Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Il delitto degli Scopeti - 1985
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 317, 318, 319, 320  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussione generale
Precedente :: Successivo  

E' avvenuto di Domenica sera (come sostiene la ricostruzione ufficiale) oppure prima?
Prima (Venerdi o Sabato)
92%
 92%  [ 294 ]
La Domenica sera
7%
 7%  [ 23 ]
Voti Totali : 317

Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Ago 17, 2017 3:38 pm    Oggetto: Ads

Top
Dan F.



Registrato: 04/10/15 22:43
Messaggi: 501

MessaggioInviato: Dom Mag 21, 2017 6:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

@ diabolik

Encomiabile la tua ostinazione e ti dico pure che, per me, SV sta sul podio dei papabili ad esser stati il MdF -- almeno tra i soggetti entrati nelle indagini con un certo profilo: il podio, quindi tra i primi 3.

Detto questo però non riesco a dar un gran peso a quelle telefonate perché nell'economia di un discorso un po' razionale hanno poca logica e, da questo punto di vista, sembrano più un rompere le scatole a chi lo intercettava che altro. Proprio perché non sappiamo perché venissero fatte e non sappiamo né se SV fosse il MdF né se svaligiasse appartamenti (o facesse altro di illegale) da solo o assieme a dei complici, ogni deduzione è arbitraria ed essendo arbitraria ognuna delle possibili deduzioni vale come le altre. Così come, secondo me, è arbitrario parlare di "coincidenze" perché non sappiamo quante volte SV abbia fatto quegli scherzetti alla polizia mentre era sotto controllo.

D'altra parte tieni anche presente un ragionamento semplice: tu sai di essere sotto controllo perché si pensa che potresti essere il MdF e sai al contempo che ogni fine settimana di un certo periodo dell'anno potrebbe essere quello in cui il MdF colpisce, cosa faresti per crearti un alibi, pur essendo innocente, quando i poliziotti non ti pedinano più ma il mostro potrebbe colpire? Ti fai intercettare mentre telefoni a casa da un telefono pubblico oppure stando proprio a casa...

Il problema poi, grossissimo, del delitto degli Scopeti è che non si sa neppure con esattezza quando è stato compiuto (io personalmente propendo per la notte tra venerdì e sabato) per cui, in linea di massima, chiunque non fosse stato incarcerato in quei giorni avrebbe potuto compierlo: certo anche SV ma anche tanti altri, compresi Pacciani & Co. E scommetto che per ognuno di essi, cercando, troveresti coincidenze ed elementi sospetti

Infine credo non convenga innamorarsi di un'ipotesi, cioè di un possibile colpevole in questo caso, per poi scucire e ricucire i fatti più o meno certi per confezionare un abito su misura di quel presunto colpevole -- anche se questo purtroppo l'abbiamo visto fare più volte da alcuni inquirenti, PM compresi.

_________________
"From nothing to nothing for nothing" Capt Nemo
Top
Profilo Invia messaggio privato
diabolik



Registrato: 10/09/15 19:04
Messaggi: 199

MessaggioInviato: Lun Mag 22, 2017 12:24 am    Oggetto: Rispondi citando

@Dan

E to dico io qual'è il motivo della mia ostinazione e del perchè i miei post possono sembrare senza senso:
Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
Purtroppo, dopo 3 anni che mi studio il caso, oggi, solo oggi, per la prima volta, mi sono reso conto di un mio grandissimo errore di interpretazione (non ridete che non è bello):
Pensavo che la frase: "Altre volte ha lasciato il ricevitore staccato, attivando automaticamente il registratore posto nella sala intercettazioni sino a far esaurire la bobina", pensavo si riferisse (e ancora nemmeno io ho capito perchè io abbia capito così!) ad un eventuale registratore che SV aveva lasciato a casa con la sua voce registrata, quando invece solo ora mi sto rendendo conto che era a casa e alzava la cornetta.
Mannaggia, mannaggia, questa si che è una figura barbina!!! Embarassed Embarassed Embarassed
Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
Quando scrivevo i post davo a quella frase il senso di SV fuori che voleva far capire di essere dentro!!! OMG, Me sto pure a vergognà!
Chiedo scusa, vado a rifugiarmi in Patagonia, è stato bello.
C'erano un paio di risposte che volevo dare al tuo ultimo post, ma adesso nulla ha più importanza...
Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad

