Indice del forum IL MOSTRO DI FIRENZE
FORUM SU DELITTI SERIALI, CRONACA NERA ED ALTRO ANCORA
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Il territorio del MDF
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 22, 23, 24  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussione generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Set 23, 2017 9:57 pm    Oggetto: Ads

Top
iome



Registrato: 21/07/14 07:54
Messaggi: 356

MessaggioInviato: Ven Giu 16, 2017 12:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

rispondo a we041 che dice
"Ciò ci può dire che in qualche modo è DAVVERO stato vicinissimo ad essere scoperto e probabilmente era nascosto nei pressi della SDC quando arrivarono i primi soccorritori, anche perché è difficile non credere alle telefonate ricevute dall'Allegranti, che lui deve probabilmente aver visto da vicino.
Infine, una nota suggestiva anche se velleitaria: non è impossibile che, nella confusione del momento, non sia fuggito per i campi ma confondendosi fra i curiosi accorsi sulla scena. "

io personalmente credo che a Baccaiano il mdf è stato costretto a nascondersi e attendere solo quando si sono fermati i 4 ragazzi che hanno scoperto l'accaduto.
dopo che questi se ne sono andati a chiamare soccorsi il mdf è scappato perché per ovvie ragioni doveva recuperare il proprio mezzo prima che venissero bloccate le strade e doveva anche nascondere la [CENSORED] (e quindi non poteva tenersela li ed aspettare che arrivassero i soccorsi).
questa è solo la mia opinione ed è coerente con un mdf che non è di Baccaiano e è arrivato li con un suo mezzo di trasporto e prima di attaccare lo ha dovuto nascondere.

L'unica possibilità come dici tu che sia rimasto ad attendere i soccorsi e i curiosi per nascondersi tra la gente è che il mdf era di Baccaiano e fosse giunto a piedi alla piazzola.
Così facendo non avrebbe sicuramente destato sospetti se i soccorritori che giungevano avessero visto o notato qualcuno che si allontanava a piedi dal luogo del delitto.
In questa situazione stonerebbe però l'arma ..
tenerla addosso con le fdo che avrebbero potuto anche fare domande ai presenti e magari trovarla ..
anche nasconderla momentaneamente nei paraggi prima dell'arrivo dei soccorritori per poi recuperarla quando le acque si fossero calmate mi sembra un azzardo esagerato pensando che già nell'immediato le fdo avrebbero comunque potuto iniziare a perlustrare le vicinanze e magari trovarla.
in ogni caso credo anche che la cosa più ragionevole per il mdf che era di Baccaiano sarebbe stata quella di scappare per rientrare a casa appena i ragazzi erano andati a cercare i soccorsi e poi eventualmente si ritornare sul posto per mimetizzarsi tra i curiosi.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Killer***



Registrato: 20/02/12 17:23
Messaggi: 883

MessaggioInviato: Ven Giu 16, 2017 3:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

gabrielesamy ha scritto:
@Killer
Per silenziare una [CENSORED] occorrono attrezzi e materiale,per i quali per forza ti devi rivolgere a terzi, non credo che un S.K. vada a sputtanarsi in giro,quando non c'è nemmeno bisogno: le deflagrazioni di una cal.22 sono a malapena percepibili nel raggio di un centinaio di metri......in aperta campagna chi vuoi che le senta. Sono più forti le grida di terrore delle vittime che gli spari.


a parte che silenziare una c 22 si può fare da soli quindi evitando vie ufficiali, ma nella notte gli spari in aperta campagna rimbombano te lo assicuro e difatti li sentirono (sarebbe bello fare un test a tal proposito!)

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
gabrielesamy



Registrato: 16/08/10 03:50
Messaggi: 1360

MessaggioInviato: Ven Giu 16, 2017 4:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

A chiacchiere tutti siamo bravi........praticare una filettatura agli estremi di una canna e procurarsi un prolungo fatto di un certo materiale che va ad avvitarsi sulla canna filettata, è un'operazione semplice per chi possiede certi attrezzi, tipo armaioli,tornisti e magari anche qualche meccanico, ma per uno qualsiasi,la cosa diventa abbastanza complicata. Ma poi perchè se il S.K. faceva il poliziotto aveva questo problema,mentre invece se faceva altro lavoro non l'aveva?????
Non ti è mai passato per la testa che il mostro dopo avere ucciso le coppie non operava subito le escissioni??? Nel senso che poteva benissimo nascondersi per un poco per verificare se qualcuno interveniva e poi riavvicinare i cadaveri per compiere il resto. Evento che molto probabilmente si verificò a Baccaiano. E poi, può darsi anche che gli faceva comodo il fatto che si udissero le detonazioni,magari qualche guardone presente, all'udire dei botti scappava........................
Top
Profilo Invia messaggio privato
Killer***



Registrato: 20/02/12 17:23
Messaggi: 883

MessaggioInviato: Ven Giu 16, 2017 8:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

certo, non fa una piega: un serial killer che fa rumore per dire ai guardoni (come se esistesse solo questa categoria tra gli esseri umani) "sono in questo punto a quest'ora e sto uccidendo, non disturbate grazie".
Smile
e comunque ci sono tanti accorgimenti per silenziare una beretta leggera, non importa essere armaioli (in rete ci sono tanti esempi).

