimenticato che ad Agosto del 1974 (già...), ci fu la strage per bomba sul treno Italicus, a San Benedetto Val di Sambro (vicino Bologna), rivendicata da un gruppo neofascista: gli imputat,i portati anni dopo a processo, dopo un tormentatissimo e lungo iter giudiziario furono infine assolti in Cassazione per insufficienza di prove ma nella relazione parlamentare sulla P2 si legge che la strage va di certo attribuita ad un gruppo di terroristi neri operanti i Toscana (guarda un po') e sorretti e finanziati proprio dalla P2 che supportava gruppi neofascisti.

Capisci allora che pensare alla Toscana non viene difficile... Così come non viene difficile pensare che tra i terroristi che hanno perpetrato una strage (la bomba fu caricata sul treno a Firenze) ed altre hanno cercato di perpetrare (mi pare siano fallite d'un soffio almeno un paio e sempre in Toscana) ci fosse magari uno un po' più psicopatico degli altri e che, per conto suo o per conto di esterni, ha cominciato ad uccidere coppiette come gesto di vendetta "antimoderna", contro il "libero amore" e la libertà femminile e i gay -- un gesto di origine ideologica scambiato per pura e semplice psicopatia sessuale.

Voglio dire: possibile che in una zona geografica non grandissima, accanto a criminali politicizzati di estrema destra (e sinistra), che compiono stragi e sono legati ad ambienti massonici deviati e servizi deviati, ci fosse pure negli stessi anni anche un SK così implacabile e imprendibile? O le sette esoteriche che commissionavano omicidi ed escissioni? Hollywood a confronto sembra mancare d'immaginazione! Shocked

Ok lo so che tutto è molto molto complicato (non ho parlato di CIA ma c'era anche quella! Wink) e che nelle indagini non ci sono tracce di una pista del genere (se non forse la dichiarata e folkloristica fede ducesca del Lotti...) -- d'altra parte è lo stesso per chi sostiene che il SK non è mai entrato nelle indagini (ed è una tesi sostenuta da molti). Poi, ripeto, io non credo che questa sia la verità (su di essa non faccio ipotesi, vaglio solo quelle possibili), la vedo solo come un'ipotesi plausibile al pari di alcune altre (e magari anche più di quella delle sette esoteriche...).

_________________
"From nothing to nothing for nothing" Capt Nemo
Top
Profilo Invia messaggio privato
sonnyliston



Registrato: 13/09/14 23:07
Messaggi: 220

MessaggioInviato: Mar Giu 14, 2016 3:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dan F. ha scritto:

Quanto all'ipotesi/teoria di cui sopra, come dicevo, non ha avuto molta stampa ma se ne parlava allora, specie in ambienti un tantino "alternativi": si riteneva potesse essere una forma di terrorismo con altri mezzi


Grazie
Ne ho approfittato per riguardare un po' tutto il thread sui Camerati Di Merende e insomma, per riprendere la tua espressione, la vicenda del mostro sarebbe da intendersi come una prosecuzione della strategia della tensione con altri mezzi

Sono ipotesi suggestive: teoricamente possibili, anche se per abbandonare la più ovvia ipotesi del serial killer bisognerebbe avere qualche elemento in più

Comunque, ci penserò.
E magari il libro di cui sopra lo scriverò davvero Laughing

_________________
Sto guardando questa specie di orso e vedo che ha gli occhi piccoli e sonnolenti
Top
Profilo Invia messaggio privato
astroscome



Registrato: 22/03/11 19:59
Messaggi: 642

MessaggioInviato: Mer Giu 15, 2016 8:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dan F. ha scritto:
Voglio dire: possibile che in una zona geografica non grandissima, accanto a criminali politicizzati di estrema destra (e sinistra), che compiono stragi e sono legati ad ambienti massonici deviati e servizi deviati, ci fosse pure negli stessi anni anche un SK così implacabile e imprendibile? O le sette esoteriche che commissionavano omicidi ed escissioni? Hollywood a confronto sembra mancare d'immaginazione!


Direi certo più che possibile! Il mostro era uno psicopatico che rispondeva a pulsioni sue proprie e agiva da solo, come centinaia di altri omicidi seriali sparsi per il mondo. Non era inarrestabile né imprendibile, semplicemente agì in un periodo storico e in una nazione in cui le forze di polizia non erano preparate ad affrontare uno come lui. La politica, il terrorismo etc. erano cose contemporanee ma a mio parere assolutamente non collegate e non collegabili al caso.