_________________
"We spend a good part of our lives dreaming, especially when we're awake"
Top
Profilo Invia messaggio privato
bruchetto



Registrato: 10/07/12 13:45
Messaggi: 1063

MessaggioInviato: Lun Mag 22, 2017 11:51 am    Oggetto: Rispondi citando

Dan F. ha scritto:

D'altra parte tieni anche presente un ragionamento semplice: tu sai di essere sotto controllo perché si pensa che potresti essere il MdF e sai al contempo che ogni fine settimana di un certo periodo dell'anno potrebbe essere quello in cui il MdF colpisce, cosa faresti per crearti un alibi, pur essendo innocente, quando i poliziotti non ti pedinano più ma il mostro potrebbe colpire? Ti fai intercettare mentre telefoni a casa da un telefono pubblico oppure stando proprio a casa...

nei giorni del processo di Cagliari, stando a Spezi, SV confermò di sapere di essere pedinato (articolo Spezi - La Nazione 13 aprile 1988):

Nel rapporto dei carabinieri è scritto tra l’altro che Salvatore Vinci era sospettato e pedinato fin dal novembre 1984. Piccolo, meno di un metro e settanta, abito grigio, camicia a righine, occhiali cerchiati d’oro, voce sottile e calma quasi che pesasse ogni parola pronunciata, Vinci risponde: «Certo che lo sapevo. Nel caso mio essere pedinato è un piacere, non devo più spiegare dove ero e cosa facevo». Curiosamente, sempre in quel rapporto, è scritto che i pedinamenti che venivano eseguiti il venerdì, il sabato e la domenica (i giorni in cui il mostro colpisce) furono sospesi il sabato 8 settembre 1985, la sera stessa cioè in cui furono uccise le ultime due vittime del mostro. «Posso dire che non ci credo?» domanda ironico Vinci.

Qui Spezi infila una serie di imprecisioni: la prima è che sabato era 7 e domenica 8, quindi "sabato 8 settembre 1985" non esiste. La seconda è che "la sera stessa in cui furono uccise" quale sarebbe?
Infine "i pedinamenti furono sospesi il sabato 8 settembre 1985": comunque lo si interpreti è inesatto.
Con tutte queste inesattezze, comunque, resta interessante quella conferma.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dan F.



Registrato: 04/10/15 22:43
Messaggi: 501

MessaggioInviato: Lun Mag 22, 2017 1:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

@ Diabolik

Non ti preoccupare, c'è di peggio... Ad esempio essere il MdF! Wink
Comunque sei onesto, che è la cosa più importante! Smile

La tua interpretazione della storia del registratore è un classico caso di lapsus da fraintendimento dettato da un profondo pre-giudizio, altrimenti chiamato "tunnel vision" dagli anglosassoni. Niente di più umano, prende anche molti PM! Very Happy
In altri ambiti è chiamato "bias di conferma" -- che è più o meno la stessa cosa (fa la fortuna di tutti quelli che vendono prodotti omeopatici a chi ci crede per esempio).

_________________
"From nothing to nothing for nothing" Capt Nemo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Isp.Coliandro



Registrato: 21/02/16 16:44
Messaggi: 362

MessaggioInviato: Lun Mag 22, 2017 8:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

diabolik ha scritto:
@Dan

E to dico io qual'è il motivo della mia ostinazione e del perchè i miei post possono sembrare senza senso:
Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
Purtroppo, dopo 3 anni che mi studio il caso, oggi, solo oggi, per la prima volta, mi sono reso conto di un mio grandissimo errore di interpretazione (non ridete che non è bello):
Pensavo che la frase: "Altre volte ha lasciato il ricevitore staccato, attivando automaticamente il registratore posto nella sala intercettazioni sino a far esaurire la bobina", pensavo si riferisse (e ancora nemmeno io ho capito perchè io abbia capito così!) ad un eventuale registratore che SV aveva lasciato a casa con la sua voce registrata, quando invece solo ora mi sto rendendo conto che era a casa e alzava la cornetta.
Mannaggia, mannaggia, questa si che è una figura barbina!!! Embarassed Embarassed Embarassed
Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
Quando scrivevo i post davo a quella frase il senso di SV fuori che voleva far capire di essere dentro!!! OMG, Me sto pure a vergognà!
Chiedo scusa, vado a rifugiarmi in Patagonia, è stato bello.
C'erano un paio di risposte che volevo dare al tuo ultimo post, ma adesso nulla ha più importanza...
Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad

Ma infatti io non mi raccapezzavo quando leggevo i tuoi commenti ... capita capita ... sapessi quante figure ho fatto io.
E la tunnel vision non è niente in confronto alla Sindrome del Mostro, come io chiamo quella fregola di voler capire tutto in questa vicenda.