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
iome



Registrato: 21/07/14 07:54
Messaggi: 356

MessaggioInviato: Lun Giu 19, 2017 7:53 am    Oggetto: Rispondi citando

gabrielesamy ,
qualche post fa hai ipotizzato la possibilità con un mdf che potesse compiere i delitti o alcuni dei delitti prima di entrare in servizio.
questo tuo pensiero è rivolto in particolare al delitto di Scopeti o pensi sia successo altre volte nei precedenti delitti ?
ti chiedo questo perché non riesco a conciliare gli orari degli omicidi con i turni delle fdo che credo siano 6-14 14-22 22-6.
Scopeti è ragionevolmente quello che si può conciliare con un inizio turno 6-14 se si propende per un omicidio avvenuto dopo la mezzanotte.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
appletree



Registrato: 01/12/12 18:04
Messaggi: 130

MessaggioInviato: Mer Giu 21, 2017 7:29 am    Oggetto: Rispondi citando

credo impossibile questa ipotesi.
la scelta dei prefestivi indica casomai il contrario. il bisogno di un giorno di non lavoro successivo per sistemare tutto, organizzarsi, calmarsi, 'godersi' l'impresa etc...

dopo questi delitti comunque avrà avuto bisogno di pulirsi e pulire tutto, cambiarsi, sistemare i feticci, nascondere la [CENSORED] etc.
pensare che subito dopo vada al lavoro pare abbastanza assurdo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
iome



Registrato: 21/07/14 07:54
Messaggi: 356

MessaggioInviato: Mer Giu 21, 2017 7:41 am    Oggetto: Rispondi citando

appleetree penso anche io così !
Baccaiano è l'unico in cui posso pensare che il mdf abbia agito a fine turno mentre rientrava da lavoro e ha colto l'occasione al volo ..
io ero interessato ad approfondire con gabrielesamy i motivi che lo fanno propendere per un mdf delle fdo ... beneinteso che non per questo dovesse per forza colpire in divisa anzi lo escludo a priori !
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Claudio



Registrato: 14/04/15 20:39
Messaggi: 491

MessaggioInviato: Mer Giu 21, 2017 8:41 am    Oggetto: Rispondi citando

La scelta del pre-festivo fa pensare - senza però averne alcuna prova - ad un individuo che aveva bisogno di un giorno non lavorativo - si intende per se stesso - per fare qualcosa.

Unica conferma - indiretta - a questa ipotesi è la scelta del giovedì per Calenzano: i dipendenti sarebbero stati tutti in sciopero il mattino successivo (sciopero indetto dalla triplice, allora assai ascoltata).
Erano inclusi nello sciopero i lavoratori dell'industria e della terra, ma non quelli del pubblico impiego. Questo indizio fa pensare che il colpevole non fosse, ad esempio, un insegnante oppure un funzionario d'ufficio.

Sempre teoricamente, lo stesso indizio fa pensare - il giovedì sera non è comunque il sabato sera - che il colpevole avesse agio di andare dove doveva andare senza incontrare terze persone. Se fosse, infatti, dovuto entrare in un condominio, oppure comunque entrare in un centro abitato, prima o poi qualcuno lo avrebbe visto.

Verosimilmente, pertanto, ma senza nulla che lo provi, il colpevole raggiungeva un porto sicuro, ma anche isolato, certo che il giorno dopo non avrebbe dovuto lavorare.

_________________
Quid leges sine moribus vanae proficiunt
Top
Profilo Invia messaggio privato
Vidocq



Registrato: 27/05/13 16:21
Messaggi: 912

MessaggioInviato: Mer Giu 21, 2017 2:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Claudio ha scritto:
La scelta del pre-festivo fa pensare - senza però averne alcuna prova - ad un individuo che aveva bisogno di un giorno non lavorativo - si intende per se stesso - per fare qualcosa.