(trovo comunque assurdo che qualsiasi cosa successa in Italia tra gli anni Sessanta e Ottanta venga costantemente collegata a una, spesso confusa e mai circonstanziata, strategia della tensione)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Landino



Registrato: 05/04/15 16:41
Messaggi: 298

MessaggioInviato: Mer Giu 15, 2016 11:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Parole sante, astroscome.
E' veramente deprimente leggere di teorie le più strampalate possibili, con ipotetici collegamenti con P2, servizi deviati e non, e di omicidi organizzati nella zona di Firenze e non di Arezzo solo perchè nei paraggi della città della giostra del Saracino viveva uno dei capi dell'organizzazione.
Siamo al delirio.. Shocked

_________________
Antonio e Conchita Ramognino
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dan F.



Registrato: 04/10/15 22:43
Messaggi: 501

MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2016 12:38 am    Oggetto: Rispondi citando

Landino ha scritto:
Parole sante, astroscome.
E' veramente deprimente leggere di teorie le più strampalate possibili, con ipotetici collegamenti con P2, servizi deviati e non, e di omicidi organizzati nella zona di Firenze e non di Arezzo solo perchè nei paraggi della città della giostra del Saracino viveva uno dei capi dell'organizzazione.
Siamo al delirio.. Shocked


Ripeto, spero per l'ultima volta: non esiste una teoria come quella che hai appena descritto, men che meno supportata dal sottoscritto! Ho riportato solo illazioni di alcune persone risalenti ad oltre 30 anni fa, e se non si è compresa l'ironia di alcuni passaggi chiedo venia, è colpa solo della mia scarsa vena letteraria! Very Happy

Però... Però torniamo alle indagini sui presunti mandanti, la pista satanica, il SISDE (tramite la perquisizione a Bruno), la Carlizzi, Spezi in galera, ecc. ecc. Lì c'hanno avuto ancora meno ironia di me... Un capo della Mobile come Giuttari così poco ironico? Cool

O questo caso ha liberato la paranoia, di solito tenuta a freno, di tanta gente (inquirenti compresi) oppure c'è tanto di paranoico nei fatti stessi che riguardano il caso.

Poi @astroscome

L'unica verità giudiziaria nota non parla affatto di un killer solitario ma di almeno due persone (Vanni e Lotti) guidate da una terza che è morta prima del nuovo processo a suo carico (Pacciani). Io non ho una mia teoria però chiedo a chi parla con sicurezza di un killer solitario: dove stanno le prove?

Quanto alla "strategia della tensione" è un'etichetta che si è data ad una stagione di stragi dietro le quali è risultata evidente la presenza anche di persone appartenenti allo Stato.

_________________
"From nothing to nothing for nothing" Capt Nemo
Top
Profilo Invia messaggio privato
astroscome



Registrato: 22/03/11 19:59
Messaggi: 642

MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2016 9:42 am    Oggetto: Rispondi citando

Dan F. ha scritto:
Però... Però torniamo alle indagini sui presunti mandanti, la pista satanica, il SISDE (tramite la perquisizione a Bruno), la Carlizzi, Spezi in galera, ecc. ecc. Lì c'hanno avuto ancora meno ironia di me... Un capo della Mobile come Giuttari così poco ironico?


I danni del nostro sistema di selezione qualitativa del personale nel pubblico impiego Laughing

Dan F. ha scritto:
L'unica verità giudiziaria nota non parla affatto di un killer solitario ma di almeno due persone (Vanni e Lotti) guidate da una terza che è morta prima del nuovo processo a suo carico (Pacciani). Io non ho una mia teoria però chiedo a chi parla con sicurezza di un killer solitario: dove stanno le prove?


Sinceramente preferirei chiedermi dove stanno le prove a carico di Lotti e soprattutto di Vanni.
Per me era da solo perché a) niente ci porta a pensare che non lo fosse b) una psicopatologia del genere non si condivide c) praticamente tutta la casistica sui SK, compresi gli studi di chi si occupa di questo tipo di criminali, sono propensi a un singolo omicida. Che Giuttari sia arrivato (consigliato da una persona come la Carlizzi, fatto che in un mondo normale avrebbe portato al licenziamento in tronco del poliziotto) a sette, maghi, ricchi mandanti etc. per me è sostanzialmente ininfluente. Storie buone per lanciare una ricca carriera da scrittore.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dan F.



Registrato: 04/10/15 22:43
Messaggi: 501

MessaggioInviato: Gio Lug 27, 2017 12:28 am    Oggetto: Rispondi citando

Landino ha scritto:
Parole sante, astroscome.
E' veramente deprimente leggere di teorie le più strampalate possibili, con ipotetici collegamenti con P2, servizi deviati e non, e di omicidi organizzati nella zona di Firenze e non di Arezzo solo perchè nei paraggi della città della giostra del Saracino viveva uno dei capi dell'organizzazione.
Siamo al delirio.. Shocked


Sembra che un delirio del genere qualcuno lo stia prendendo sul serio... Laughing


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
"From nothing to nothing for nothing" Capt Nemo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Razorlord



Registrato: 15/02/14 04:04
Messaggi: 56
Residenza: Sardegna

MessaggioInviato: Gio Lug 27, 2017 12:40 am    Oggetto: Rispondi citando

Dan F. ha scritto:
Landino ha scritto:
Parole sante, astroscome.
E' veramente deprimente leggere di teorie le più strampalate possibili, con ipotetici collegamenti con P2, servizi deviati e non, e di omicidi organizzati nella zona di Firenze e non di Arezzo solo perchè nei paraggi della città della giostra del Saracino viveva uno dei capi dell'organizzazione.
Siamo al delirio.. Shocked


Sembra che un delirio del genere qualcuno lo stia prendendo sul serio... Laughing


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Hanno creduto al Lotti per tre gradi di giudizio, val bene anche questo ormai Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Le ipotesi Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4
Pagina 4 di 4

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.139