_________________
Ex-derrick... Ho cambiato nick!
Top
Profilo Invia messaggio privato
diabolik



Registrato: 10/09/15 19:04
Messaggi: 199

MessaggioInviato: Lun Mag 22, 2017 9:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dan F. ha scritto:
@ Diabolik

Non ti preoccupare, c'è di peggio... Ad esempio essere il MdF! Wink

detto simpaticamente: you [CENSORED] ! Smile Smile
Citazione:

Comunque sei onesto, che è la cosa più importante! Smile

Ti ringrazio
Citazione:

La tua interpretazione della storia del registratore è un classico caso di lapsus da fraintendimento dettato da un profondo pre-giudizio, altrimenti chiamato "tunnel vision" dagli anglosassoni. Niente di più umano, prende anche molti PM! Very Happy
In altri ambiti è chiamato "bias di conferma" -- che è più o meno la stessa cosa (fa la fortuna di tutti quelli che vendono prodotti omeopatici a chi ci crede per esempio).

Questa è tutta una considerazione personale tua.
Non ho mai detto che SV è al 100% il mdf (edit. e guarda che per convincermi di questa equazione ce ne è voluto di tempo - come per le telefonate Smile). Ma che non può esser escluso.
E non baso, di certo, l'equazione SV=mdf sulle telefonate (al massimo erano un elemento in più) come non le baso sullo straccio. Ma su altri elementi ben più corposi
Ma siccome sto partendo per la patagonia, e devo onestamente issare bandiera bianca per la mia figuraccia che mi butta giù dalla torre dei mostrologi seri (ammesso e non concesso lo sia mai stato), accetto i tuoi sfottò (d'altronde sono interista e agli sfottò ci sono abituato Smile)
**********************************
Coliandro ha scritto:

Ma infatti io non mi raccapezzavo quando leggevo i tuoi commenti ... capita capita ... sapessi quante figure ho fatto io.
E la tunnel vision non è niente in confronto alla Sindrome del Mostro, come io chiamo quella fregola di voler capire tutto in questa vicenda.

Hai capito allora il mio sgomento, quando ho realizzato?
Comunque io non voglio "voler capire tutto in questa vicenda."
Io ho già capito tutto Laughing Laughing Laughing (tranne le telefonate si intende)

_________________
"We spend a good part of our lives dreaming, especially when we're awake"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dan F.



Registrato: 04/10/15 22:43
Messaggi: 501

MessaggioInviato: Mar Mag 23, 2017 8:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

@ diabolik

Buon viaggio!
Magari dall'altra parte del mondo potrai schiarirti ancora meglio le idee sul MdF! Smile

A proposito di SV ho ascoltato giorni fa un'intervista a Cannella in cui afferma che un giorno, parlando con "Carlo", quest'ultimo gli disse che SV era troppo vigliacco per essere il MdF. Boh...

_________________
"From nothing to nothing for nothing" Capt Nemo
Top
Profilo Invia messaggio privato
diabolik



Registrato: 10/09/15 19:04
Messaggi: 199

MessaggioInviato: Mer Mag 24, 2017 10:57 am    Oggetto: Rispondi citando

Dan F. ha scritto:
@ diabolik

Buon viaggio!
Magari dall'altra parte del mondo potrai schiarirti ancora meglio le idee sul MdF! Smile

Grazie per l'interessamento, ma le idee ce le ho abbastanza chiare. Non sarà certo un errore di interpretazione a cui ha fatto seguito una mia figuraccia, che butta giù tutta un'impalcatura abbastanza solida. Evitiamo, per favore, simili pretesti per sconfessare idee, e perché no, nick che magari non condividono le nostre idee. Tra l'altro ho ammesso l'errore e quindi significa che sono in via di guarigione.
Citazione:

A proposito di SV ho ascoltato giorni fa un'intervista a Cannella in cui afferma che un giorno, parlando con "Carlo", quest'ultimo gli disse che SV era troppo vigliacco per essere il MdF. Boh...