Unica conferma - indiretta - a questa ipotesi è la scelta del giovedì per Calenzano: i dipendenti sarebbero stati tutti in sciopero il mattino successivo (sciopero indetto dalla triplice, allora assai ascoltata).
Erano inclusi nello sciopero i lavoratori dell'industria e della terra, ma non quelli del pubblico impiego. Questo indizio fa pensare che il colpevole non fosse, ad esempio, un insegnante oppure un funzionario d'ufficio.

Sempre teoricamente, lo stesso indizio fa pensare - il giovedì sera non è comunque il sabato sera - che il colpevole avesse agio di andare dove doveva andare senza incontrare terze persone. Se fosse, infatti, dovuto entrare in un condominio, oppure comunque entrare in un centro abitato, prima o poi qualcuno lo avrebbe visto.

Verosimilmente, pertanto, ma senza nulla che lo provi, il colpevole raggiungeva un porto sicuro, ma anche isolato, certo che il giorno dopo non avrebbe dovuto lavorare.

un posto sicuro , isolato e lontano da sguardi indiscreti come la colonica dentro la cava di via lucciano? Wink Wink Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dan F.



Registrato: 04/10/15 22:43
Messaggi: 501

MessaggioInviato: Mer Giu 21, 2017 4:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Claudio ha scritto:
La scelta del pre-festivo fa pensare - senza però averne alcuna prova - ad un individuo che aveva bisogno di un giorno non lavorativo - si intende per se stesso - per fare qualcosa.

Unica conferma - indiretta - a questa ipotesi è la scelta del giovedì per Calenzano: i dipendenti sarebbero stati tutti in sciopero il mattino successivo (sciopero indetto dalla triplice, allora assai ascoltata).
Erano inclusi nello sciopero i lavoratori dell'industria e della terra, ma non quelli del pubblico impiego. Questo indizio fa pensare che il colpevole non fosse, ad esempio, un insegnante oppure un funzionario d'ufficio.

Sempre teoricamente, lo stesso indizio fa pensare - il giovedì sera non è comunque il sabato sera - che il colpevole avesse agio di andare dove doveva andare senza incontrare terze persone. Se fosse, infatti, dovuto entrare in un condominio, oppure comunque entrare in un centro abitato, prima o poi qualcuno lo avrebbe visto.

Verosimilmente, pertanto, ma senza nulla che lo provi, il colpevole raggiungeva un porto sicuro, ma anche isolato, certo che il giorno dopo non avrebbe dovuto lavorare.


Quoto e sottoscrivo!
E se lo sciopero non era del pubblico impiego questo comprende anche le FdO -- ammesso che allora partecipassero a scioperi e i medici degli ospedali pubblici. Inoltre questo ci potrebbe anche dire che il MdF era uno per cui non doveva apparire strano partecipare a uno sciopero indetto dalla triplice, per cui ad esempio non era uno che si proclamava di destra, fascista o cose simili... E d'altra parte non poteva essere un dirigente d'azienda privata o simili i quali non partecipavano a scioperi del genere.

Specularmente però si potrebbe anche pensare che il giorno dopo il delitto non era lui che aveva bisogno di non lavorare ma lui che aveva bisogno di un posto/luogo senza gente al lavoro (ad es un ufficio senza impiegati o una piccola impresa/fabbrica senza operai ecc.): ipotesi che mi pare più debole ma non escludibile del tutto, per cui... Per cui escludiamo solo dipendenti e dirigenti pubblici, di ogni genere -- di per loro già accusati di tante cose ma almeno non di aver partorito il MdF Very Happy

_________________
"From nothing to nothing for nothing" Capt Nemo
Top
Profilo Invia messaggio privato
appletree



Registrato: 01/12/12 18:04
Messaggi: 130

MessaggioInviato: Mer Giu 21, 2017 9:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

iome ha scritto:

io ero interessato ad approfondire con gabrielesamy i motivi che lo fanno propendere per un mdf delle fdo ... beneinteso che non per questo dovesse per forza colpire in divisa anzi lo escludo a priori !


perché comunque il mostro aveva organizzazione, sangue freddo, sapeva usare un coltello e soprattutto usarlo per colpire ed uccidere (cosa affatto semplice) e poi ovviamente la pistola.
si muoveva senza lasciare tracce e sapeva variare i piani al sorgere di complicazioni o imprevisti.

come si acquisiscono queste attitudini e competenze?

non credo sia proprio semplice.
un'esperienza nelle forze dell'ordine in senso ampio (quindi non necessariamente poliziotto ma anche militare, guardia giurata etc.) può essere una risposta più che sensata.