Direi che con il tempo, la credibilità di Cannella va sempre più scemando:
La frase "era troppo vigliacco per essere il MdF" è stata presa in prestito da "Dolci Colline di Sangue" di Spezi, durante l'intervista tra il giornalista con Carlo.
Parla di alcuni episodi, solamente dopo che divengono noti (basta vedere alcuni riferimenti al libro di Cochi)
E poi la sua teoria (FV+AV): affascinante per certi versi, anch'io l'ho presa in considarazione ma.... Prima era FV che ha commesso tutti gli omicidi, tranne quello di Giogoli (Non ha alibi nemmeno per il delitto degli Scopeti, dichiarerà). Poi, accorgendosi che a Vicchio FV era in carcere dirà che FV ha colpito fino al 1982 gli altri sono appannaggio di AV (con FV in Francia per il delitto degli Scopeti)...anzi no...a pensarci bene il delitto del 1968 lo ha fatto SV; per poi sbottare con Carlo dicendo:"Senti o sei tu o tuo zio o tuo padre, uno dei tre, non si scappa!". Decisamente ha le idee meno chiare di quanto non si pensi.

_________________
"We spend a good part of our lives dreaming, especially when we're awake"
Top
Profilo Invia messaggio privato
derrick



Registrato: 25/08/11 12:37
Messaggi: 1938

MessaggioInviato: Mer Mag 24, 2017 8:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

"Senti o sei tu o tuo zio o tuo padre, uno dei tre, non si scappa!". ...
Annamo bene Cool

_________________
Uno disse alla fantasia: questo è il tuo limite fissato, fin qui puoi arrivare ma oltre non ti è concesso.
Ma la fantasia si ribellò.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dan F.



Registrato: 04/10/15 22:43
Messaggi: 501

MessaggioInviato: Ven Mag 26, 2017 12:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

diabolik ha scritto:
Dan F. ha scritto:
@ diabolik

Buon viaggio!
Magari dall'altra parte del mondo potrai schiarirti ancora meglio le idee sul MdF! Smile

Grazie per l'interessamento, ma le idee ce le ho abbastanza chiare. Non sarà certo un errore di interpretazione a cui ha fatto seguito una mia figuraccia, che butta giù tutta un'impalcatura abbastanza solida. Evitiamo, per favore, simili pretesti per sconfessare idee, e perché no, nick che magari non condividono le nostre idee. Tra l'altro ho ammesso l'errore e quindi significa che sono in via di guarigione.


Forse non si capiva abbastanza bene che scherzavo... Sad Chiedo venia.

Non ho capito la storia dei "pretesti" e dei "nick". Quali pretesti e quali nick? Question

Infine mi permetto un ultima domanda: ma perché sembri sempre così poco rilassato? Wink

Quanto a Cannella è stato uno che ha partecipato alle indagini, almeno in parte, è stato consulente di Filastò ed ha conosciuto e conosce di persona molti personaggi (Pacciani, AV, la moglie di FV ecc.) per cui anche se non è tutto oro colato quel che dice probabilmente è molto più affidabile di tanti altri. È altrettanto probabile però che anche lui non riesca a tirar fuori il bandolo di questa matassa e cerchi di restare sulla pista in apparenza più logica, che è quella sarda ed il dire al figlio di SV "o sei tu o tuo padre o tuo zio", per quanto possa sembrare ridicolo o furbesco, in realtà è una posizione chiara e molto stringente perché se fosse vero quel che dice la rosa dei possibili colpevoli si restringerebbe a 3 nomi e, nel caso fosse coinvolto FV, dovrebbe per forza veder coinvolto un altro, cioè realisticamente AV. Se escludiamo la coppia FV/AV non resta che SV: dunque Cannella è molto più vicino a te di quanto tu stesso forse pensassi! Smile

_________________
"From nothing to nothing for nothing" Capt Nemo
Top
Profilo Invia messaggio privato
iome



Registrato: 21/07/14 07:54
Messaggi: 327

MessaggioInviato: Ven Mag 26, 2017 12:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

solo per curiosità c'è un motivo fondato perché tu escludi a priori la possibilità anche delle coppie SV+AV oppure i due fratelli SV+FV ?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Dan F.



Registrato: 04/10/15 22:43
Messaggi: 501

MessaggioInviato: Ven Mag 26, 2017 2:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

iome ha scritto:
solo per curiosità c'è un motivo fondato perché tu escludi a priori la possibilità anche delle coppie SV+AV oppure i due fratelli SV+FV ?


No, non c'è un motivo fondato, come non c'è n'è uno per escludere che fossero tutti e 3 assieme! Quelle che citavo erano le ipotesi più comuni e ricorrenti, che sono, ritengo, quelle che hanno qualche elemento a supporto, senza nessuna prova sia chiaro!

Io non escludo nulla perché non ho un'idea neppure approssimata di chi possa essere stato il MdF e se dovessi scegliere tra le varie ipotesi circolanti, anche qui sul forum, metterei 3 sul podio, senza particolare ordine: Lotti da solo, SV da solo, AV da solo ma con FV che probabilmente sapeva o intuiva. Nessuna delle tre ipotesi mi convince, non dico del tutto ma almeno al 50%!

_________________
"From nothing to nothing for nothing" Capt Nemo
Top
Profilo Invia messaggio privato
H. Hoffmann



Registrato: 09/09/15 00:20
Messaggi: 67

MessaggioInviato: Ven Mag 26, 2017 6:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

A dire il vero, il Lotti da solo proprio non ce lo vedo...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ale



Registrato: 22/02/09 16:34
Messaggi: 3525

MessaggioInviato: Ven Mag 26, 2017 9:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

State più in topic, grazie.
Top
Profilo Invia messaggio privato
LucaM



Registrato: 12/05/17 10:54
Messaggi: 50

MessaggioInviato: Mar Lug 04, 2017 4:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vorrei esporre alcune riflessioni. premetto che non sono un esperto e che ho cercato di documentarmi il più possibile, ma sicuramente mi mancano molte notizie. Ho cercato innanzitutto di leggere l'intero thread, ma 318 pagine di interventi non sono uno scherzo.

Vorrei ritornare sulla data dell'omicidio e del perché a mio giudizio sia importante.

Ci sono dinamiche che non possono essersi verificate a seconda della data o che, al contrario, devono essersi svolte quasi forzatamente in un certo modo. Mi riferisco all'episodio connesso della lettera alla Della Monica. Sappiamo che l'intervallo per questo duplice omicidio è molto ampio e va dalla data ufficiale collocata nella notte fra domenica e lunedì (NDL) indietro fino alla notte fra venerdì e sabato (NVS), dato che venerdì mattina la coppia era a Pisa.

L'orario non può essere molto lontano dalle due o tre ore dopo il pasto serale (anche considerando la mescolanza fra proteine, grassi e carboidrati che rallenta la digestione, ma chi avesse ancora da digerire gran parte del cibo alle tre di notte probabilmente l'avrebbe passata in bianco a vomitare).

l'omicidio collocato in NDL presuppone con molta probabilità che l'invio della lettera fosse premeditato, tanto che qualcuno ha addirittura ipotizzato che il SI si fosse portata dietro la busta sull scena del crimine.

Al contrario un omicidio avvenuto nella prima parte della NVS porterebbe a credere che l'invio della lettera non sia stato premeditato.

Anche l'avvistamento delle vittime porta a modalità diverse. Difficile dire che erano state avvistate in una ricognizione precedente in caso di delitto in NVS.

Nel caso di delitto nella notte fra sabato e domenica (NSD), tutte le piste restano aperte.

In ogni caso le scelte e le azioni del killer gettano una luce piuttosto che un'altra sul suo profilo e sul suo modus operandi. Addirittura potrebbero fornire indizi sulla zona in cui risiede.

Se ha avuto la possibilità di effettuare sopralluoghi nella zona è probabile che risieda nella zona stessa (si dice che uccida nei fine settimana in cui non lavora, pertanto potrebbe effettuare sopralluoghi soprattutto quando finisce l'orario di lavoro giornaliero)

Se invece agisce da cacciatore che esce, cerca, colpisce e rientra in un'unica notte, allora potrebbe risiedere ovunque.

Detto questo dico subito che per me la data più probabile è nella NSD. La logica sarebbe più a favore della NVS (il problema degli scontrini, la fiera di Bologna e il rientro per accompagnare la bimba all'asilo, le abitudini di viaggio manifestate fino a quel momento dalla coppia).

Però la perizia dell'istituto di medicina legale direi che massimizzano le prime ore della NSD.

Mi baso anche io sul documento datato 29 dicembre 1993 in cui i co-periti DR Aurelio Bonelli e Dr Antonio Cafaro rispondono alle richieste del magistrato Dr Paolo Canessa inviando in allegati separati le risultanze delle perizie sui corpi effettuate dal collegio peritale presieduto dal DR Maurri. nell'imm3ediatezza degli eventi.