invece nel caso specifico di filastò lui ipotizza un mostro in divisa e lampeggiante sulle scene del crimine. questo mi pare improbabile.
sarebbe stato visto / ricordato da qualche testimone.
Top
Profilo Invia messaggio privato
appletree



Registrato: 01/12/12 18:04
Messaggi: 130

MessaggioInviato: Mer Giu 21, 2017 9:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

iome ha scritto:

io ero interessato ad approfondire con gabrielesamy i motivi che lo fanno propendere per un mdf delle fdo ... beneinteso che non per questo dovesse per forza colpire in divisa anzi lo escludo a priori !


perché comunque il mostro aveva organizzazione, sangue freddo, sapeva usare un coltello e soprattutto usarlo per colpire ed uccidere (cosa affatto semplice) e poi ovviamente la pistola.
si muoveva senza lasciare tracce e sapeva variare i piani al sorgere di complicazioni o imprevisti.

come si acquisiscono queste attitudini e competenze?

non credo sia proprio semplice.
un'esperienza nelle forze dell'ordine in senso ampio (quindi non necessariamente poliziotto ma anche militare, guardia giurata etc.) può essere una risposta più che sensata.
e se ci pensate gli omicidi per come si sviluppano sembrano dei veri e propri attacchi militari.

invece nel caso specifico di filastò lui ipotizza un mostro in divisa e lampeggiante sulle scene del crimine. questo mi pare improbabile.
sarebbe stato visto / ricordato da qualche testimone.
Top
Profilo Invia messaggio privato
LucaM



Registrato: 12/05/17 10:54
Messaggi: 50

MessaggioInviato: Mer Giu 21, 2017 11:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

Claudio ha scritto:
La scelta del pre-festivo fa pensare - senza però averne alcuna prova - ad un individuo che aveva bisogno di un giorno non lavorativo - si intende per se stesso - per fare qualcosa.


Probabilmente doveva recuperare le forze spese, fisiche ed emozionali.
Top
Profilo Invia messaggio privato
LucaM



Registrato: 12/05/17 10:54
Messaggi: 50

MessaggioInviato: Mer Giu 21, 2017 11:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

appletree ha scritto:

perché comunque il mostro aveva organizzazione, sangue freddo, sapeva usare un coltello e soprattutto usarlo per colpire ed uccidere (cosa affatto semplice) e poi ovviamente la pistola.
si muoveva senza lasciare tracce e sapeva variare i piani al sorgere di complicazioni o imprevisti.

come si acquisiscono queste attitudini e competenze?

non credo sia proprio semplice.


Potrebbe essere un cacciatore. Una volta un mio amico cacciatore mi spiegò esattamente come si spella un cinghiale appendendolo per le zampe posteriori, incidendo con il coltello tutto intorno all'orifizio [CENSORED] e poi procedendo con il coltello tagliando la pelle mentre con la mano si separa il sacco intestinale man mano che la lama procede verso la gola. Questo perché bisogna assolutamente evitare di incidere le interiora col rischio di lordare la carne e renderla fetida.
Come si vede un cacciatore di selvaggina di taglia sa benissimo maneggiare un coltello.
Top
Profilo Invia messaggio privato
derrick



Registrato: 25/08/11 12:37
Messaggi: 1949

MessaggioInviato: Mer Giu 21, 2017 11:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

È evidente come avesse un lavoro che lo teneva impegnato da lunedì a venerdì. Oppure un lavoro disposto su turni che prevedeva quei fine settimana in cui ha colpito liberi .

Se fosse un lavoro lu-ve era obbligato a scegliere il fine settimana per tutta una serie di motivi.
Ma se invece avesse un lavoro su turni allora la scelta del fine settimana era dovuta a qualcos'altro. Probabilmemte sceglieva il week end perchè era sicuro di trovare la preda.
Uscendo di casa preparato e con le armi avrebbe rischiato molto di più nei giorni infrasettimanali perchè ci sono meno spostamenti di sera dopo le 9, invece il venerdì e sabato era più facile mimetizzarsi tra il traffico della gente che esce per svagarsi.
Questo dimostra quanto fosse organizatissimo e molto prudente.

Se escludiamo i pubblici dipendenti, per via dello sciopero del 1981, allora rimarrebbero meno sospettabili.
Tuttavia sono sempre moltissimi se ci mettiamo turnisti, lavor.lu-ve, e inoccupati.

_________________
Uno disse alla fantasia: questo è il tuo limite fissato, fin qui puoi arrivare ma oltre non ti è concesso.
Ma la fantasia si ribellò.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussione generale Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 22, 23, 24  Successivo
Pagina 23 di 24

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Cerca solo in mostrodifirenze.forumup.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.232