So che su questi fatti ci sono stati vivaci scambi di opinione fra persone ben più competenti di me, principalmente Flanz e Henry62. A loro va la mia stima incondizionata per l'estrema competenza e il lavoro svolto a supporto della comunità italiana che si interessa del caso.

Esprimo quindi le mie opinioni in modo sommesso e ben conscio delle fesserie che sto per scrivere, sperando che chiunque volesse correggermi lo farà senza calcare troppo la mano Wink

Innanzitutto il discorso circa il rigor mortis nelle due vittime.
Appare piuttosto evidente che, ad una prima lettura, il documento di cui sopra è autocontraddittorio.

Vediamo i dati di fatto salienti espressi in questo documento per quanto riguarda il rigor mortis. Per essere sintetico escludo al momento i dettagli,, ma il sunto è questo:

punto A: Fascicolo E - Per Jean Michel
[il giorno 9 settembre] "il rigor è ancora presente ovunque alle ore 17, ma dopo 7 ore (a mezzanotte n.d.r) esso è risolto"

Punto B. Fascicolo C - Per Jean Michel
[il giorno 11 settembre] "La rigidità cadaverica è presente nei vari distretti corporei,ma vincibile a livello delle grandi articolazioni degli arti"

Per inciso, qualcuno sa a che ora è avvenuta l'autopsia?

Ad ogni modo il punto A e il punto B si contraddicono a vicenda. Non si può assumere per vero A senza negare B e viceversa. Su questo fatto ci sono state molte discussioni nel thread. Infatti il rigor mortis è un fenomeno irreversibile e non si può dire che "esso è risolto" per poi constatarlo di nuovo qualcosa come 30 ore dopo.

Sembra che qualcuno qui abbia dichiarato il falso. Ma siamo in documenti ufficiali, non in interviste a giornali scandalistici che magari travisano anche quanto viene loro riferito.

Mi sono chiesto se non fosse possibile in qualche modo conciliare le due dichiarazioni.

Intanto una piccola digressione: sempre basandomi su quanto detto negli interventi precedenti, ho posto su una linea temporale alcuni fatti per visualizzare i dati che avevo a disposizione e per prima cosa ho verificato a cosa portano le considerazioni sull'infestazione di larve di sarcofaghe. La presenza di larve L3 alle ore 17 del 9 settembre mi porta all'alba della domenica 8 per quanto riguarda il tempo minimo di deposizione delle larva (sbaglio?). Questo bypassa completamente l'alba del lunedì (al buio lle mosche non volano) e 11 ore sono davvero poche per quello stadio di sviluppo, anche dentro una tenda (la temperatura massima di quel giorno era di 30°, ma la notte la temperatura era scesa fino a 14° e la piazzola era abbastanza all'ombra avendo alberi d'alto fusto verso est).

Torniamo al rigor mortis.
Intanto una serie di considerazioni: riporto dal sito dell'avvocato Vieri Adriani nel documento in francese

"La rigidità colpisce quasi contemporaneamente tutti i muscoli, ma si stabilisce più lentamente nelle grandi masse muscolari piuttosto che nelle piccole. Inizia a manifestarsi in primo luogo (2-3 ore dopo morte) nei muscoli masticatori e successivamente a livello delle membra e si completa in 12-24 ore. Dopo un periodo stazionario di circa 36-48 ore, si assiste alla risoluzione per autolisi che riproduce lo stesso ordine di apparizione "(citato in" Medicina Legale e delle Assicurazioni - lezioni tenute dal docente di M.Fallani della Facoltà di Medicina e Chirurgia "- Edizioni Esculapio- Bologna- 1983- p.198)."


E ancora su internet su un sito divulgativo (
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

)

"Il rigor suole colpire inizialmente le palpebre, quindi i muscoli masseteri (perciò si chiudono presto le palpebre e la bocca in un soggetto deceduto), i muscoli del viso, del collo, del tronco, degli arti superiori ed, infine, quelli degli arti inferiori. Anche la risoluzione del fenomeno segue il medesimo ordine: la rigidità scompare prima ai masseteri, al volto, al collo e, da ultimo, agli arti inferiori. Questa sequenza che va sotto la denominazione di legge di Nysten, non ha d’altra parte valore assolutamente costante in quanto appare influenzata da molteplici fattori. La fase di rilascio del rigor inizia 36-48 ore dalla morte."

Nella mia linea temporale ho collocato l'inizio della fase di risoluzione del rigor mortis alle ore 21 di lunedì 9 settembre in base a quanto riportato nel fascicolo E: "Verso le ore 21, prima della remozione del cadavere, la rigidità nucale è completamente risolta". In precedenza, alle 17, i periti avevano già notato una minor validità della rigidità alla nuca.
A questo punto sono tornato indietro di 36-48 ore. Quest'arco di tempo copre dalle 21 di sabato 7 settembre alle 8 di domenica 8 settembre.

Incidentalmente sulla linea temporale, in corrispondenza delle 22 di sabato 7 compare la scritta che avevo messo in precedenza: "22:30 uditi spari dal ristorante La Baracchina". Tale ristorante è collocato in linea d'aria esattamente a 290 metri dalla piazzola degli omicidi (verifica Google Maps), e gli spari si dovevano udire anche se si trattava di un'arma di piccolo calibro. per inciso: la caccia di notte è vietata e comunque quell'anno avrebbe aperto il giorno 15. Potevano anche essere bracconieri, ma direi che tutto quanto sembrerebbe collimare a questo punto.

Resta il dubbio della perizia dell'11 settembre.

Non è possibile che si trattasse di ripristino del rigor a causa di risoluzione meccanica. Infatti, se non erro, tale fenomeno si presenta solo durante le fasi di insaturazione del rigor, quando i ponti miosina-actina non sono ancora saturi, ma questo fenomeno si verifica entro 15-18 ore dall'inizio dell'instaurazione del rigor. dall'alba del lunedì alla rimozione del cadavere erano passate 15 ore, alla mezzanotte erano 22 ore. troppe per il verificarsi del fenomeno anche ammesso che i due sfortunati giovani fossero stati ammazzati alle 7 di mattina di lunedì 9 settembre (e comunque ricordate lo stadio L3 delle sarcofaghe?)

La spiegazione doveva essere diversa.
Nei sacri testi di medicina legale (almeno quei pochissimi che ho visto riportati) si dice che la risoluzione completa del rigor avviene circa entro 72 ore dopo la morte. Collocando l'omicidio alle 22:30 di sabato, si arriva alle 22:30 di martedì. Manca qualcosa ancora come 10ore all'autopsia del mercoledì (ripeto che non so a che ora è avvenuta, ma ipotizzo che non serva).

Queste ore possono essere aggiunte se si considera che il corpo del povero ragazzo ha passato due notti all'aperto con temperature minime di 14 gradi e, probabilmente, due notti in cella frigorifera.

E' possibile quindi che fenomeni di rigor fossero presenti anche se in forma attenuata.

E qui noto un'altra cosa nel verbale di autopsia di quel giorno: mentre in precedenza l'attenzione sul fenomeno della rigidità cadaverica era massima (collo, nuca, articolazioni, dita dei piedi, anche arti inferiori) insomma una serie di verbalizzazioni puntuali sia come zona del corpo che come orario (17, 21, 24), nel verbale finale al rigor è dedicato solo uno scarno paragrafo che recita testualmente:

"La rigidità cadaverica è presente nei vari distretti corporei, ma vincibile a livello delle grandi articolazioni degli arti".

Punto. Nient'altro.

Non si specifica neppure quando eventualmente si fosse risolta, nè in quale fase si trovasse nei vari distretti corporei. (ricordate la legge di Nysten?).
Nessun accenno al collo, alle dita dei piedi, alla mascella (importantissima).

Perché?

Probabilmente perché Maurri non dava, a quel punto, alcuna importanza al fenomeno per stabilire l'epoca della morte. Tutto era già stato detto in precedenza e infatti lui non ci torna più sopra e non tocca neppure più l'argomento in quel mercoledì 11 settembre. La cella frigorifera ha già alterato la linea temporale D'altro canto quello che andava rilevato era già stato rilevato a tempo e luogo e le considerazioni, di certo a lui non ignote, erano state già fatte la sera del lunedì, data in cui, peraltro, era già stata stabilito l'omicidio per la NDL (sbagliata)
Notava quindi quasi in modo incidentale il residuo di rigor mortis, ma senza dilungarsi su fatti già stabiliti e definitivi.

Io credo che queste considerazioni possono conciliare l'apparente contraddizione che notavo prima.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussione generale Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 317, 318, 319, 320  Successivo
Pagina 318 di 320

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.257